Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'fumetto'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Discussioni Generali
    • Il foro dei Troll
    • Pluschan travels and food
    • Ludoteca
    • Il mercatino di pluschan
  • Anime & Manga
    • Anime & Manga
    • Pluschan Magazine
    • Kyodai Robotto, hasshin!
    • I Cavalieri dello Zodiaco (aka Saint Seiya)
    • La tesi dell'angelo crudele
  • Hobby e Cultura
    • Modellini e gadgets
    • Libri&Fumetti
    • Pluschan Sports - It's in the game
  • Film/Cinema
    • Cinema
    • Film e telefilm nel salotto di casa
  • Computer e videogames
    • PC Zone (TechnoFap included)
    • L'arena videoludica

Blogs

  • Il blog del Bancio
  • Elfo's Blog
  • Tales of Fencer
  • Gaia Project
  • aznable85's Blog
  • Euphoric Field
  • Abacab
  • Eastern Snake
  • kamata's Blog
  • Pluschan blog
  • Il Saprofago degli anime
  • Pluschan in trasferta
  • Saint Myth Blog
  • Kakyoin's Blog
  • Rape91's Blog
  • nulla di nulla
  • Perle Girellare
  • Otaku ME (Millenium Edition)
  • Debris File 2
  • Debris' Blog
  • Vita in famiglia
  • Polaroids
  • Novità sulle cucine di casa
  • Così parlò Dikappa
  • lisa's Blog
  • lisa's Blog
  • Anime on Blu-ray!
  • The Kerning
  • Yes we tank
  • Stanza n°5
  • !!!

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Facebook


Twitter


Website URL


Discord


Skype


ICQ


AIM


MSN


Yahoo


Jabber


Location


About Me

Found 3 results

  1. Mi sono accorta che un certo numero di fumetti che acquisto, o che ho acquistato in passato,non e' giapponese, ma ne mantiene l'impostazione delle tavole o lo "spirito" delle storie. Non solo, piu' banalmente, Witch o Winx (che pur restando successi sono gia' vecchiotte) ma anche altri titoli. Quali sono le peculiarita' mediate dal fumetto giapponese a quello italiano, per esempio? C'entrano anche i primi "esperimenti" dei fumetti italiani di Astrorobot, Bia, Candy Candy, Kyashan, oppure sono da considerarsi operazioni mediocri ricordate solo da girellari? In questi giorni, ho letto i primi due volumi di Heartstopper (opera dell'inglese Alice Oseman) e mi sono sembrati molto simili ai tankobon. Tranne per il prezzo esorbitante (e' difficile credere che un pubblico giovane si compri, nuova, tutta la serie). 17 euro a volume puo' andar bene per dei romanzi, non per un ciclo di fumetti. Avete opinioni in merito? Postatele qua. Heartstopper, i due protagonisti divenuti adulti. La saga a fumetti parla della presa di coscienza e del risveglio sentimentale di due ragazzi. Sono una coppia assolutamente normale e la storia va annoverata tra gli shonen ai, priva di scene spinte atte a gratificare il pubblico.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.