Jump to content

Muv-Luv Alternative


Roger

Recommended Posts

In che senso scusa? Muv-Luv Alternative è DA SEMPRE l'arc narrativo "alternativo" della visual novel ren-ai Muv-Luv; finita la route sentimentale il protagonista si trovava in questo universo parallelo (da qui Alternative) dove le tipe del ren ai pilotano dei robottoni contro sti mostri qua.
Anni addietro era stato fatto uno spin-off di questo universo titolato Total Eclipse che però non c'entrava nulla (era una specie di ottavo plotone da che ricordo) con la storia originale, quindi non c'è niente da rinominare, questo è il primo, unico, vero adattamento in animazione di Muv-Luv Alternative.

Posto la OP perchè a distanza di decenni spacca ancora il culo ai passeri; qua era veramente l'epoca d'oro dei JAM Project

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...
  • 2 weeks later...
  • 4 weeks later...

dal trailer pensavo una qualità migliore... quella del primo episodio nel complesso è accettabile ma i personaggi sembrano usciti dalla fiera del generico; c'è proprio carenza di stile e con appena qualche rifinitura si sarebbe ottenuto un risultato più convincente. stikazzi eh, mica ci sono solo i robottoni fighi (che tanto sono in 3D)?

gli alieni sono sgargianti e non impressionano, non vengono proprio valorizzati sebbene di occasioni ce ne fossero; cmq le unità con gli occhioni laser mi sono sempre state simpatiche :lolla:

quanto alla puntata, beh si parte dagli anni 70 per arrivare ai 90. in questo periodo ormai il giappone sta soccombendo pesantemente.

microscenetta post credits e siamo nel 2001...

Link to comment
Share on other sites

On 10/8/2021 at 1:20 AM, Arlec said:

I mostri sono fatti coi piedi e di conseguenza anche i combattimenti non si possono guardare... per me è drop.

Purtroppo anche io sono rimasto molto perplesso dalla resta complessiva, per un prodotto come Muv Luv che al tempo fece degli sfaccimme commerciali non indifferenti mi sarei aspettato una maggior cura.
Sui personaggi generici ricordiamoci che alla fine è una VN harem con i robottoni prodotta negli anni 2000, quei personaggi sono figli di quei tempi e non si può chiedere tanto di più, dove si può chiedere di più è sul comparto tecnico che al momento è davvero misero, vediamo come prosegue ma non sono ottimista.

Link to comment
Share on other sites

ok allora... Muv-luv 1-2, robotico da vg porno 2000 piuttosto famoso

Dopo un primo episodio di action prologo timeline alternativa o quel che è di fattura diciamo discreta, con il secondo inizia la serie "vera".

qDITHXQ.jpg

Vabbè c'è molto di peggio.

VWCJWzm.jpg

Non lo so e non me ne potrebbe fregare di meno.

Secondo episodio molto introduttivo e anche molto misero, tecnicamente stiamo davvero scendendo a livelli imbarazzanti.
Cioè, ci sono 3 studio che lavorano a questa serie e se ne escono con 'sto obbrobio?  Non è accettabile.
Manco la patata è interessante, ma come si fa.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

la prima stagione si è conclusa con la missione "tieni in vita la principessa fino al traguardo". in pratica da un certo punto in poi è stato messo da parte tutto, ovvero dai beta ai viaggi dimensionali del protagonista e dai robottoni alle tette, per una trama che riguardava l'integrità, la salvezza, la giustezza, l'orgoglio e la purezza del popolo giapponese de 'na volta. 'stardi ammuerigani è più o meno la morale. dopodichè i nostri prendono i gradi e diventano a tutti gli effetti soldatini.

a ottobre 2022 la seconda stagione. o se la tirano manco fosse la serie più attesa dell'anno oppure c'è un problema produttivo...

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.