Jump to content
Pluschan

Tetsuya

Pchan User
  • Content Count

    2,531
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    36

Tetsuya last won the day on July 4

Tetsuya had the most liked content!

Community Reputation

142 Eccellente

About Tetsuya

  • Rank
    Gairaigo
  • Birthday January 1

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Non dichiarato

Contact Methods

  • Website URL
    http://micheleamadesi.altervista.org/

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La crisi, per la precisione, arrivò a metà anni '90 e soprattutto per fattori esterni alla qualità dei fumetti stessi (anche se mediamente c'era notevole monnezza), esplose una bolla speculativa mostruosa, la Marvel andò vicinissima al fallimento. Ricordo ancora, nel 1991, il tot milione di copie vendute vantato dalla Marvel per le vendite di X-Men #1 di Claremont/Lee e Spider-Man #1 di McFarlane. Fu l'inizio delle vendite gonfiatissime. Comunque il discorso, per entrambe le major, detta brutalmente, è che le sezioni comics contano poco e nulla da tempo. Le vendite sono ridicole, in proporzione alla popolazione USA (quando superano le 50mila copie mensili per un albo medio, sono contenti), i comics tornano comodi come serbatoio di proprietà intellettuali da sfruttare negli altri media, dove si fanno i soldini veri. Sarà interessante vedere come cambierà il panorama nei prossimi 5-6 anni, quando comincieranno a uscire serie live action e film basati su manga e anime; e quanto questi rosicchieranno via ai cinecomics (il cui picco di popolarità non può durare in eterno).
  2. Sembra che si vada verso lo scenario delineato da Rich Johnston a inizio anno. Si ipotizzava che la sezione comics della DC, in caso di fallimento del nuovo rilancio ("5th generation", che doveva partire in primavera, mi pare), venisse ridotta ai minimi termini, tenendo attivi solo i brand di successo garantito.
  3. Diciamo che Dellimellow ha varie personalità, ma è uno degli youtuber più troll che io conosca. Non sto a fare paragoni perché in ambito YouTube non seguo praticamente nessuno di area manga/anime: se parliamo in ambito più generale, ci sono YouTuber estremamente validi (in ambito infotainment e divulgazione penso a Shy e Adrian Fartade, per dire)
  4. Per non parlare del fatto che Riker, in quattro nanosecondi, si fa ripristinare il grado, mette assieme una flotta di navi che manco le Andromeda class della Yamato, bim bum baracca, e poi niente.
  5. Diosanto non farmi ripensare a quel finale, una delle cose più strampalate che ho visto negli ultimi anni. E sto moderando i termini.
  6. Alla luce degli ultimi risultati, andrebbero a sputtanare quintali di continuity interna, come minimo. (ci sono tutta una serie di microinformazioni che TNG e DS9 hanno sparso, su quel periodo) Dipendesse da me, solo 25mo secolo in avanti. Prequel, midquel, socmelquel, anche basta. Se arriva in Italia, penso proprio di sì. Dipende tutto dallo spunto che avranno. Il problema, per me, è che c'è Jeri. E a prescindere dal personaggio, io ho una grandissima simpatia per l'attrice. Certo, se appare come nella prima stagione, me la cavo con una manciata di episodi.
  7. Quando cita la famosissima scena Hammer di Dracula era come se mi fosse apparso un neon gigante con Moffat che mi fa "EH? MA QUANTE NE SO? EH? EHHHH?"
  8. Alla luce del finale della prima stagione, non so se ne avrò la forza :) Spero solo che la nuova serie con Pike verrà costruita con dignità, perché se avrà successo, state pur certi che presto o tardi, tra qualche anno, faranno la nuova TOS, narrando i due anni mancanti della missione quinquennale (tanto i set della nave ce l i hanno già pronti, Spock ce l'hanno, figurati se non si fanno scappare la possibilità, se Strange New Worlds funziona).
  9. Sento che il 15 ottobre avrò altre cose da fare
  10. L'importante è che porti la pizza.
  11. Mi complimento con il genio che segue DuckTales in italiano per una mera questione di voci, dato che l'adattamento italiano ha ammorbidito e di molto i toni dell'originale, banalizzandolo.
  12. Io ce l'ho a morte con B&B perché all'epoca seguivo la serie in diretta e allo stesso tempo, avendo conoscenti che avevano contatti giusti, venivo a sapere anche alcuni dietro le quinte, come la famosa storia che la chiusura di Enterprise venne decisa direttamente durante la terza stagione, con la quarta che veniva prodotta "come viene viene", tanto per far numero per la futura syndacation. Anche io apprezzavo l'idea iniziale, per poi incazzarmi come una iena già con il pilot, che presenta una quantità di YATI di livello industriale mai visto, che denotava il fatto che stessero producendo un prequel sbattendosene ampiamente le balle di quanto stabilito precedentemente nell'universo narrativo (tipo Terra-Qo'noS che se la fanno in 4 giorni con un motore Warp 5). No cari, avete voluto fare il prequel, dovete muovervi in quei paletti già esistenti: almeno Abrams ha avuto la dignità di farsi il suo universo a parte, ed è stato più furbo di voi. Le opening sono bellissime concordo. Per i fan di T'Pol, non andate a vedere la Jolene Blalock attuale, lo dico per non infrangere i vostri sogni :)
  13. Per come la vedo io, Enterprise resta per 3/4 monnezza. Con "A night in the sickbay" a testimoniare la monnezzitudine. Una marea di spunti buttati via (Hoshi che diventa inutile in pochi episodi) La terza stagione è già meglio perché hanno copiato i compiti di quello bravo, DS9. La quarta stagione la fa diventare un prequel quasi decente solo perché era già stato deciso l'anno prima la morte della serie (era un segreto di pulcinella), berman e Braga erano già fuggiti (salvo fare il dispetto finale da bimbi dell'asilo con il finale) e Manny Coto ebbe di fatto mano libera. Era una serie con ottime potenzialità, mandate in vacca per le gesta di due showrunner palesemente in delirio da onnipotenza, convinti che l'aver fatto tanto bene al franchise in precedenza permettesse loro di svaccare in libertà.
  14. Tetsuya

    Panini/DC

    Diciamo che se l'avessi letta, che so, negli anni '90, mi sarebbe piaciuta un sacco, all'epoca mi divertivano un sacco :) Va anche detto che io non appartengo da tempo al target di riferimento di queste narrazioni :) Ma comunque il Dark Multiverse, come concetto, non mi spiace.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.