Jump to content
Pluschan

Anonimo (*lui*)

Pchan User
  • Content Count

    161
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Anonimo (*lui*) last won the day on March 4

Anonimo (*lui*) had the most liked content!

Community Reputation

15 Good

About Anonimo (*lui*)

  • Rank
    Excusatio non petita
  • Birthday 06/13/1999

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio

Contact Methods

  • Website URL
    https://sites.google.com/view/giovane-esistenza/

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ottimo, documenti! Ottimo, vari miei cortocircuiti mentali! Mi ero scordato che qualcuno in Giappone avrebbe potuto pronunciare il nome dell'edizione home video. Effettivamente ho dato per scontato che un giapponese abbia in mente in linea di massima come la sua lingua si traslittera, che non è detto. Evangelion: il problema è ho sempre in mente la dialettica linguistica inglese-giapponese, non mi ricordo mai che dopotutto sarebbe un grecismo. Purtroppo ho interiorizzato troppo il concetto di "l'ho scelto perché sembrava complicato", aggiungendovi un "e basta" di troppo.
  2. Ottima osservazione. Si potrebbe obiettare che, mentre "Evangelion" di certo è una parola inventata di cui è stata definita la pronuncia, "Genesis" sia stato usato come prestito linguistico dall'inglese: e se la pronuncia inglese ha la G dolce, dovrebbe essere mantenuta anche in trascrizione (e non ce n'è una ufficiale in questo contesto, visto che Genesis non c'è nel titolo giapponese). Se invece si è convinti che "Neon Genesis Evangelion" sia un insieme di suoni a caso che debba sembrare inglese senza alcun legame con la lingua effettiva (come è possibile), il ragionamento sopra ovviame
  3. "Laift off" in quale doppiaggio era? In ogni caso, che riferimenti ci sono per la pronuncia di "Neon Genesis Evangelion"? Il dizionario inglese dà Genesis con la G dolce; Evangelion è dato con la G dura ovunque, dai katakana al traduttore/vocalizzatore di Google. Il tutto sembra concordare col Cavazzoni e con la mia abitudine.
  4. I film conclusivi di Evangelion al cinema dopo più di vent'anni? Credono davvero tanto nella distribuzione in sala! Quasi quasi aspetto a vederli...
  5. "È tutto un cercare qualcosa che non [si] trova".
  6. Capito, avevo frainteso il post precedente. Chiedevo perché l'interpretazione di Ilaria Latini mi sembrava molto più vicina alla "Asuka originale italiana" nel doppiaggio Panini (2006?) che nel doppiaggio Dynit (2009) nonostante i pochi anni di distanza.
  7. Il montaggio con l'inizio del 25' al posto del Rebirth provvisorio c'è anche nei DVD americani: http://svenge.evamonkey.com/evasite/usmovie/dr.htm. Quello era il montaggio utilizzato in generale per la distribuzione estera, forse. Pensavo che il frammento dell'edizione Panini venisse da una registrazione "ambientale" con un microfono davanti agli altoparlanti, tanto era ovattato. Decisamente han fatto un disastro di conversione! Per il resto, sì, il doppiaggio Netflix 2 ha i dialoghi un po' alla carlona in generale - e solo io sento "hai paura del first"? magari la dialoghista ha in
  8. Perché la versione Panini ha la colonna sonora diversa e manca l'urlo? A parte questo e altre perplessità più piccole, dando i sottotitoli per corretti, "di primo acchito" non saprei quale versione sia migliore.
  9. È un sito satirico... Sono andato in home page e ho trovato notizie come "In Italia superati i 18 miliardi di contagi", "Morto Berlusconi" ecc.
  10. Effettivamente stavo per obiettare anch'io, poi cercando informazioni mi era sembrato che il significato più generico che ricordavo fosse nato per slittamento da una nozione più precisa. (Tanto per esempio, Google metteva come seconda definizione di habeas corpus addirittura: "per estensione, il complesso delle norme che garantiscono la libertà personale nelle Costituzioni dei vari paesi"). (Ho effettivamente letto il Ritorno al mondo nuovo anni fa e mi è tornato in mente il passo solo ora. )
  11. OT linguistico (il mio secondo): l'habeas corpus non era il diritto anglosassone a non essere incarcerati senza conoscere i crimini di cui si è accusati? Sarebbe piuttosto un buon nome per un movimento libertario antivirale. Per il resto: purtroppo il mio livello videoludico "concreto" si ferma a certi "giochi di logica" (stendiamo un velo pietoso), e ho forse qualche lieve conoscenza storica. Quasi quasi mi piacerebbe essere "presente" via Zoom, ma forse sarò impegnato.
  12. @AldoGrazie mille per il riassunto! Non ho capito solo perché la workprint sia la copia ufficiale: senza dubbio lo è per Williams, ma non so legalmente. Credo che l'ufficiale sarebbe la versione Miramax che ancora nel 2012/13 veniva stampata in DVD (anche nel Regno Unito sublicenziata dalla Miramax a un'altra azienda), poi sono cambiati i diritti e non è più uscito niente, anche se erano state annunciate altre edizioni. Ah, dici che il riferimento alla eOne sia frutto di un "copyright claim" automatico dell'algoritmo di Youtube ma di fatto quell'azienda non abbia niente? Non ci avevo pens
  13. Concordo in complesso con te. Posso dire che fossi stato nei suoi panni avrei provato a dare un'occhiata al Recobbled Cut, visto tutto l'impegno che il restauratore ci ha messo in anni - e considerando anche che, a quanto ho letto, molti animatori e colleghi stretti di Williams si sono fidati di Gilchrist e l'hanno aiutato fornendo materiale di prova che avevano salvato nel corso degli anni. Ma ovviamente non lo critico per questo. La situazione dei diritti del film è abbastanza complicata, ma forse sì, questo doppiaggio si può dire ufficiale del tutto. Pare che la proprietà intel
  14. Avevo letto tempo fa della produzione travagliata di questo film, e l'ultima cosa che mi sarei sognato era che ne uscisse un doppiaggio italiano semi-ufficiale! Dopo averlo visto in questa versione, concordo del tutto con l'articolo: la trama e la sceneggiatura non sono eccelse, si salva tutto per la grafica e il suo termine di paragone corretto sono proprio i Disney d'epoca. Non ho mai capito come mai Williams abbia -pare- dichiaratamente accettato il ruolo del "Recobbled Cut" nella popolarità del suo film ma abbia sempre evitato di guardarlo. Riteneva il lavoro ormai giustamente incompi
  15. Ah, capito, niente di completamente specifico. Allora ha senso non adattare nulla. (Sto ancora aspettando l'epico confrontone fra tutti i doppiaggi. )
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.