Jump to content
Pluschan

Recommended Posts

47 minuti fa, Cavaliere nero. ha scritto:

È un sito satirico... Sono andato in home page e ho trovato notizie come "In Italia superati i 18 miliardi di contagi", "Morto Berlusconi" ecc.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 945
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Te lo confermo. Sostanzialmente ci infilano un pizzico di verità, mescolato con ipotesi varie, interpretate in chiave catastrofistica. Stando a loro avremmo già dovuto avere quattro ere glaciali e

Ti farò schifo, non me che me importi nulla, anzi. Io li ringrazio, perché ad oggi gli alleati, gli amici ci hanno sbattuto la porta in faccia e l'aiuto da oriente è arrivato. Il fatto che il virus si

E una volta che saremo tutti vaccinati, leggeremo i no-vax (ovviamente tra i primi a farsi vaccinare) lamentarsi di Big Pharma e di come ci manipola e di come sarebbe bastato fare il Covid-19 party pe

Posted Images

1 hour ago, Anonimo (*lui*) said:

È un sito satirico... Sono andato in home page e ho trovato notizie come "In Italia superati i 18 miliardi di contagi", "Morto Berlusconi" ecc.

mi sembrava strano, anche perche' penso che non bisogna essere politici o econimisti per capire che un lockdown prolungato destabilizzerebbe ogni paese portandolo sull'orlo della guerra civile

Link to post
Share on other sites

E poi il sito titola tutto in shitwese, tipo:

 

"Coronavirus, scuola: per evitare i contagi i bambini sarebbe meglio che non respirassero"

 

Arditissima dislocazione con due oggetti di secondaria finale e secondaria oggettiva pericolosamente affiancati! (ok, costruzione un po' toscaneggiante, forse) :-)

Link to post
Share on other sites
20 hours ago, Tetsuya said:

Io aspetto fine settembre, quando probabilmente il numero giornaliero dei positivi salirà causa movimenti scuola e lavoro, avremo magari 2-3mila positivi (numero che amo sempre ricordare, da solo non conta nulla, dato che va rapportato ai tamponi e in quei positivi ci sono anche quelli di screening) e avremo X persone pronte a gridare all'apocalisse senza aver collegato prima il cervello.
 

Quello lo facevano anche quando erano 200 in tutta Italia... gente di merda che evidentemente non ha bisogno di lavorare

5 hours ago, Cavaliere nero. said:

Cazzo ma ce la fai? è un sito satirico!

https://www.fonteverificata.it/2020/09/13/coronavirus-scuola-per-evitare-i-contagi-i-bambini-sarebbe-meglio-che-non-respirassero/

4 hours ago, Shito said:

Possiamo sconfiggere il Covid in maniera assoluta."

Il lemmario è davvero da totalitarismo socialista d'altri tempi, che buffo.

Comunque il virus non credo si chiami "Covid", dove la D sta per Disease, ovvero la malattia indotta da quel virus, che mi pare si chiamasse CoV-SARS-2, forse.

Information is marketing.

You buy what they sell.

Anche te eh... fare UN CLICK tanto per verificare che è un sito demenziale no? A me è bastato 0,5s a capirlo e non penso di essere un genio

4 hours ago, Anonimo (*lui*) said:

È un sito satirico... Sono andato in home page e ho trovato notizie come "In Italia superati i 18 miliardi di contagi", "Morto Berlusconi" ecc.

Ovviamente

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Cavaliere nero. said:

Meno male,è che sulla rete si leggono talmente tante persone che invocano lockdown come se niente fosse che davvero mi sembrava una cosa verosimile.

Verosimile la richiesta di un lockdown di 24 mesi... ok

Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, Alex Halman said:

 

Anche te eh... fare UN CLICK tanto per verificare che è un sito demenziale no? A me è bastato 0,5s a capirlo e non penso di essere un genio

 

Ehm, stavo appunto dando seguito al fatto che si possono "vendere" per buone persino le cose del Vernacoliere, in un mondo in cui si "comprano" le verità spacciate dall'informazione. Facevo anche notare che sembrava una cosa scritta dal Duce o dal Fürher, appunto. :-)

Credo però che l'errore di intendimento sul termine CoViD non fosse inteso come goliardico, indi segnalavo.

Comunque, il bravo Arthur diceva: "o si pensa, o si crede".

Nota a latere: in inglese "buy" e "sell" sono come per noi "bersi" una storia da chi te la "da a bere".

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, mtpgpp said:

israele è il primo paese a tornare in lockdown, speriamo non parta l'effetto domino

Non credo ci saranno lockdown generali, ma locali quello nessun paese se lo puo' permettere.

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, onirepap said:

Non credo ci saranno lockdown generali, ma locali quello nessun paese se lo puo' permettere.

Israele a quanto pare sì ma aveva numeri in proporzione enormi, tipo che noi facessimo 25/30.000 positivi al giorno.

Non conoscendo la situazione mi chiedo come mai sia così esploso da loro

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Da giorni ormai la Campania ha più positivi della Lombardia con meno di un terzo dei tamponi fatti da noi e con metà della popolazione... qualcuno ha chiesto il commissariamento o l'arresto di DeLuca? no eh? immaginavo, del resto non è leghista...

Link to post
Share on other sites

La gestione di De Luca in questo momento è inquietante.

Bisognerebbe adeguare il trasporto pubblico, che è un vero vettore di criticità, attuare politiche di contenimento e prevenzione...

Invece il nostro sceriffo si scaglia veementemente contro... boh, non si capisce.

Va benissimo l'obbligo di mascherina, ma qualcuno mi spieghi come dovrebbe aiutare a prevenire il contagio il divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 22.

Che senso ha minacciare (praticamente a vuoto, tra l'altro, visto che non può farlo... almeno come lo vorrebbe lui) serrate indiscriminate mentre dall'altro lato si consentono assembramenti insensati?

Molti hanno l'impressione che, dopo il grande successo elettorale, De Luca abbia intenzione di sfruttare quest'emergenza cavalcando l'onda della paura -che qui si sente molto- più per consolidare il proprio potere che per mettere in atto misure concrete.

Per il momento la situazione è comunque sotto controllo: i tamponi sono mirati, i focolai contenuti (e praticamente concentrati nella sola zona di Napoli), i contagiati quasi del tutto asintomatici e messi immediatamente in isolamento... 

Ma ora bisognerebbe prendere provvedimenti più incisivi (allargare il giro dei controlli, ridurre la pressione sul trasporto pubblico, rimodulare i controlli per evitare assembramenti, mettere in sicurezza le strutture sanitarie...).

Sono piuttosto preoccupato. 

Ultima nota, anche se non dovrebbe neanche esserci bisogno di rimarcarlo: non è l'aumento dei contagi in una Regione a far salire la voglia di patibolo per il Presidente della Regione. Il Veneto ha avuto picchi enormi, idem per l'Emilia Romagna. Zaia e Bonaccini avranno fatto errori di gestione, ma non è che uno chiede la loro testa su una picca (se non, come al solito, per pure questioni di tifo).

Piuttosto, è il modo in cui -per dire- il Presidente di quella Regione decide di gestirla.

O di lucrarci sopra.

Fino a che non si entrerà nell'ordine di idee che la gestione di Fontana non è stata solo sbagliata -cosa su cui si può discutere-, ma che ha assunto contorni legalmente perseguibili, non si viene fuori dai soliti cori da stadio "Noi facciamo schifo ma fate più schifo voi!".

Edited by Maximilian
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
42 minutes ago, Maximilian said:

Va benissimo l'obbligo di mascherina, ma qualcuno mi spieghi come dovrebbe aiutare a prevenire il contagio il divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 22.

Perché le persone non seguono le regole alla lettera, più metti in atto leggi stringenti e meno le persone sono libere di fare quel che vogliono, in tale caso il "divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 22" nel mondo reale non significa che non vedrai una birra in tutta la regione la sera bensì che invece di vedere migliaia e migliaia di "cape fresche" che scendono di casa solo per distruggersi d'alcol e se ne fottono di mascherine e regole di prevenzione ne vedrai solo centinaia.

La filosofia di De Luca la spiegò lui stesso nei video che divennero virali alla prima ondata, disse qualcosa sulla falsariga di "non è per punire tutti ma solo quel 10% di persone che non seguono le regole" ovviamente un modo fine per dire "siete tutti idioti che andate contro il vostro stesso interesse indipercui vi beccate regole ferree".

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, LeleSocho said:

Perché le persone non seguono le regole alla lettera, più metti in atto leggi stringenti e meno le persone sono libere di fare quel che vogliono, in tale caso il "divieto di vendita di alcolici da asporto dopo le 22" nel mondo reale non significa che non vedrai una birra in tutta la regione la sera bensì che invece di vedere migliaia e migliaia di "cape fresche" che scendono di casa solo per distruggersi d'alcol e se ne fottono di mascherine e regole di prevenzione ne vedrai solo centinaia.

La filosofia di De Luca la spiegò lui stesso nei video che divennero virali alla prima ondata, disse qualcosa sulla falsariga di "non è per punire tutti ma solo quel 10% di persone che non seguono le regole" ovviamente un modo fine per dire "siete tutti idioti che andate contro il vostro stesso interesse indipercui vi beccate regole ferree".

Guarda, la mia era più che altro un'affermazione pleonastica ma comunque... no, non ha un gran senso.

Nel senso che se devi colpire le "cape fresche" metti controlli alle fermate degli autobus e delle linee ferroviarie più sotto stress.

Queste sono mosse che non hanno davvero alcun senso "sanitario" ma sono solo... fuffa, Bersagli messi a caso e lanciati sulla massa di persone che, in questo momento, ogni volta che viene fuori il bollettino dei contagi, urla: "SIAMO MORTI!!!! CHIUDETE TUTTOOOOO!!!" (e ti garantisco che non sono pochi).

In questo momento De Luca, che è il classico vecchio volpone di stampo democristiano, sta facendo politica, non prevenzione sanitaria.

Il che è MALE.

Link to post
Share on other sites
35 minutes ago, Maximilian said:

Nel senso che se devi colpire le "cape fresche" metti controlli alle fermate degli autobus e delle linee ferroviarie più sotto stress.

Controllori che anche loro fanno un decimo del loro dovere per colpa del circolo vizioso che esiste nella società aka non attuabile.

Che poi sia tutta politica sono d'accordo ed è anche un pò ovvio però lui per fare i fatti suoi fa anche qualcosa di buono ai miei occhi e sono abbastanza contento di questo.

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, LeleSocho said:

Controllori che anche loro fanno un decimo del loro dovere per colpa del circolo vizioso che esiste nella società aka non attuabile.

Perdonami: non credo sia una risposta corretta.

Non puoi partire dal presupposto che una pratica sbagliata (e ora anche dannosa dal punto di vista della prevenzione sanitaria) faccia "ormai" parte di un circolo vizioso inamovibile e imperituro, un'accettazione dello status quo che è un misto di apatia, ignavia e rassegnazione.

Modificare, correggere, migliorare... si può e -ora- si deve.

Nessuno dice che sia facile, ma non è una giustificazione per non farlo. 

Cominciare a regolamentare e controllare il trasporto urbano secondo me è un passaggio fondamentale, sicuramente molto più importante ed efficace rispetto all'impedire al bar di vendere una Ceres dopo le 10 di sera solo per "dare un messaggio".

 

Edited by Maximilian
Link to post
Share on other sites

Credo che tu abbia frainteso, queste regole più rigorose *fanno* parte del cambiamento... non sono un messaggio.

Se poi tu dopo decenni di incuria vuoi che i problemi di trasporto, controllo ecc. ecc.  spariscono nel bel mezzo di un problema sociale come una pandemia allora vuoi cavare sangue da una rapa; Al massimo puoi dare accenni di volontà nell'aggiustare tutte queste cose ma di sicuro non puoi attuare soluzioni a quei problemi in questo momento storico.

Link to post
Share on other sites
14 hours ago, LeleSocho said:

allora vuoi cavare sangue da una rapa

La storia della mia vita... :grin:

Scherzi a parte ho capito che vuoi dire, ma... non so, alla fine penso che se non dai una scossa nei momenti di crisi, non lo farai mai.

Ad ogni modo il conteggio complessivo sembra aver preso una bella salita.

Vediamo come va.

Link to post
Share on other sites

Intanto quel coglione di Zingaretti che capisce giusto la merda a tasto da domani obbliga tutti nel Lazio a mettere la mascherina all'aperto. 

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.