Jump to content

Rebuild of Evangelion


El Barto

  

57 members have voted

  1. 1. Come dovrebbe essere il finale di Rebuild of Evangelion?

    • Pirandelliano! (come la serie tv)
      5
    • Pascoliano! (come The End of Evagelion)
      4
    • D'Annunziano! (va tutto a p*ttan*)
      15
    • Non so
      3
    • MUUUUUUUUUUUU!!!
      24
    • Kyoshinhei! (NSD Non Siamo Degni!)
      6

This poll is closed to new votes


Recommended Posts

Si è già detto una volta: può anche affidare la regia a qualcun'altro,

Da quel che si sa, non può. Vogliono lui (senza prestanome).

in ballo ci sono troppi interessi economici per lasciar cadere tutto.

Sì, ma Anno non è un tizio normale. Se non vuol farlo non lo fa. Non ci ha mai badato ai soldi. Sono quelli intorno a lui che li vogliono.

Link to comment
Share on other sites

 

in ballo ci sono troppi interessi economici per lasciar cadere tutto.

Sì, ma Anno non è un tizio normale. Se non vuol farlo non lo fa. Non ci ha mai badato ai soldi. Sono quelli intorno a lui che li vogliono.

 

ok poniamo che non voglia farlo.

forse non adesso, forse per qualche ragione (ad oggi mi sembra non sia mi stato ufficializzata alcuna spiegazione, tranne quella della depressione di qualche anno fa e che IMO suonava un po' strana. in ogni caso anche prendendola per vera se anno si è rimesso a lavorare, con appunto il live di godzilla, significa che un qualche cambiamento in positivo c'è stato).

il fatto è che per quanto anno sia e appaia come una superstar nel mondo dell'animazione ed oltre, non sarà lasciato libero di comportarsi da scheggia impazzita per sempre. penso infatti anche che, sempre per motivi economici legati agli sponsor (che sono tanti, di ogni taglia, ed i più grossi possono decidere le sorti dello studio khara...) e quindi a contratti vari, ci sia un tempo limite alla realizzazione del progetto.

pertanto qualcosa deve per forza succedere, nel bene o nel male.

altra cosa che non si sa è come stia reagendo il fandom giapponese... magari, paradossalmente, questa situazione gli piace pure.

Link to comment
Share on other sites

Si è già detto una volta: può anche affidare la regia a qualcun'altro,

 

Da quel che si sa, non può. Vogliono lui (senza prestanome).

 

in ballo ci sono troppi interessi economici per lasciar cadere tutto.

Sì, ma Anno non è un tizio normale. Se non vuol farlo non lo fa. Non ci ha mai badato ai soldi. Sono quelli intorno a lui che li vogliono.

 

Ma i produttori non aspetteranno in eterno e quindi, prima o poi, o lo "costringeranno" in qualche modo a mettersi al lavoro oppure ricorreranno all'opzione "prestanome".

Edited by Eymerich
Link to comment
Share on other sites

Ma i produttori non aspetteranno in eterno e quindi, prima o poi, o lo "costringeranno" in qualche modo a mettersi al lavoro oppure ricorreranno all'opzione "prestanome".

Non hai capito. I diritti di Eva sono virtualmente tutti in mano ad Anno. Nessuno può dirgli niente.

Non posso dire più di così. Accontentati. O Anno ha voglia o non se ne fa niente.

Link to comment
Share on other sites

Scusa, prima hai scritto:

 

 

Si è già detto una volta: può anche affidare la regia a qualcun'altro,

Da quel che si sa, non può. Vogliono lui (senza prestanome).

 

Ma se come scrivi dopo i diritti di EVA sono tutti in mano ad Anno, allora può fare ciò che vuole e nessuno potrebbe impedirgli di ricorrere lui stesso ad un prestanome, no?

Link to comment
Share on other sites

Se i diritti sono in mano sua, e può fare come gli pare, forse piuttosto che affidarlo a qualcun altro preferirebbe non farlo e stop. Oppure, in caso volesse davvero passare il testimone, se davvero gli sponsor, produttori ecc. vogliono lui e solo lui, potrebbero rifiutarsi di produrglielo. Ovviamente sono sempre ipotesi.

Link to comment
Share on other sites

Se i diritti sono in mano sua, e può fare come gli pare, forse piuttosto che affidarlo a qualcun altro preferirebbe non farlo e stop.

 

Beh, ovviamente se il caso fosse questo non ci sarebbe niente da fare..

 

Oppure, in caso volesse davvero passare il testimone, se davvero gli sponsor, produttori ecc. vogliono lui e solo lui, potrebbero rifiutarsi di produrglielo.

 

Mah, non credo che si farebbero tanti problemi ad utilizzare un prestanome, purchè poi il prodotto finito esca col nome di Anno come regista sopra.

 

Ovviamente sono sempre ipotesi.

 

Si, certo, si fa pour parler.

A maggior ragione se poi ci sono sotto pure questioni che "non si possono dire..".

Edited by Eymerich
Link to comment
Share on other sites

Mah... Alla fine, faccia pure quel che si sente. In fondo Eva è, a conti fatti, nel bene e nel male, terminato nel settembre '98 (Ultimo LD).

 

Mi viene da pensare al "decennio di creatività in cui dare fondo alle proprie forze" di Kaze Tachinu (e chi c'era a interpretare/doppiare il protagonista?).

1988: Primo OVA di GunBuster. 1998:Ultimo LD di Shinseiki Evangelion. E poi? Beautiful Dreamer?

Link to comment
Share on other sites

Possono prendere direttamente Be Envoked, fargli il restyling grafico al passo con le mode attuali e proiettare quello come ultimo capitolo del Rebuild. E ovviamente i fan partoriranno lo stesso fior fiore di teorie e sovranalisi su multiversi, loop e quant'altro.

Link to comment
Share on other sites

Eva terminerà quando lo deciderà Anno, che possa piacere o meno. L'autore è lui, e se sente di poter dire ancora qualcosa con la rebuild Eva terminerà con la rebuild.

 

Anno non ha piu' niente da dire su Evangelion, e' fuori sintonia col giappone moderno.

Eva e' un dead man walking. Possa piacere o meno e' cosi. Il terzo film della Rebuild lo dimostra ampiamente.

Link to comment
Share on other sites

Capisco quello che dici, Godai, e premetto che la Rebuild la trovo interessante. E certamente come Autore (e detentore dei diritti!) Anno potrebbe finire e magari poi cambiare idea e realizzare nuove produzioni sul tema. Tutto questo è indubbio. Ma è indubbio anche che Shinseiki Evangelion sia un'opera realizzata e portata a termine (già con vari ripensamenti e cambi di rotta) tra il '95 e il '98. E' figlia di quell'epoca, è un dato di fatto. Nelle intenzioni dell'Autore è terminata con la parola "Fine" (non presente nell'ultimo episodio televisivo) al termine di Magokoro nell'ultimo Laser Disc/VHS/DVD dell'epoca, è un dato di fatto. Poi Anno potrà venirsene fuori con quello che gli pare negli anni a venire, ma il passato non lo può cambiare. Per dire, Eva negli anni '80 non sarebbe mai stato la stessa cosa, Eva negli anni 2000 non sarà mai la stessa cosa (per quanto interessante possa essere). L'originale è stato quello, non ce ne sono altri.

 

 Per inciso, la penso così anche su molti remake, sequel ecc. realizzati magari a distanza di decenni dall'originale.:-)

Link to comment
Share on other sites

Tutto quello che volete voi, non c'ha più idee, Eva non è di questo periodo. Però se partiamo dal presupposto che l'autore è il Dio della sua opera fino a che Anno non dice "fermi tutti non se ne fa più niente" Evangelion continua con il rebuild. Piaccia o non piaccia, è una discorso che credo sia oggettivo. 

I Pink Floyd sono stati i Pink Floyd anche senza Roger Waters, nonostante alcuni fan abbiano smesso di seguirli, idem per i Genesis dopo l'addio di Peter Gabriel.

 

Poi ognuno è libero di schifare la rebuild e dirgliene di tutti i colori.

 

 

Io comunque davvero non capisco tutto lo shitstorm su 3.0..

 

Sono i cicli della vita: prima si tirava in mezzo Eva per ogni cazzata e dandogli meriti che effettivamente non ha; adesso siamo nella fase opposta, sparare ad alzo zero in ogni occasione. 

 

 

 

Al di la di come sia stato collocato pesantemente in media res lasciando un buco di sceneggiatura grosso quanto Giove

 

 

Io credo che con il 3.0 abbia avuto coraggio nel staccarsi definitivamente dalla versione originale e provare a dire davvero qualcosa di nuovo. Io quel coraggio lo ho apprezzato, sarei stato maggiormente deluso se fosse stato tutto un progetto simile al primo film.  Il problema di Q è che da solo non si regge, sarà con il quarto film che si potrà dare un giudizio compiuto e vedere se questa collocazione traballante è stata una buona pensata.

Link to comment
Share on other sites

 

 

Al di la di come sia stato collocato pesantemente in media res lasciando un buco di sceneggiatura grosso quanto Giove

 

 

Io credo che con il 3.0 abbia avuto coraggio nel staccarsi definitivamente dalla versione originale e provare a dire davvero qualcosa di nuovo. Io quel coraggio lo ho apprezzato, sarei stato maggiormente deluso se fosse stato tutto un progetto simile al primo film.  Il problema di Q è che da solo non si regge, sarà con il quarto film che si potrà dare un giudizio compiuto e vedere se questa collocazione traballante è stata una buona pensata.

 

 

Secondo me è un pò diverso: il problema è che se i primi due film della Rebuild sono Evangelion solo di nome, in quanto si chiamano Evangelion ma per un fan sono qualsiasi altra cosa e bene o male accontentano diverse categorie, grossomodo tutti tranne i puristi, il terzo "a cuore" qualcosa di Evangelion ce l'ha davvero ed è visto quindi come una blasfemia ancora maggiore dai fan, riuscendo nel frattempo a seminare il malcontento tra coloro a cui non piaceva la serie originale e preferivano la Rebuild.

Non è tanto a livello cosmetico o meglio non solo quello, quanto piuttosto a livello umano che il terzo film entra in un campo minato, non mi sorprende che pure in Giappone abbia venduto là metà dei film precedenti.

 

 

Personalmente capisco che è una commercialata e non mi interessa, trovo i primi due film senza infamia né lode e il terzo sinceramente, nonostante ciò che ho scritto qui sopra, mi è anche piaciuto in quanto non ho mai percepito nessun film della Rebuild come Evangelion, quindi c'è di buono che riesco a vedermeli senza patemi particolari.

Però Makinami riesce a farmi schifo lo stesso tbh.

Edited by Chroniko
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.