Vai al contenuto


Most Liked Content


#73627 MagicPress

Posted by Nemochan on 16 November 2009 - 10:10 PM

Visto che la scorsa volta la mia segnalazione non è stata molto gradita... vediamo se posso rimediare. :whistle:

WITCHCRAFT :pazzia:
DI YAMATOGAWA
ISBN 978-88-77593-68-9
13x18, B, 212 pp, b/n e col.
€ 6,90
Il povero Kaoru, scappando dai soliti bulli, tenta di nascondersi dentro un negozio a caso. Purtroppo (o per fortuna, a seconda dei punti di vista) il negozio scelto è quello della bella Kyoko, di professione chiromante, alla quale serviva giusto una giovane cavia per sperimentare una nuova tecnica di ipnosi. Dopo essere stato ipnotizzato, Kaoru stende senza problemi tutti i suoi inseguitori, ma l’ipnosi ha un effetto collaterale: l’appetito sessuale del fortun- ehm disgraziato Kaoru sale alle stelle. Incuriosita, Kyoko decide di assumere Kaoru come cavia a 300 Yen l’ora.
Dalla matita del “dio” Yamatogawa, una miscela di erotismo e magia dedicata ai maschietti più focosi. Abbiamo scelto il miglior manga del miglior autore in assoluto per iniziare questa nuova avventura nel mondo dell’erotismo nipponico.
Rigorosamente vietato ai minori e senza censure.

Appena esce lo accatto. :sisi:

Edit: Lo so per molti è old ma almeno cosi riporto in auge il topic. :fash1:
  • alfex, Ryudo, Alex Halman and 10 others like this


#381242 Auguri Joker!

Posted by Erik on 10 February 2016 - 04:42 PM

Io sono semplicemente il solito ritardatario del cazzo, ma AUGURI amico mio!
Se ci vediamo in sogno si fa una bella chiacchierata sui trailer del Superbowl.
Sono sicuro che ti son piaciuti un sacco!


  • onirepap, kevin8, Il Toma and 2 others like this


#372250 Truffe alimentari, prodotti DOP e fregature che ci tira la UE [Pchan servizi...

Posted by Taro on 27 October 2015 - 09:38 PM

Si ma mica la dicono completa la cosa eh.

Il consumo di quegli alimenti aumenta del 18 percento il rischio di cancro al colon.

Allora, diciamo che il cancro al colon si sviluppa in 30 persone ogni 100.000, significa che uno ha lo 0,03% di possibilità di beccarsi un cancro al colon. Consumando carne e insaccati (magari ai livelli e nelle tipologie e cotture dei paesi anglosassoni, visto che gli studi partono da quei paesi) il rischio, aumentando del 18%, diventa:

 

18 percento di 30 --> 5,4

quindi su 100.000 persone che mangiano in tal modo saranno 30 + 5,4 = 35,4 persone in media a sviluppare il cancro al colon, facciamo 36 va.

 

Il che significa che il tasso di rischio personale passa a 0,036%.

 

Mangiare carne in quelle modalità sposterebbe il tasso rischio personale di sviluppare il tumore al colon dalo 0,030% allo 0,036%.

 

Seriamente, ma di cosa stanno discutendo?

 

PS

certamente mangiare carne in eccesso porta a problemi vari, in special modo cardiovascolari, che nel lungo periodo portano a patologie e malattie, quindi mangiare carne nella giusta misura sarebbe decisamente un bene. Quindi possiamo mangiare carne tranquillamente, senza privazioni, restando in salute e senza stare a badare al terrorismo d'accatto di qualche giornalista cialtrone che non sa leggere i dati (o omette volutamente quello che gli pare) o peggio alle fandonie degli ambientalioti che ci vorrebbero far vivere come se fossimo già malati.


  • Joker, Il Toma, m0ntella_9 and 2 others like this


#149156 Politica: L'agorà del Pluschan

Posted by Lord Gara on 31 March 2011 - 04:30 PM

La Russa, interpretando il sentimento di milioni di italiani, manda finalmente affanculo Fini. :hitler:


E' solo riuscito a dimostrare che non esiste più una classe politica in italia, solo pastori prestati alla politica :thumbdown:
  • Alex Halman, Il Toma, sorcio and 2 others like this


#58423 Saimoe 2009, update 2012

Posted by Shuji on 11 August 2009 - 04:21 PM

Nagisa batte Horo :porco: :porco: :porco: :porco:


:whistle: :clap::clap: :clap::clap: :clap:


Che applaudi? :pazzia: :porcodance:


Horo (per voi endrini) e' simbolica, se nun passa la cosa apre immense porte alle trollate :discobongo::discobongo: :discobongo: :lolla:
  • Ryudo, Mutsurini, Chibi Goku and 2 others like this


#381027 Auguri Joker!

Posted by Shuji on 08 February 2016 - 11:01 AM

Visto che il suo ultimo post e' stato un saluto, e che comunque da come si vede qua sopra ci teneva, direi che sia il caso di fare un saluto, e solo un saluto, ad un amico.

 

 

Un saluto; sappi che Deadpool sta rosicando abbestia di individia per lo "scherzo" di essertene andato cosi' all'improvviso, gli hai proprio fregato la scena.


  • kevin8, Fencer, Il Toma and 1 other like this


#369268 i Dolori del Giovane Girellaro (cite Very Culturale da Goethe - il giovane We...

Posted by Kiba85 on 02 October 2015 - 09:26 PM

I doppiaggi sbagliati non solo non dovrebbero essere inclusi nelle nuove edizioni quando si sia provveduto a correggerli, se ne dovrebbero distruggere i master e tanti saluti.


  • Fencer, Il Toma, Godai and 1 other like this


#157377 I Referendum del 12 -13 giugno 2011

Posted by Maximilian on 04 June 2011 - 10:31 PM

Nel caso vi interessi, a questo link c'è una descrizione (di massima) dei vari quesiti, dei perché e dei percome.
Per quel che ho potuto leggere, non sembra -troppo- fazioso e mi è sembrato abbastanza esplicativo.
Almeno per quanto mi riguarda, mi ha aiutato non poco a farmi un'idea.

Guida ai referendum abrogativi
  • Fencer, werner, Dairon and 1 other like this


#150955 Politica: L'agorà del Pluschan

Posted by Joe_Iabuki on 13 April 2011 - 12:10 PM

Chiara e Ambra, 19enni piemontesi: «Avances dal premier, rifiutammo il gioco della statuetta»

sono curioso di vedere come cercheranno di sputtanare anche queste due poverette... non possono dare loro delle troie come la macrì, o convincerle a fare la figura delle bugiarde compulsive come a ruby... ma sono sicuro che sallusti ci sta già lavorando. :whistle:

Se le ragazze dessero via la vagina come i ragazzi danno via il pene, non ci sarebbero più guerre nel mondo. E su questo bisogna rifletterci...
  • Alex Halman, Il Toma, Swen and 1 other like this


#149157 Politica: L'agorà del Pluschan

Posted by Maximilian on 31 March 2011 - 04:31 PM

Ti pregherei di non offendere.
I pastori hanno una nobilissima dignità.
  • sorcio, Dairon, jabawack79 and 1 other like this


#130419 wikileaks

Posted by Shuji on 29 November 2010 - 09:30 PM

Quello che si legge sui vari 'leader' la gente o lo pensa gia', o ci sono 'correnti' di persone che lo pensano ma semplicemente non llo mettono stampato su 10 colonne. Ovvio che gli ambasciatori degli altri paesi poi si basino sul 'sentito dire' e sulle impressioni maggiormente fatte circolare in un dato paese.

Quindi?

Ad esempio per l'Italia si parla di note mandate da un funzionario diplomatico negli usa; c'è un riscontro che possa far dire che 'la presidenza usa sia dello stesso avviso di quella nota'?

E ora sta cosa diventa la prova provata di qualcosa?

Si legge che la Clinton avrebbe fatto in qualche modo 'attenzionare' determinati politici; la notizia per me sarebbe che questo non fosse mai stato fatto (e che quindi di dossier i vari servizi usa non ne avessero dai tempi delle paranoie macarthuriane).

Quindi?

Taluni paesi del medioriente avrebbe visto bene delle azioni miltari contro l'Iran?
Una notizia realmente inattesa.

E Quindi?

E quindi il punto è se quei documenti sono veritieri o meno...
Che poi qualcuno quelle cose già le pensasse, non significa che non debbano essere pubblicate (nel caso siano vere).
Se poi ti deprimono, puoi sempre non leggerle...

Davvero istruttivo magari il sito di Repubblica.
Tante sparate a zero sugli 'immondi' Feltri per i vari dossieraggi e le macchine di fango, e sul sito c'e' una diretta quasi minuto per minuto per ogni stronzata esca fuori.

Il paragone non regge.
Riportare dei documenti pubblicati su un sito è legittimo.
Minacciare zio Gianfranco di dossieraggio, se non si mette in riga, non lo è.

Né Repubblica, né Feltri sono degli stinchi di santo, ma potevi scegliere un paragone migliore...

Forse il Quindi e' che in Italia si dovrebbe realmente reintrodurre la pena di morte ma per l'Ipocrisia.
Se ne andrebbe gran parte della popolazione italiana, ma almeno forse inizieremmo di nuovo a pensare alle cose che realmente contano, e si starebbe decisamente meglio di ora.

Tu sei il primo.


Non ci stai molto con la testa, eh.

E quindi il punto è se quei documenti sono veritieri o meno...
Che poi qualcuno quelle cose già le pensasse, non significa che non debbano essere pubblicate (nel caso siano vere).
Se poi ti deprimono, puoi sempre non leggerle...


Quello a cui fanno provare intense emozioni di autoerotismo dichiaratamente sei tu.
Inoltre, evidentemente ti sfugge COSA sono sti 'file'; si tratta, per quanto riguarda la questione che a te interessa (il berlusca, perche' a quelli come te interessa unicamente fapparti su qiesto argomento, ripeto, si tratta di NOTE mandate da UNO all'interno di un'ambasciata, che evidentemente si forma il giudizio anche su quanto riportato sulla stampa italiana.

Paradossalmente, caro il mio pirla, gli amici tuoi che parlano di 'discredito' sono I PRIMI a farlo a livello internazionale, e sai perche' (gli esseri normali ci arrivano al volo a te bisogna spiegarlo)? Semplicemente PERCHE' vogliono quei poteri e quelle prerogative che ora sono del berlusca o degli amici suoi. QUINDI da QUESTE intercettazioni si capisce con evidenza che tutto quel fango che gli amici tuoi (e tu ora, per loro e con loro) gettano nei confronti degli altri solo per avere IL POTERE e quindi per fini egoostici che NIENTE hanno di differente da chi tanto CRITICANO, ha funzionato per chi?
Per un funzionario di un ambasciata.

Hai altri documenti a testimoniare che QUELLA poi e' la linea politica dell'amministrazione Obama?

Aspetta pure altri documenti va'.

Che sta storia di wikileaks per una piattola da copia incolla par tuo deve essere stato di tale livello di orgasmo che per poco ci sarai rimasto.

O forse ti ha messo in crisi la quantita' di roba da copia incollare.

Ognuno gode come puo'.

Il paragone non regge.
Riportare dei documenti pubblicati su un sito è legittimo.
Minacciare zio Gianfranco di dossieraggio, se non si mette in riga, non lo è.


Excuse me?
QUESTI documenti, chiamiamola pure cosi' sta roba, sono stati RUBATI e POI messi su un sito.

Poi, mi riporti qualche informativa, qualunque cosa, che dimostri che c'e' stato un 'dossieraggio' nei confronti di chi parli?
Ma pensa un po'.
QUALCUNO di una CERTA parte politica viene presa dalla paranoia per informazioni di cui non e' neanche stata dimostrata l'esistenza stessa, e SUL DUBBIO ecco che, al di la' delle garanzie espresse della COSTITUZIONE della quale tanto parli ma con la quale al massimo ti ci pulisci il culo, ecco che DELLE SEDI DI GIORNALI VENGONO PERQUISITE e materiale SEQUESTRATO.

QUA una quantita' di materiale imbarazzante per tipologia e specificita', EVIDENTEMENTE *RUBATO* a formare palesemente DOSSIER, viene messo SU UN SITO ed ECCO che IL PRIMO DEGLI IPOCRITI QUALE TU SEI non e' che insorge per la cosa, no, anzi, BENEDICE e PLAUDE all'iniziativa, FOTTENDOSENE se poi il colpire il berlusca significa ANCHE mettere in pericolo molte altre persone in zone del MONDO non cosi' tranquille o soggette a baccanali di ogni tipo.

CHISSENEFREGA delle persone, dei rischi e delle conseguenze in cui possono incorrere, degli ideali che dovrebbero in qualche modo informare almeno da quanto millanti tu e la tua SPREGEVOLE parte politica, L'IMPORTANTE e' avere un PIDOCCHIOSO TITOLO da mettere in PRIMA PAGINA che colpisca IL NEMICO.

E adesso di' quello che ti pare, ne ho le palle piene di gente che sputa sentenze mantandosi e arrogandosi chissa' quale diritto divino di farlo SOLO perche' di una parte politica o dell'altra.
  • Alex Halman, Joker, Nemochan and 1 other like this


#402285 Di sottotitoli e di doppiaggi

Posted by Fencer on 03 December 2016 - 12:24 PM

Ma LOL, guardate che state travisando la cosa e mischiando il semplice nostalgico col crociato o col girellaro medio, che sono veri e propri talebani, eh.

 

Col nostalgico alla fine non è che ci sia problema, non è fan dell'animazione giapponese bensì è fan del feticcio nostalgico di turno che gli piace rivedersi ogni tanto per rievocare vecchi ricordi e non è interessato ad altro, rimane nel suo piccolo mondo infantile e se lo gode senza rompere le balle a nessuno con tranquillità e serenità. D'altronde in quel senso, ognuno è libero di godere dell'oggetto specifico della propria passione come vuole e si può tranquillamente convivere tra appassionati e nostalgici perchè alla fine dei conti non si rompono le balle a vicenda dato che ai secondi interessa solo quel ristrettissimo numero di opere che vedevano da piccoli e il resto non se lo filano di striscio, mentre il mondo che in teoria si apre e si espande ogni stagione per i primi è molto molto più grande. Raramente si cozza (anche perchè il nostalgico alla fine alza le spalle e si disinteressa di qualunque cosa non sia quello che ha visto, se ne frega di sequel, prequel o palle varie, oltretutto poi si accontenta di edizioni veramente misere quindi spesso è contento di quel che ha già). Non c'è realmente scontro o presa per i fondelli, perchè non c'è niente da prendere in giro o di cui divertirsi.

Si discute, si prende atto delle diverse opinioni e amen. 

 

Quello che lasciava inizialmente perplessi e poi giustamente divertiti è il talebano di quel ricordo. Il girellaro o il crociato.

Quello che vuole a tutti i costi che anche roba nuova che abbia solo lontanamente a che fare con quel ricordo venga stuprato esattamente alla stessa maniera: un personaggio ha le mutande con un pegaso? Eeeeeeh, allora va doppiato stuprato. Un'opera è di Kurumada? EEEEEh, va doppiata aulica (vecchi aneddoti) che sennò non vende. Ah, quello è un robottone anni 70/80? Eeeeeh, doppiamolo col mood anni 80 e spendiamo soldi per due doppiaggi.

Orde (spesso fake) di messaggeri dell'apocalisse che "se non fai così non vendi niente", "se non fai così dico tutti ai miei amici di non comprare il biglietto", "se non fanno così faccio partire una campagna via internet o li denuncio o li faccio fallire" tippete, tappete qua e là, eccetera. Pagine e pagine di seghe su questa o quella frase e su quanto piace e come fa schifo tutto ciò che è moderno perchè non ce l'ha, che si lamenta dell'eccesso di tette nei nuovi anime e poi disegna fanart zozze o si fa venire i sudori sulle fanfic o dojinshi yaoi in cui "Actarus" si incula "Rio" basate su presunti sguardi languidi lanciati durante il secondo X del minuto Y dell'episodio Z, il tutto poi lamentandosi di nuovo quando un remake non è fedele e palle varie MA pretendendo che tu consideri quelle fanfic yaoi come approfondimenti dell'opera.

Gente che si fa gruppi internettiani per far stuprare tutto ciò che ha anche un nome vagamente simile a quello che si son visti da piccoli, che apre campagne faccialibro in cui ci sono squadre che fanno brigantaggio internettiano quando non direttamente squadrismo verso chi ha idee diverse, con gente che vuole menarti o vivisezionarti perchè gli critichi il feticcio, minacce di boicottaggio alle case, di incatenarsi ai botteghini e via così.

Gente che te la smena come i vecchi doppiaggi siano poesia, che gli parte un embolo quando gli dici che secondo te non lo sono e ti accusa di essere un ragazzino senza nessuna educazione scolastica, che poi ti posta filmati su filmati e non la smette anche se tu sei sull'orlo del vomito perchè magari quei doppiaggi sono molto peggio di come li ricordavi (di recente me ne hanno postato uno sul combattimento "Crystal"-"Scorpio", che a risentirlo sembrava che il secondo stesse molestando sessualmente il primo all'urlo molto equivoco e dal tono gaio "Sì, stai fermo così, sì" che ero per terra a rotolarmi).

Gente che quando gli dici pacatamente "guarda, io roba fatta così non la compro, localizzativamente parlando è merda e a me interessa altro" ti attacca una megapezza dicendo che non sostieni il prodotto, non sostieni l'animazione in Italia o addirittura non propugni l'italica cultura, e non c'è davvero verso di dirgli "guarda che quella roba non è animazione giapponese, è una roba risceneggiata da chissà chi che magari a te piace, ma a me non interessa perchè a me importa del prodotto originale". Veri e propri zombi che pretendono che diventi uno zombi anche tu e apri il portafoglio per sostenere quello che piace a loro.

 

E guai a lasciarli perdere e non continuare le discussioni, che poi s'incazzano o ti stalkerano con pm vari o peggio (so di un ragazzo che è stato minacciato ovunque e se la sono presa col suo aspetto fisico e con la sua ragazza che manco ne sapeva niente... e alla fine non era neanche il bersaglio giusto) e CONTINUANO a farlo negli anni quando succede qualcosa che secondo loro dovrebbe farti riconoscere la superiorità (spesso numerica) delle loro ragioni.

E potrei continuare visto quello che ho letto negli anni.

E l'ho letta perchè tutta sta roba succede spesso IN PUBBLICO. Sta gente si espone al pubblico ludibrio gettando in pasto perle su perle (e in realtà non solo il girellaro, ma anche alcuni dei suoi vari feticci si sono fatti certe figure negli anni da immortalare in un quadretto per riderci su e tirarsi su di morale a rileggerli) con persone normali che le leggono.

Persone normali che giustamente ci ridono su e che magari quando si accorgono che il livello della discussione è quello partono a percularli. Giustamente, perchè è l'unica cosa che ha senso fare (anche quando questi girellari sono tra gli editori, perchè purtroppo succede). Magari raccogliendole pure da qualche parte per far ridere pure gli altri.

Perchè in realtà l'unica cosa da fare in certe situazioni, quando ti vedi pezze gigantesche sulla necessità di avere questa o quella voce che sennò va tutto a puttane comprese le loro esigenze sociologiche o giù di lì, sulla necessità di avere gruppi di fanbeoti che massacrano in prima persona quello che dicono piacergli ("Adattiamo in modo da considerare la tradizione italiana e i nostri amici giapponesi""Ma hai inventato da capo infilandoci roba che non c'entra niente!" "Beh sì"), eccetera, non puoi non ridere pensando alla situazione generale.

Perchè è roba effettivamente divertente ed è esposta in pubblico. Tutti hanno il diritto di scrivere o esprimere la loro opinione in pubblico, ma non possono certo lamentarsi se poi la gente la trova divertente.

Non c'è quindi nessun problema a ridere di qualcosa che è effettivamente comico, posto che comunque poi magari t'intristisci un po' perchè certe volte tra questa gente c'è chi veramente sta male di cotenna (certo che pure tu se ti metti a fare doppiaggi "anni  80" per roba che sta uscendo per la prima volta forse non li aiuti, sono doppiaggi che chiamerei non "anni 80" ma "TSO"). Ma è inutile perderci il sonno.

Quando si vede qualcosa che fa ridere, è giusto ridere.


  • Godai, Acromio and Luca90 like this


#360597 ULTRAMAN!

Posted by Joker on 21 July 2015 - 05:29 PM

:pazzia:


  • Il Toma, mtpgpp and nodame80 like this


#262889 Yamato Video - News

Posted by ryoga on 12 September 2013 - 12:03 PM

forse yamato ha i diritti per annunciare la serie ma non per pubblicarla


  • Alex Halman, mirkosp and Tetsuo like this


#161246 Viva la Sette

Posted by _gallo_ on 03 July 2011 - 02:11 PM

Non credo che il passaggio di Mentana abbia portato ad una polarizzazione di ascolti su La7.

Magari mi sbaglio, ma se dovessi scegliere un Tg relativamente antiberlusconista prenderei il Tg3. Soprattutto da quando la Berlinguer è direttrice e spesso conduce, l’orientamento di opinioni ha preso un po’ quella china. Senza contare che il Tg3 si porta appresso un retaggio di pensiero politico fortemente di sinistra, ad esempio tende sempre ad ideologizzare tutti i servizi che parlano degli U.S.A perché un certo pensiero tende a stigmatizzare tutta l’america negativamente.

Non ho visto manifestazioni significative in questo senso da parte di Mentana, né di segno né di forza, ma magari sbaglio. Ricordo però che ad esempio la Santanché aveva elogiato la conduzione, stessa cosa ribadita da Ferrara al convegno “i servi di silvio”.Mentana stesso si era speso a sostegno dell’integerrimità di Letta nell’inchiesta P4, riconoscendogli una certa etica. Di momenti in cui l’informazione è diventata un postribolo non ricordo, però non sono tanto assiduo da seguirlo proprio ogni sera.

Un elemento che apprezzo del TGLa7 fra i tanti è il non soffermarsi sui casi di cronaca nera. A casa come quello di Melania o Yara, avrà dedicato massimo 3-4 servizi; per dare la notizie ed al massimo una svolta significativa delle indagini. Su altri TG trasmettono quotidianamente la commedia dei sospetti e del voyeurismo. Allo stesso modo ad eventi come il matrimonio di Kate o quello di Karlene, mentre su altri tg questi vengono sciorinati in tutte le salse. Ecco, poi è un tg che evita servizi come le spiagge che accettano i cani nel periodo estivo.

Poi non so. A me la rielaborazione della notizie interessa di più delle notizie in sé stessa. Se voglio solo il fatto crudo mi basta l’Ansa. Da chi fa informazione mi aspetto che sappia aggiungere contenuto, inserire il fatto in una cornice più ampia e tentare di collegarlo con un contesto. L’approfondimento pecca di parzialità, questo è vero, ma io cerco di valutare indirettamente la competenza di chi scrive o parla, più che la posizione per cui si schiera. Alla fine ogni giorno accadono mille e più cose, quindi il processo di selezione di cosa inserire nel telegiornale e cosa lasciare fuori implica già una valutazione soggettiva di quali fatti siano importanti e quali altri no.

Una considerazione sull’evoluzione dell’immagine del TG di Mentana: non ho dati per dimostrarlo, però a me sembra che TGla7 e più in generale tutta l’emittente sia diventata invisa ad un certa parte politica a partire dal momento in cui si è ventilata la possibilità che certi volti vi confluissero. Siccome queste persone rappresentano una catalizzatore mediatico per il popolo di Travaglini, Grillini etc, per osmosi l’immagine di tutta l’emittente ha preso una certa fisionomia. Perché prima che Santoro ed altri pensassero di trasferivisi, l’emittente non era mai stata tacciata di faziosità o altro. Anzi, era fondamentalmente ignorata. Ora invece sotto i riflettori, magari anche un po’ per il rosicamento di aver guadagnato share a scapito di altri.

Però anche gli stessi Travaglini, prima che i loro paladini volessero muoversi verso La7 , non avevano molta stima della rete. Cioè, guardatevi i post di Fappy dove riportava gli articoli di Cornotenuto: Mentana compariva nella cerchia dei giornalisti pessimi o quasi (assieme a Riotta, alcuni editorialista del corsera etc). Cosa ribadita anche dallo stesso Fappy di suo pugno.
  • Joker, Fencer and Dairon like this


#158335 I Referendum del 12 -13 giugno 2011

Posted by Il Toma on 10 June 2011 - 04:09 PM

Ricordo a tutti, per rispondere a quel buffone di D'Alema che nell'esercizio del referendum abrogativo, per come e' concepito in Italia, e' legittima pure la posizione di chi non si reca alle urne.
E il tentativo di rimorchiare il Papa verso le posizioni del si' e' stato abbastanza pietoso.
Saluti Toma
  • Alex Halman, Joker and Nemochan like this


#153694 Eva Manga - new chapter by Sadamoto

Posted by Garion-Oh on 03 May 2011 - 07:53 PM

Non capite il punto di quella scena.


No, lo capisco. Solo che per me il senso di Eva sta nel non comprendere, nel non maturare, nell'impossibilità del comunicare. Nello sbagliare tutto, nel finirne consumati. Nel nichilismo assoluto del dire "lo so, dovevo agire in quel modo... ma io sono fatto così".
Totale incapacità di vivere.

Che Shinji e Asuka maturino in qualche modo e raggiungano comprensione reciproca ecc... sarà anche bello, ma a mio parere non è Eva.
  • Alex Halman, Dk86 and Dairon like this


#149154 Politica: L'agorà del Pluschan

Posted by Taro on 31 March 2011 - 04:14 PM

La Russa, interpretando il sentimento di milioni di italiani, manda finalmente affanculo Fini. :hitler:
  • Alex Halman, Joker, Il Toma and 1 other like this


#146635 Le fonti energetiche

Posted by Shuji on 14 March 2011 - 07:38 PM

La realta' e' che chi ha il nucleare l'ha usato e sfruttato ben bene nel corso degli anni, e l'unico paese di pirla che ha preso appunto decisioni del piffero sull'onda di Chernobyl e' stato praticamente solo l'Italia.
Tutti sti paesi altro non stanno facendo che melina aspettando che il clima di distenda.

Tra un paio di mesi qua c'e' il referendum.
Ed ecco che l'Italia tornera' a dimostrarsi la nazione con piu' idioti sulla faccia della terra.
Che sono esposti a qualunque tipo di possibili danni perche' circondati da centrali nucleari.
E non ne traggono alcun tipo di guadagno, anzi, pagano per avere elettricita' fatta da terzi in quel modo.

:fash1:

Ovvio che finiva cosi'.
  • Alex Halman, Joker and jabawack79 like this


#127939 Politica: L'agorà del Pluschan

Posted by Shuji on 13 November 2010 - 12:46 PM

http://video.corrier...ee-00144f02aabc

Applausi a scena aperta.
  • Joker, Nemochan and FantasmaDeiNataliPassati like this