Jump to content

Shuji

Troll
  • Posts

    42,402
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    520

Everything posted by Shuji

  1. https://multiplayer.it/notizie/wizardry-proving-grounds-of-the-mad-overlord-disponibile-versione-10-ora-anche-console.html E qualcuno di Gintama aveva messo al suo posto Doom Si, s'era parzialmente già detto, ma approfitto della buona sintesi di questo pezzo uscito da poco, pur con qualche incertezza
  2. Incredibile quanti pezzi da novanta siano passati in questa serie
  3. Abigail M3gan con i vampirla La ragazzina e' davvero brava. E' un mostro a tutti gli effetti.
  4. Onslaught non e' un gran arco narrativo, cmq, solo un minimo decompresso forse potrebbe essere interessante per mostrare diverse linee caratteriali di alcuni personaggi, oltretutto e' uno degli espedienti per togliere in qualche modo Xavier che hanno sempre avuto problemi ad usare
  5. Shuji

    Dune

    Prequel? Dune?
  6. Visto che per qualche motivo era spuntato fuori l'altro giorno, ricordo che per Taron e la pentola magica, Disney era quasi saltata per aria, come accaduto con Cleopatra per altri. Se la Disney non fosse molto più forte e se gli incassi non fossero maggiori e in più paes, con tutti quei flop... Ma anche ora non e' che possono far finta di niente
  7. Il modello Marvel studio da Ironman circa in poi era di fare tre film l'anno, di cui uno con un personaggio meno conosciuto degli altri per un massimo di 150 milioni di budget l'uno Progressivamente sono impazziti A questo s'è aggiunto il fatto di dover in qualche modo rilanciare dopo la fine della fase originale. Con sempre più idee del cazzo. Con sempre più soldi
  8. Shuji

    Superman: Legacy

    Aoh qua state evocando troppo Smallville, faccio presente che mi sono sciroppato tutte e 10 le stagioni, e quando le puntate Non erano poche per stagione, per vedere la conclusione più merd*sa mai partorita per altra strada dal genere umano e animale. Volete da porta' sfiga?
  9. Shuji

    Superman: Legacy

    Vedo che continua il terrore dei colori accesi
  10. The fall guy Film praticamente fatto dagli stuntman per gli stuntman Grandi scene dazione Perfettamente perdibile, ma divertente. Il troll fake trailer Metal qualcosa e' migliore di quanto fatto da Snyder negli ultimi anni
  11. Che manco fa concorrenza ad Yuasa
  12. ....... Cos'è? Come si guarda?
  13. Un goldreic 🌈 arcobaleno ci sta?
  14. Era un corollario alla frase di prima, sono l'ultimo a dare un qualche valore a quei doppiaggi, l'ho scritto pure da poco., Quello che mi interessa al massimo e' dire che se l'intento sia dei doppiaggi più recenti sia di quelli Mediaset era il voler allargare la fascia di pubblico, e' un discorso che reputo intellettualmente onesto ai tempi Mediaset (noi appassionati eravamo al massimo dei carbonari che si scambiavano cassette ntsc senza che nessuno sapesse davvero duplicarle) che ai nostri giorni in cui il pubblico e' diverso, meno ampio, e con non pochi appassionati. Certo, se si continua a fare lavori non all'altezza, ovvio che la mediocrità si diffonderà maggiormente
  15. Si, guarda, Oshii e' famoso per fare film scorrevoli.
  16. Affascinante. Niente di più alieno dalla realtà, na affascinante.
  17. Ad es. se primia c'erano Carassi o Valeri Manera che dicevano sempre quali fossero le loro linee guida, oggi abbiamo chi cerca di arrabattarsi per tentare di confezionare qualcosa che vada bene a più gente possibile. E questo e' nel migliore dei casi impossibile, perché la platea allora, cui si cercava di fare quel discorso. era molto più ampia, l'offerta maggiore, si prendevano le serie lunghe per poter lavorare anche sul merchandising, il clima era diverso, in pratica surrogavi il costo delle produzioni televisive occidentailzzando totalmente anime di cui spesso negli ann 80 manco pagavi i diritti . E perché c'è una parte del pubblico che e' cresciuta, e seppur minimale, con i numeri attuali dell'home video, non e' da sottovalutare
  18. Credo intenda che se hai delle direttive precise esterne, fai cioè un lavoro su commissione con precise indicazioni sia una cosa diversa dal fare un lavoro nella indeterminatezza di tot spinte diverse, alcune poi solo di facciata.
  19. Vabbé tagliamo corto, l'avevo preso per un ipse dixit
  20. Sperando non mi rompa di nuovo l'editor. Sai qual è il più grosso problema italiano nel dare una qualche valutazione ad una cosa? E' che viene percepita bene o male a prescindere, a seconda di chi ne e' l'autore . "he attributed purported variations in “the average between blacks and whites on I.Q. tests” to genetics." Chi dice questa frase ha un ampio e documentato trascorso di affermazioni sessiste e razziste. Sai chei e'? James Watson, uno dei due premio Nobel per la ricerca e scoperta del DNA, dopo poco emarginato dalla comunità scientifica. In Italia sarebbe in qualche talk show a parlare di qualunque cosa, con l'indiscutibile autorità di quella ricerca. Quando tu mi citi un nome e per questo morivo a prescindere deve avere ragione, o quanto meno essere poco giudicato perun determinato lavoro fatto perché l'ha fatto lui, ecco che si palesa il problema italiano; da un lato la mancanza di strumenti critici che si manifestano al massimo in variazioni di tipo apodittico sul "mi piace', dall'altro lato appunto la surroga anche dell'ultimo brandello di logica "al nome che e' conosciuto e quindi ne sa, di ogni" In ultima analisi, quello che conta e' sempre il lavoro finale! Se qualcuno nel processo ha fatto più o di meno, se qualcuno si becca una freccia nel ginocchio (Skyrim docet), da 1 a tanto, quanto vuoi che me ne freghi.
  21. Vabbé si e' letto, non so perché mi fa così
  22. Anche oggi si continuano a fare scelte discutibili, ma Niente come si facevano allora, dove spesso se non sempre si sovrascriveva per "migliorare" il testo o, per direttive della roba importata negli anni 80, rimuovere ogni riferimento culturale o specifico.
  23. Lo sa chiunque si sia avvicinato all'animazione giapponese da più di un anno che tutti i doppiaggi di quegli anni sono da dimenticare. Non capisco perché continuare a cercare di puntualizzare. P.s. Dato che anonimo fa lo gnorri, ti ho chiesto più volte di vedere il titolo del filmato che ho incollato. E' "Tetsuo cambia voce tre volte" In una scena. Quindi manco parlo di contenuti, ma di come si facevano le cose allora.
  24. Trovo l'ultimo post molto strano. Ciò premesso, almeno con Akira si è dimostrata la volontà di fare le cose in un certo modo, cancellando il doppiaggio creativo scandaloso precedente. (Quello che ho postato e' un estratto del vecchio doppiaggio) Perfect Blue è stato buttato in sala con quello che oramai da decenni si sa essere un doppiaggio, diciamo eufemisticamente, non all'altezza I semplici fatti sono più che eloquenti.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.