Jump to content

BERSERK in (meno)pausa...


m0ntella_9

Recommended Posts

11 hours ago, Ete® said:

Ti darei ragione al 100% in una situazione normale, ma questa non è una situazione normale... Non so. Darei una possibilità e vedrei cosa combinano, facendo sempre in tempo a dire "sì, non è una porcata e dona a Berserk la sua degna fine", oppure "sì, mi piace, non è Miura ma ha un senso e ci può stare" ma anche "no, è un abominio e per me finisce tutto ufficialmente al volume 41".

Preventivamente non mi sento di dare nessuna opinione così marcata, ecco.

 

16 hours ago, Ete® said:

Scusate, capisco benissimo il vostro punto di vista, ma se vi è così indigesta l'idea perché non potete considerare il manga ufficialmente concluso con il volume 41 e lasciate che altri continuino a sognare grazie a questa iniziativa, qualsiasi cosa ne venga fuori?

Nì. Sono d'accordo con Tufio e Tetsuya. Il problema di un manga autoriale, anzi, di una qualsiasi opera, è il legame con il proprio autore. Al di là del tratto, Berserk era un'opera di Miura. Quindi Miura sapeva come doveva disporre le vignette, quale evento andava presentato prima di un altro, quali parole doveva usare un dato personaggio, ecc... Noi potremo sapere come si conclude o quale fosse vagamente l'idea di Miura o quali fossero i segreti tenuti nascosti fino ad ora, ma non sarà mai Berserk. Sarà un derivato di Berserk. Berserk era un'opera di Miura. Senza la sua mano, al massimo può essere uno spinoff.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

18 hours ago, Ete® said:

Scusate, capisco benissimo il vostro punto di vista, ma se vi è così indigesta l'idea perché non potete considerare il manga ufficialmente concluso con il volume 41 e lasciate che altri continuino a sognare grazie a questa iniziativa, qualsiasi cosa ne venga fuori?

per quel che mi riguarda ho espresso diffidenza. poi può succedere di tutto ma le premesse non mi entusiasmano. detto con franchezza: così si sta capitalizzando su miura come figura mitologica, magari rendendolo un parafulmine post mortem agli occhi del pubblico ("questo lo aveva detto lui", che tradotto significa "noi non c'entriamo nulla in caso non vi piaccia, ma se vi è piaciuto grazie per i complimenti"), e questo non è bene.

mi vogliono far credere che a parte mori non c'era nessun capo editor della rivista dove era pubblicato (takayuki nagashima), nessun supervisore (takamura ryo) e chissà chi altro che sapessero qualcosa sull'andamento futuro di berserk? che pure lo staff gaga fosse quasi all'oscuro? francamente è un po' forte da mandare giù, anche se miura si fosse guadagnato uno stato di privilegio che comportava tempi di produzione dilatatissimi (ammesso che in realtà ciò non fosse sempre stato una conseguenza del suo stato di salute, sai mai...)

vedremo cosa ne uscirà. hanno annunciato 6 capitoli così, di botto. quindi erano al lavoro già da un pezzo ma solo adesso è arrivato l'annuncio. anche questo per me fa sorgere qualche dubbio.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Roger said:

per quel che mi riguarda ho espresso diffidenza. poi può succedere di tutto ma le premesse non mi entusiasmano. detto con franchezza: così si sta capitalizzando su miura come figura mitologica, magari rendendolo un parafulmine post mortem agli occhi del pubblico ("questo lo aveva detto lui", che tradotto significa "noi non c'entriamo nulla in caso non vi piaccia, ma se vi è piaciuto grazie per i complimenti"), e questo non è bene.

mi vogliono far credere che a parte mori non c'era nessun capo editor della rivista dove era pubblicato (takayuki nagashima), nessun supervisore (takamura ryo) e chissà chi altro che sapessero qualcosa sull'andamento futuro di berserk? che pure lo staff gaga fosse quasi all'oscuro? francamente è un po' forte da mandare giù, anche se miura si fosse guadagnato uno stato di privilegio che comportava tempi di produzione dilatatissimi (ammesso che in realtà ciò non fosse sempre stato una conseguenza del suo stato di salute, sai mai...)

vedremo cosa ne uscirà. hanno annunciato 6 capitoli così, di botto. quindi erano al lavoro già da un pezzo ma solo adesso è arrivato l'annuncio. anche questo per me fa sorgere qualche dubbio.

può anche darsi che semplicemente abbiano voluto fare "una prova" e preparare qualche capitolo per vedere la qualità finale prima di darlo in pasto o meno al pubblico, secondo me la "trama" principale alcuni la sanno ma sul "come" volesse creare certi eventi è plausibile si sia confidato con pochi

Link to comment
Share on other sites

hanno praticamente annunciato un intero volume per concludere il fantasia arc e c'è la dichiarazione di pubblicare il successivo. non ci hanno messo poi molto visto che miura se n'è andato solo un anno fa (non per fare un paragone, anche perchè sicuramente subentrano dinamiche relazionali diversissime, ma con cyborg 009 ci hanno messo svariati anni nonostante ishinomori avesse lasciato in giro note e quant'altro lol).

Link to comment
Share on other sites

14 hours ago, Ete® said:

Ti darei ragione al 100% in una situazione normale, ma questa non è una situazione normale... Non so. Darei una possibilità e vedrei cosa combinano, facendo sempre in tempo a dire "sì, non è una porcata e dona a Berserk la sua degna fine", oppure "sì, mi piace, non è Miura ma ha un senso e ci può stare" ma anche "no, è un abominio e per me finisce tutto ufficialmente al volume 41".

Preventivamente non mi sento di dare nessuna opinione così marcata, ecco.

E' fanfiction a prescindere.

13 hours ago, mtpgpp said:

A me sarebbe piaciuto un finale "tributo" con vari autori che facevano pochi capitoli con i propri stili ma avrebbero dovuto rushare di brutto e trovare parecchia gente 

Ma dovevano semplicemente fare un minialbo con tutti gli artwork non pubblicati, gli appunti di miura e qualche editoriale su quel che diceva volesse fare.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Tufio said:

E' fanfiction a prescindere.

Ma dovevano semplicemente fare un minialbo con tutti gli artwork non pubblicati, gli appunti di miura e qualche editoriale su quel che diceva volesse fare.

 

mi sarebbe piaciuto anche andassero avanti in animazione, comunque fanfiction o meno non sono cose alternative.

 

Si possono fare più o meno tutte queste cose nel tempo poi ognuno sceglierà cosa fare

Link to comment
Share on other sites

Comunque non è il caso di farsi venire la sincope di turno, nell'ottica effettiva non cambia assolutamente niente sulla situazione per com'è al momento.

In Italia non c'è comunque un modo lecito per leggersi Berserk come si deve quindi di essere finito è comunque finito e pace.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, VNM said:

In Italia non c'è comunque un modo lecito per leggersi Berserk come si deve quindi di essere finito è comunque finito e pace.

E questa è la cosa più indecente di tutte...

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Berserk Artist Breaks Down How They Will Continue The Series

Quote

"From this time, Berserk, whose drawing ratio was about 99.2% by Professor Kentaro Miura (about 0.8% is a staff-like drawing ratio. No, is it 1%?), 100% will be Berserk by our staff only. As stated in advance, it is not a perfect faithful reproduction, but thank you until the end. In addition, the supervision by Mr. Kouji Mori is apt. The so-called final episode was also fully explained and understood. I knew it, but I was convinced, Mr. Miura was no more than a co-author, and there were no lies of fabrications there. Therefore, it is seriously supervised by Gachi. I'll do my best."

waddafak?

Link to comment
Share on other sites

Non capisco come facciate a disprezzare tanto Dragon Ball Super (dove almeno Toriyama ogni tanto qualche idea ce la butta dentro e due righe di soggetto per ogni saga le scrive) e farvi delle aspettative sul proseguo di Berserk...

Qui non si tratta di un seguito (che, nel caso di Dragon Ball, Toriyama può affidare senza troppi pensieri ad un altro autore, perché tanto il manga originale è bello che concluso, e chi non tollera Super può far finta che non esista e continuare a rileggersi la serie originale)... Qui si tratta di un'opera originale rimasta incompiuta e che ci si illude di poter continuare e concludere dignitosamente nonostante la morte dell'autore... Se anche non fosse una cagata integrale (del resto neanche il Super lo è) non potrebbe comunque mai essere all'altezza dell'originale, e rovinerebbe per sempre l'intera opera di Miura.

Link to comment
Share on other sites

io super non lo disprezzo :nono:

Per molti berserk era già in calo da anni, per me più che in calo pagava una serializzazione troppo diluita che dava l'impressione non succedesse mai nulla (cosa che a leggere di fila i capitoli usciti appare molto meno).

E' che dopo tanti anni si ha troppa voglia di capire dove va a finire, sarebbe andato bene di tutto in pratica per togliersi la curiosità (sempre dando per scontato che almeno il "moriranno tutti malissimo" o "vivranno con gli unicorni su nuvole di zucchero" l'abbia detto miura ai suoi :sweatingbullets: )

Link to comment
Share on other sites

28 minutes ago, Arlec said:

Non capisco come facciate a disprezzare tanto Dragon Ball Super (dove almeno Toriyama ogni tanto qualche idea ce la butta dentro e due righe di soggetto per ogni saga le scrive) e farvi delle aspettative sul proseguo di Berserk...

Qui non si tratta di un seguito (che, nel caso di Dragon Ball, Toriyama può affidare senza troppi pensieri ad un altro autore, perché tanto il manga originale è bello che concluso, e chi non tollera Super può far finta che non esista e continuare a rileggersi la serie originale)... Qui si tratta di un'opera originale rimasta incompiuta e che ci si illude di poter continuare e concludere dignitosamente nonostante la morte dell'autore... Se anche non fosse una cagata integrale (del resto neanche il Super lo è) non potrebbe comunque mai essere all'altezza dell'originale, e rovinerebbe per sempre l'intera opera di Miura.

quelle che consideri sono due situazioni molto diverse sotto diversi aspetti. nel caso di dragon ball, che non seguo, mi è bastato il GT sia per l'anime sia per le polemiche/apprezzamenti annessi con cui noto un pattern uguale o poco ci manca rispetto alle cose che escono adesso :lolla:; cmq dragon ballèt un'opera che si presta ad essere fruita attraverso più modalità di intrattenimento, ha già avuto più di un finale, è in espansione, ha approvazione e contributi da parte del suo autore originale, ha un seguito di pubblico solidissimo (e, si direbbe, misteriosamente impermeabile che siamo ad un passo dalla religiosità:lolla:), copre diverse fasce di pubblico. berserk è un'opera sì molto nota ma per un pubblico maturo, pertanto ridotto rispetto al precedente, ed è inserito in un processo produttivo nel quale l'autore non c'è più ma ci sarebbe un testimone spirituale che è stato raccolto da altri e verrà portato avanti; è un caso raro, tutto sommato verificatosi velocemente, e si riflette su aspettative già presenti da anni prima che miura lasciasse questa terra. quello che sto notando è che chi proseguirà berserk, ossia editore e staff esecutivo del nuovo corso, sta mettendo così tante mani avanti per il manga in questione e ciò non può non generare altra attenzione (personalmente più di qualche sospetto). creare nuove aspettative fa parte del loro marketing, e ci sta, solo che ho perso il conto dei "sigilli di qualità" e rassicurazioni messi sul tavolo prima del nuovo inizio. è un aspetto imo interessante della faccenda perchè ci saranno conseguenze, non so se positive o negative, con la risposta del pubblico e che "tenuta" esso avrà in rapporto alle dichiarazioni che escono periodicamente. siamo arrivati al punto che miura era co-autore, definendo la cosa come onesta e risaputa, e tradotto significa che se è piaciuto quanto letto in passato allora ci sono buone probabilità che lo sarà anche quanto arriverà in futuro. mi vuoi proprio convincere che devo comprare berserk?!

inoltre vuoi per le tempistiche di uscita dei capitoli vuoi per la dilatazione estrema della storia che aveva preso berserk, incrinando la certezza che da decenni esisteva già un punto di arrivo finale dell'avventura nella testa dell'autore, sarà sicuramente interessante darci un occhio.

una possibilità la si da sempre. poi si tirano le somme...

Link to comment
Share on other sites

ohibò, letti i due nuovi capitoli. in totale 35 pagine. in 30 secondi li si finisce perchè quasi non c'è testo. cosa accade? praticamete nulla a parte la sagoma di un tizio non ben identificato.

esteticamente, tutto fa pensare a miura ma è meno personale ed elaborato. il modo di raccontare è completamente diverso, molto più da shonen. situazione bizzarra... gli assistenti di miura hanno lavorato con lui per anni, quindi dovrebbero essere in grado di replicare quasi alla perfezione il suo tratto e l'impaginazione. il più delle volte non ci riescono.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

intanto succedono cose e la trama va avanti.

non ho capito se

Spoiler

la spada di gatsu viene bloccata o lui la ferma per non affettare entrambi o simile

inoltre devo dire che mi ha sorpreso che alla fine si vada avanti con

Spoiler

è griffis che va lì per qualche motivo da scoprire, ho sempre pensato che si sarebbe arrivati a un dilemma per gatsu tra vendetta col rischio di perdere tutto o tenersi il suo invece qui la trama la manda avanti griffis e gatsu reagisce solo

 

Link to comment
Share on other sites

Letto anch'io, mi sembra di vedere delle figure spettrali che si aggirano tra le pagine, cercando di comunicare con i vivi pur non potendo parlare.

Grifis che va lì poi e' negare che sia successo qualcosa da anni a questa parte

Link to comment
Share on other sites

mah ci mancava solo che zodd dicesse a gatsu "tu non sai niente e sai dove te lo puoi infilare lo spadone?"

l'avesse fatto, almeno ci sarebbe stato qualcosa da leggere.

bah vediamo se al prossimo giro c'è un'altra umiliazione totale e se in pratica è una specie di sfacciato reboot del classico 'principessa rapita da salvare'.

Link to comment
Share on other sites

5 hours ago, Shuji said:

Letto anch'io, mi sembra di vedere delle figure spettrali che si aggirano tra le pagine, cercando di comunicare con i vivi pur non potendo parlare.

Grifis che va lì poi e' negare che sia successo qualcosa da anni a questa parte

Io ho la sensazione sia tutto legato alla storia di zio teschio.

Insomma che non sia lì per loro e cmqe grifis lì l'ha portato ancora miura 

Link to comment
Share on other sites

mi da questa idea perchè subito prima l'avevano messo dentro ed era raccontato in una grotta e qui nel finale sprofondano sottoterra.

Ma è solo una sensazione.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.