Vai al contenuto


Foto

Immigrazione dalla Martelli alla Kyenge


  • Please log in to reply
697 replies to this topic

#681 Il Toma

Il Toma

    Black mamba

  • Moderatori
  • 9324 Messaggi:
  • Da:La bassa padana

Inviato 15 September 2015 - 11:52 AM


Ah perché lo è Renzi?

Cazzo, non pensavo che anche qua ci fosse chi considera aprire una centro nel 2011=gestirla nel 2015
Oppure firmare un trattato nel 2003, che poi è stato confermato altre volte=gestire una situazione nel 2015.
Pensavo che questa povertà di associazione fosse relegata a diversamente intelligenti che sguazzano nei talk show.
Davvero l'ultima frase ti converrebbe cancellarla.
Non ti è proprio consona.
Saluti Toma

P.S. E che tu abbia scritto una cazzata atroce riguardo a Mineo, dovrebbe essere palese, basti vedere chi lo gestisce e come


Si, ho capito, è sempre la solita storia del "Eh, ma noi avevamo fatto solo cose buone e giuste in tema di immigrazione, però non ci aspettavamo che la situazione potesse cambiare, e le conseguenze delle nostre decisioni non sono affatto colpa nostra ma esclusivamente di chi ha gestito la situazione dopo di noi, così come non è neppure colpa nostra se l'UE adesso dice che le regole che noi avevamo sottoscritto si possono cambiare solo se si è tutti d'accordo, etc. etc.".
Dubito tu abbia capito, visto quello che hai scritto prima, a meno che tu non voglia trollare.
Ma se tu ritieni che la Lega (e solo il cds) abbia colpe, per aver aperto il Cara di Mineo nel 2011 è firmato il trattato di Dublino nel 2003, nell'attuale gestione dei clandestini, possiamo anche lasciarla stare qui.
Sarà sempre inutile discuterne, visto che sconti un ritardo atavico nella comprensione delle dinamiche degli eventi che non siano le salamelle alla festa di Bersani.
Chiaro che la Lega abbia commesso errori, chiaro che Berlusconi anche.
Il problema, per voi, è che per seguire le vampate post-menopausa delle Sboldrine si sia stati fin troppo permissivi.
I risultati sono questi, purtroppo...
Saluti Toma
You were given the choice between war and dishonour. You chose dishonour, and you will have war: Sir Winston Churchill, House of Commons ottobre 1938

Μολών Λαβέ: Leonida I, Termopili agosto 480 a.c.

E' importante sottolineare che i documenti diplomatici interni non rappresentano la politica estera ufficiale di un governo.Per quanto riguarda gli Stati Uniti, essi costituiscono uno dei tanti elementi che contribuiscono a definire le nostre politiche, che vengono poi stabilite dal Presidente e dal Segretario di Stato.
La nostra politica è pubblica e trasparente.
E' composta da azioni e dichiarazioni, come quella rilasciata ieri dal Segretario Clinton, durante il vertice OSCE in cui ha ringraziato il Presidente del Consiglio Berlusconi per la sua leadership: David H. Thorne dicembre 2010 (a memoria dell'ignoranza altrui)

I'm Locutus of Borg. Resistence is futile. Your life as it has been is over. From this time forward, you will service us: Locutus of Borg Stardate 43998.5

Oggi stiamo assistendo al grande successo dell'euro e la manifestazione più concreta di questo successo è la Grecia, costretta a dare peso alla cultura della stabilità con cui sta trasformando se stessa: Mario Monti settembre 2011

What can I say? Mamba out: Kobe Bryant aprile 2016

DLIN DLON INFORMAZIONI COMMERCIALI: Il listone Yamato di Lucca 2013 è a pagina 361

#682 Eymerich

Eymerich

    Fighetto galattico

  • Utente
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 4957 Messaggi:

Inviato 15 September 2015 - 12:28 PM

L attuale Dublino e roba di Letta.

 

Si, è vero, ma a parte il fatto che nel 2013 il governo era appoggiato da FI c'è pure da considerare il fatto che all'epoca la situazione sembrava sotto controllo, passata l'emergenza del 2011, mentre invece è precipitata nei due anni successivi con l'aggravarsi della situazione in Libia ed in Siria

Si diceva infatti che pure nel 2003 venne firmato il Regolamento di Dublino proprio perchè allora l'immigrazione sembrava sotto controllo, anche se di fatto il problema veniva scaricato sui paesi dell'Europa Orientale, visto che all'epoca i migranti arrivavano principalmente via terra da est invece che via mare da sud.

Sicuramente c'è stata una generale mancanza di lungimiranza, ma alla base di tutti i problemi odierni rimane la firma del Regolamento nel 2003, col suo principio fondamentale "ognuno gestisce i suoi richiedenti asilo per conto suo" che, nonostante tutti i governi italiani dal 2011 in poi abbiano tentato di mettere in discussione, è sempre rimasto inalterato perchè l'UE sostiene che le regole, una volta sottoscritte, si cambiano solo col consenso di tutti i firmatari (e secondo me adesso i paesi dell 'Europa Orientale, i più ostili alla modifica di quel principio, ci fanno scontare il fatto che fino a poco tempo fa quel regolamento de facto scaricasse il problema su di loro..).

 

P.S.

 

@Toma: Nessuno sostiene che le colpe stiano tutte da una parte sola, ma trovo davvero divertente (per non dire tragico..) che alla base dei problemi odierni vi siano scelte prese dal Cdx, in teoria così "rigoroso" (ma evidentemente poco previdente..) sul tema dell'immigrazione, proprio quando era al governo con Maroni Ministro dell'Interno (che, come già ricordato, quando scoppiò l'emergenza nel 2011, di fronte al rifiuto dell'UE di rivedere il principio base del Regolamento di Dublino, voleva fare 4 o 5 maxi-campi profughi, di cui uno vicino a casa mia..).


Messaggio modificato da EYMERICH il 15 September 2015 - 01:08 PM


#683 Fencer

Fencer

    Guil Mast

  • Moderatori
  • 24673 Messaggi:
  • Da:Provincia di Torino

Inviato 15 September 2015 - 01:13 PM

Per questo l'Italia insiste tanto che i rimpatri siano a carico dell'Ue, la quale però pretende in cambio la creazione degli Hotspot, dove vengano alloggiati ed identificati TUTTI i migranti giunti in Italia fino a che non si decide se hanno diritto all'asilo politico o se vanno rimpatriati..

 

Chi ha chiesto una cosa del genere?
Perchè a meno che non abbiano abolito la regola dell'obbligo di chiedere asilo politico nel paese in cui si sbarca, nessun clandestino sano di mente si farà mai identificare in Italia, lo faranno solo quelli che nello stivale ci vogliono restare.

Farsi identificare qui comporta un costo e un periodo imprecisato di permanenza in Italia senza nessuna prospettiva poi di poter andare dove effettivamente si vuole andare (specie ora dove un sacco di paesi stanno arbitrariamente sospendendo Schengen alla faccia dell' "Europa) ma con il concreto rischio di rimanere qui.


« Il buon doppiatore deve rinunciare all'idea di interpretare il ruolo che gli viene affidato, perché è già stato recitato da un altro. Il suo compito è, invece, quello di andare il più vicino possibile all'interpretazione dell'attore cui dà la voce... Obiettivo del doppiatore è capire quello che l'attore ha voluto dire, in qualunque lingua l'abbia fatto. Bisogna porsi al suo servizio. »
(Ferruccio Amendola)

1zy92rb.png

r9rdw3.png

2lrmdf.jpg


KONTROL: http://i57.tinypic.com/t8mc5k.jpg
FEAR: http://i48.tinypic.com/2euuctz.jpg
NEWZ: http://i62.tinypic.com/206ool0.jpg


#684 ryoga

ryoga

    That's my job, I drink and know things

  • Troll
  • 12874 Messaggi:
  • Da:Team Mori-chan

Inviato 15 September 2015 - 02:24 PM

 

 

Si, è vero, ma a parte il fatto che nel 2013 il governo era appoggiato da FI c'è pure da considerare il fatto che all'epoca la situazione sembrava sotto controllo, passata l'emergenza del 2011, mentre invece è precipitata nei due anni successivi con l'aggravarsi della situazione in Libia ed in Siria

 

 

Stai prendendo per il culo? No perchè questa è una aporia daironiana, giusto per sapere se vale la pena continuare la discussione


Immagine Inserita

#685 Eymerich

Eymerich

    Fighetto galattico

  • Utente
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 4957 Messaggi:

Inviato 15 September 2015 - 05:04 PM

Scusa, sei tu che sei partito dicendo che quando il Regolamento di Dublino venne firmato per la prima volta, nel 2003, la situazione sul fronte immigrazione era ben diversa, per poi cambiare radicalmente nel 2011.

Quindi, se bisogna contestualizzare la scelta del 2003 rispetto alla situazione venuta a verificarsi nel 2011, bisogna fare altrettanto per quella del 2013 quando la situazione era ancora una volta cambiata rispetto al 2011..

Che poi appunto dicevo che c'è stata una generale mancanza di lungimiranza, sebbene dopo la firma del Regolamento nel 2003 non ci sia stato alcun verso di farne cambiare il principio fondamentale, con l'UE che continuava a dire "le regole si cambiano solo col consenso di tutti i firmatari..".


Messaggio modificato da EYMERICH il 15 September 2015 - 05:05 PM


#686 ryoga

ryoga

    That's my job, I drink and know things

  • Troll
  • 12874 Messaggi:
  • Da:Team Mori-chan

Inviato 15 September 2015 - 05:38 PM

No. Sei tu che dici che la colpa e di chi ha firmato nel 2003 ignorando completamente le condizioni Dell epoca e quando poi ti si fa notare che la lega voleva cambiare quell accordo ma il governo letta lo risottoscrisse allora bisogna guardare le condizioni Dell epoca (che peraltro erano gia peggiori di quelle del 2003).
Immagine Inserita

#687 Eymerich

Eymerich

    Fighetto galattico

  • Utente
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 4957 Messaggi:

Inviato 15 September 2015 - 05:57 PM

Ma infatti io ho SEMPRE ritenuto che il principio su cui si basava quell'accordo fosse completamente errato proprio perchè non teneva in alcun conto che le condizioni Dell'Epoca potessero cambiare (per questo parlavo di "generale mancanza di lungimiranza"..)..

In quanto poi a voler cambiare quel principio, TUTTI i governi dal 2011 in poi hanno tentato di farlo, ma non è che bastasse volerlo per farlo (ricordo come nel 2011, di fronte alle moltitudini di tunisini che sbarcavano in Italia per raggiungere la Francia, Maroni & co. dicessero "ma perchè dobbiamo tenerci questi che manco vogliono stare qui?" e l'Europa rispondeva loro "perchè è quel che c'è scritto nel Regolamento di Dublino da voi firmato..").

Poi, ripeto, si può tener conto quanto si vuole delle condizioni in cui un accordo è stato preso ma se è una stupidaggine rimane sempre una stupidaggine sia nel 2003, che nel 2011, che nel 2013..


Messaggio modificato da EYMERICH il 15 September 2015 - 05:58 PM


#688 Il Toma

Il Toma

    Black mamba

  • Moderatori
  • 9324 Messaggi:
  • Da:La bassa padana

Inviato 15 September 2015 - 05:57 PM

O che la colpa della crisi libica è di Berlusconi e non invece del POTUS abbronzato che assieme al nanetto francese decise di distruggere Gheddafi senza sapere chi c'era dietro.
In effetti Berlusconi sbagliò, ma l'errore fu quello di concedere appoggi a imbecilli simili.
E la cosa divertente che i retard sinistroidi erano tutto un godere, semplicemente perché stavano buttando giù l'amico di Berlusconi.
Per poi aggiungere un carico da mille, l'Abbronzato ripeté la cappella cosmica in Siria, ma non contenti ho letto report su siti news americani che parlano di alleanze con Al Qaeda per battere l'ISIS.
Ma speriamo che vinca un repubblicano con i controfiocchi altrimenti è una tragedia mondiale.
Comunque affermare che la Lega abbia colpe nell'attuale situazione europea è una cazzata tragicomica, altroché ridere del facile giudizio di un trattato del 2003, che a diverse condizioni comunque garantiva il fatto che, in alcuni anni siano sbarcati in Italia meno clandestini di quanti ne arrivino oggi in un solo giorno.
Saluti Toma
You were given the choice between war and dishonour. You chose dishonour, and you will have war: Sir Winston Churchill, House of Commons ottobre 1938

Μολών Λαβέ: Leonida I, Termopili agosto 480 a.c.

E' importante sottolineare che i documenti diplomatici interni non rappresentano la politica estera ufficiale di un governo.Per quanto riguarda gli Stati Uniti, essi costituiscono uno dei tanti elementi che contribuiscono a definire le nostre politiche, che vengono poi stabilite dal Presidente e dal Segretario di Stato.
La nostra politica è pubblica e trasparente.
E' composta da azioni e dichiarazioni, come quella rilasciata ieri dal Segretario Clinton, durante il vertice OSCE in cui ha ringraziato il Presidente del Consiglio Berlusconi per la sua leadership: David H. Thorne dicembre 2010 (a memoria dell'ignoranza altrui)

I'm Locutus of Borg. Resistence is futile. Your life as it has been is over. From this time forward, you will service us: Locutus of Borg Stardate 43998.5

Oggi stiamo assistendo al grande successo dell'euro e la manifestazione più concreta di questo successo è la Grecia, costretta a dare peso alla cultura della stabilità con cui sta trasformando se stessa: Mario Monti settembre 2011

What can I say? Mamba out: Kobe Bryant aprile 2016

DLIN DLON INFORMAZIONI COMMERCIALI: Il listone Yamato di Lucca 2013 è a pagina 361

#689 ryoga

ryoga

    That's my job, I drink and know things

  • Troll
  • 12874 Messaggi:
  • Da:Team Mori-chan

Inviato 15 September 2015 - 06:34 PM

Quindi va bene dire a Salvini, che nel 2003 manco era parlamentare, che ha firmato lui l'accordo di dublino? No perchè se non era per De Gasperi non entravamo neanche nel COMECOM e adesso non avevamo sti casini


Immagine Inserita

#690 Il Toma

Il Toma

    Black mamba

  • Moderatori
  • 9324 Messaggi:
  • Da:La bassa padana

Inviato 16 September 2015 - 07:24 AM

Su Omnibus in questo momento una senatrice retard dei PerDenti tale Francesca Puglisi ha appena affermato che il partito di Bitonci ha firmato Dublino 1, 2 e 3.
Bitonci scuote la testa e pensa che questa sia una minorata mentale.
Ed ha pienamente ragione, perché questa è convinta di quello che dice.
Saluti Toma

P.S. Facciamo un giochino, se la Ungheria sbarra il confine con la Serbia, e i clandestini non possono più andare a nord, per raggiungere quegli stati indovinate da dove passeranno dai prossimi giorni?

Messaggio modificato da Il Toma il 16 September 2015 - 09:48 AM

You were given the choice between war and dishonour. You chose dishonour, and you will have war: Sir Winston Churchill, House of Commons ottobre 1938

Μολών Λαβέ: Leonida I, Termopili agosto 480 a.c.

E' importante sottolineare che i documenti diplomatici interni non rappresentano la politica estera ufficiale di un governo.Per quanto riguarda gli Stati Uniti, essi costituiscono uno dei tanti elementi che contribuiscono a definire le nostre politiche, che vengono poi stabilite dal Presidente e dal Segretario di Stato.
La nostra politica è pubblica e trasparente.
E' composta da azioni e dichiarazioni, come quella rilasciata ieri dal Segretario Clinton, durante il vertice OSCE in cui ha ringraziato il Presidente del Consiglio Berlusconi per la sua leadership: David H. Thorne dicembre 2010 (a memoria dell'ignoranza altrui)

I'm Locutus of Borg. Resistence is futile. Your life as it has been is over. From this time forward, you will service us: Locutus of Borg Stardate 43998.5

Oggi stiamo assistendo al grande successo dell'euro e la manifestazione più concreta di questo successo è la Grecia, costretta a dare peso alla cultura della stabilità con cui sta trasformando se stessa: Mario Monti settembre 2011

What can I say? Mamba out: Kobe Bryant aprile 2016

DLIN DLON INFORMAZIONI COMMERCIALI: Il listone Yamato di Lucca 2013 è a pagina 361

#691 ryoga

ryoga

    That's my job, I drink and know things

  • Troll
  • 12874 Messaggi:
  • Da:Team Mori-chan

Inviato 16 September 2015 - 09:04 AM

mica per niente l'austria ha schierato le guardie sul brennero 

 

per fortuna che ci sono i superiori che vanno in tv a dirci che noi italiani siamo merde e di vergognarci di fronte alla solidarietà e all'accoglienza degli altri paesi 


Immagine Inserita

#692 Roger

Roger

    Advanced Member

  • Troll
  • 14491 Messaggi:

Inviato 16 September 2015 - 12:11 PM

mah... ultimamente sono totalmente schifato da questa situazione.

c'è un comportamento infimo, veramente perfido, che è quello di trasformazione del concetto di integrazione e che alcuni (la solita gggente dal buon cuore che appare qua e là in tv) stanno attuando.

integrazione de che, buon dio? questi arrivano, non li si identifica più di tanto, non si sa dove spariscano, se trovano un'occupazione è prevalentemente un lavoro in nero, molti soggiornano in posti schifosi... però non cambia che siano una spesa a carico dello stato (e quindi solitamente, fintanto che non riempiranno le chiese - LOL -,  contribuenti).

c'è la questione del finanziamento europeo che non mi è chiara. quanto dà l'europa ed a chi va in mano.

ma sostanzialmente il problema è che si parla insistentemente di integrazione quale sinonimo di ospitalità a tempo indeterminato, con queste condizioni che non ha di certo imposto alcun trattato europeo.

eppure integrazione ed accoglienza sono due cose completamente diverse, anche se devono essere concomitanti.

integrare significa rendere armoniche unità diverse con lo scopo di farle funzionare insieme. dov'è quindi questa integrazione? gli immigrati vogliono vivere in italia? sembrava di no, che volessero sbarcare qui e procedere per il nord europa.

quindi cosa straminchia è questa integrazione di cui si parla e che sarebbe un dovere morale per ogni buon cittadino?

esiste un elenco delle associazioni e delle strutture che si fanno carico di questi immigrati?


2viqvli.jpg


#693 Il Toma

Il Toma

    Black mamba

  • Moderatori
  • 9324 Messaggi:
  • Da:La bassa padana

Inviato 16 September 2015 - 12:49 PM

Non che ci volesse un genio per prevederle queste cose

http://www.corriere....be9ec401d.shtml

I confini con la Croazia sono aperti, immagino che la Slovenia farà passare tutti, finirà che la Serracchiani li andrà a prendere con gli autobus, per poi scoprire che l'Austria ha chiuso le frontiere anch'essa.
Saluti Toma
You were given the choice between war and dishonour. You chose dishonour, and you will have war: Sir Winston Churchill, House of Commons ottobre 1938

Μολών Λαβέ: Leonida I, Termopili agosto 480 a.c.

E' importante sottolineare che i documenti diplomatici interni non rappresentano la politica estera ufficiale di un governo.Per quanto riguarda gli Stati Uniti, essi costituiscono uno dei tanti elementi che contribuiscono a definire le nostre politiche, che vengono poi stabilite dal Presidente e dal Segretario di Stato.
La nostra politica è pubblica e trasparente.
E' composta da azioni e dichiarazioni, come quella rilasciata ieri dal Segretario Clinton, durante il vertice OSCE in cui ha ringraziato il Presidente del Consiglio Berlusconi per la sua leadership: David H. Thorne dicembre 2010 (a memoria dell'ignoranza altrui)

I'm Locutus of Borg. Resistence is futile. Your life as it has been is over. From this time forward, you will service us: Locutus of Borg Stardate 43998.5

Oggi stiamo assistendo al grande successo dell'euro e la manifestazione più concreta di questo successo è la Grecia, costretta a dare peso alla cultura della stabilità con cui sta trasformando se stessa: Mario Monti settembre 2011

What can I say? Mamba out: Kobe Bryant aprile 2016

DLIN DLON INFORMAZIONI COMMERCIALI: Il listone Yamato di Lucca 2013 è a pagina 361

#694 Shuji

Shuji

    Grande Antico

  • Troll
  • 33929 Messaggi:
  • Da:World

Inviato 16 September 2015 - 01:09 PM

Ho intravisto ieri la proposta tettesca dell'Hot Spot sul territorio italiano, prima che mi prenda l'incazzo guardando che robba e', qualcuno ne accenna?  :giggle:


Don't Panic!


(」・ω・)」うー!(/・ω・)/にゃー!


我は無できない、我の影技かない者為、我が一撃は無敵なり!
"If I could speak the language of rabbits, they would be amazed and I would be their king" - RAJ


#695 ryoga

ryoga

    That's my job, I drink and know things

  • Troll
  • 12874 Messaggi:
  • Da:Team Mori-chan

Inviato 16 September 2015 - 02:45 PM

non serve, pare che almeno in quello gli stiamo dando in culo, anche perchè è l'unica arma di pressione che abbiamo

 

 

piuttosto ruggero ha sollevato un punto interessante, qualcuno riesce a reperire quanti soldi riceve l'italia dalla UE per la gestione profughi e quant'è al netto di quella il saldo negativo che abbiamo con l'unione (nel senso che siamo tra quei paesi che versa più di quanto prende) giusto per levarmi il dubbio, perchè così a naso non solo non è vero che i profughi ce li paga la ue, ma ho la sensazione che siamo invece noi a pagare spagna e grecia per i loro


Immagine Inserita

#696 Shuji

Shuji

    Grande Antico

  • Troll
  • 33929 Messaggi:
  • Da:World

Inviato 20 September 2015 - 03:23 PM

 

Non so bene come prenderlo... il tipo ungherese e' figo quanto Varoufakis pero'  :giggle:


  • Joker likes this

Don't Panic!


(」・ω・)」うー!(/・ω・)/にゃー!


我は無できない、我の影技かない者為、我が一撃は無敵なり!
"If I could speak the language of rabbits, they would be amazed and I would be their king" - RAJ


#697 Joker

Joker

    "The death is an impediment, not an energy drink."

  • Moderatori
  • 14475 Messaggi:
  • Da:Isernia

Inviato 20 September 2015 - 03:41 PM

:lolla:
Idoli in giro per l'Europa crescono...

2lrmdf.jpg
HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA HA!
"Surrender? SURRENDER? You think this letter on my head stands for France?".
"Affidare ai magistrati e ai loro poteri la custodia della moralità produce incubi totalitari".
"Aren't we all part of the Justice League? Do you think Aquaman would give Batman a ticket?".
"I decimated the mutants, gave Wolverine his memories back, and killed ******* ******,
and I haven't even started the X-Men yet," Bendis said, with a laugh. "That's just nuts."
"È un tale abominio di abissale orrore che il solo ricordare una simile mostruosità deambulante
nel buio in prossimità del mio domicilio mi riempie del gelo soprannaturale di un ossario".
"The humans of the Internet are uncouth. When I told them I was an Asgardian god, they called me a troll".
"Non sarai mai in grado di battermi in groppa a quel ronzino! Scendi e fatti sotto!"
“We engage postmodern diplomacy”.


#698 Wario P.W.

Wario P.W.

    Endrino

  • Utente
  • PuntoPuntoPunto
  • 783 Messaggi:
  • Da:verona

Inviato 17 May 2017 - 03:34 PM

Milano città aperta!!

 

8)






0 utenti stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi