Jump to content

Forums

  1. Discussioni Generali

    1. Il foro dei Troll

      politica e attualità

      77.2k
      posts
    2. Pluschan travels and food

      Fiere, meeting, viaggi..

      8.2k
      posts
    3. Ludoteca

      boardgames, gdr, ccg

      1.7k
      posts
    4. Il mercatino di pluschan

      ..il ritrovo dei ricettatori

      364
      posts
  2. Anime & Manga

    1. Anime & Manga

      ..o manga e anime che dir si voglia

      169.9k
      posts
    2. Pluschan Magazine   (24,951 visits to this link)

    3. Kyodai Robotto, hasshin!

      Robottoni! Sia Real che Super!

      28.7k
      posts
    4. I Cavalieri dello Zodiaco (aka Saint Seiya)

      ..dove poter sfogare tutti i vostri istinti girella 2.0!

      21.7k
      posts
    5. La tesi dell'angelo crudele

      essere otaku ieri, oggi e domani

      12.6k
      posts
  3. Hobby e Cultura

    1. Modellini e gadgets

      ..chogokin, action figures, gunpla, nendoroid eccetera eccetera

      17.1k
      posts
    2. Libri&Fumetti

      dove porter parlare di comics e pony senza ritegno

      10.6k
      posts
    3. Pluschan Sports - It's in the game

      Calcio, Autombilismo, burraco e palestra   - MODERATORI: IlToma + Ryoga
       

      8k
      posts
  4. Film/Cinema

    1. Cinema

      ..anticipazioni e novita' dal grande schermo!

      47.1k
      posts
    2. Film e telefilm nel salotto di casa

      Telefilm, hometheatre, digitale terrestre

      12k
      posts
  5. Computer e videogames

    1. PC Zone (TechnoFap included)

      hardware, software e tecnologia in generale

      18.5k
      posts
    2. L'arena videoludica

      dove parlare di videogiochi in generale

      19.2k
      posts
  • I post più recenti

    • Oddio, non so quanto sia furbo, anche perché la Disney possiede due terzi del mercato cinematografico, sicuramente la vedova nera è davvero morta, d’altro canto che ci sia quasi il dubbio che quasi stiano sabotando l’uscita al cinema per destinare i film sulla propria piattaforma un mezzo sospetto lo si ha, come per esempio con Luca andata direttamente su Disney plus con gli animatori Pixar a cui giravano i coglioni.
    • ...e poi finito il rapporto, cerca di fare gli ultimi sghei
    • Lunedi 26 inizia con il Surfing abbiamo un’atleta Fioravanti ma nessuna speranza, davvero bello da vedere come dicevo ieri, inizia anche lo skate con i tricks uomini, i preliminari sono affascinanti solo che sembrano gli X games americani probabilmente è un prezzo che bisogna pagare per attrarre bimbiminkia dell’area Pacifico. Parte subito sciabola donne, fioretto uomini e Skeet uomini abbiamo speranze varie per tutte e tre le competizioni ma da subito la sciabola donne va male proprio male si salva al primo turno solo Irene Vecchi ma si ferma al secondo, negli uomini invece Garozzo va va va davvero avanti e comunque al primo turno passano tutti. Parte anche il nuoto Martina Carraro piazza la finale anche se non avrà chance, poi arriva la splendida medaglia di bronzo di Nicolò Martinenghi nei 100 rana a cui fa seguito una meravigliosa finale dei 400 stile donne dove Ariarne Titmus purga Kathy Ledecky dopo un duello spettacolare e poi arriva il capolavoro una meravigliosa finale della 4X100 stile uomini dove Alessandro Miressi si prende un lancio di qualità, il talento di Thomas Ceccon ci porta a fianco degli USA, Lorenzo Zazzeri si prende tutti con una terza frazione paurosa e Manuel Frigo difende l’argento che è una cosa neanche immaginabile prima dei giochi. Fantastici Fognini approda al terzo turno vincendo bene, perde male Sonego contro Basilashvili un georgiano di mestiere, salutano anche Errani e Paolini in doppio e purtroppo perdono dopo una partita di altissimo livello al super tie-break del 3 Sonego e Musetti contro i super favoriti croati e numeri uno ATP, cazzo qui con un drawing diverso si poteva andare bene in medaglia, va di sfiga anche nel judo dove alla sua terza olimpiade in 3 categorie diverse Fabio Basile va contro il coreano favorito An e perde dopo 9 lunghissimi minuti per un niente. I tornei di squadra vanno avanti, c’è anche il Rugby a sette dominato dalle squadre del Pacifico come al solito, spettacolo ne regalano, vanno avanti le gare di vela nel Windsurf anche abbastanza bene, nel basket Luka Doncic spiega al mondo che assieme ad Antetokumpo il basket è cosa sua dominando l’Argentina segnando 31 punti nel primo tempo e 48 totali, a metà pomeriggio in un attimo perdiamo 3-0 nel volley uomini contro la Polonia bi campione mondiale tenendo fuori Giannelli, ci sta, perdiamo nel 3x3 contro i giappo e perde Alessio Simone nei quarti del taekwondo -80kg ad un passo dalla semifinale, perdiamo anche nel softball mentre Irma Testa vince e va ai quarti con prepotenza. Arriva l’argento di Diana Bacosi nello Skeet donne è stata a lungo in testa, ha ceduto alla fine peccato perché a Rio aveva lei vinto e Chiara Cainero seconda, male Cassandro negli uomini era favorito ed aveva ottime serie di qualificazione, la MTB regala spettacolo con una caduta pazzesca di Van der Poel talento olandese che domina le classiche su strada, la gara la fanno gli svizzeri ma alla fine la vince Tom Pidcock talentino inglese di cui si sentirà parlare nei prossimi anni, oro inglese nei tuffi sincro, oro coreano di ordinanza nell’arco, oro sloveno nella canoa slalom e anche qui siamo nell’ordinaria amministrazione Alla fine arriva la 4 medaglia di giornata, terzo argento con Daniele Garozzo nel fioretto battuto da un china di Hong Kong oggi superiore. Ancora tanta qualità ma pochi ori Questa è invece la cronaca di oggi inizio con il Golf primo giro che verrà sospeso per fulmini e si va al canottaggio dove nei pesi leggeri piazziamo un uno-due da favola prima un bronzo con gli uomini poi l’oro con le donne Valentina Rodini e Federica Cesarini compiono un’impresa storica per il movimento femminile del canotaggio, la gara è palpitante siamo 4 ai 200 poi si passano gli inglesi e Olanda che è stata sempre avanti si inchioda sul traguardo e piombiamo noi e francesi ma a sto giro si vince di un decimo quasi al photofinish, stupendo davvero. Inzia anche la BMX ed è spettacolare tipo border cross di snowboard e sci, poi si passa al nuoto e anche qui Greg Paltrinieri compie un capolavoro, aveva la mononucleosi, con pessime sensazioni e l’8 tempo di finale ma azzanna la gara costringe Romanchuk sua nemesi storica ad alzare troppo il ritmo, Wellbrok che è il tedesco che doveva fare tripletta nel fondo cede e esce un americano outsider che sbanca il tutto ma grazie Greg per lo spettacolo, poi nella finale dei 100 stile vince Dressel con Miressi 6 ma si rifarà perché ci sono i presupposti per provarci, si chiude con una super 4x200 stile donne con 3 nazioni sotto il WR e vittoria a sorpresa cinese, mentre nella vela teniamo botta nel Mixed Nacra la medaglia sembra davvero possibile, abbiamo tutto per farcela. Nel fioretto donne vinciamo bene i quarti contro la solita Ungheria poi in semi contro i francesimerda dominiamo fino al 28-18 poi si spegne la luce e la Errigo si prende un 2-8 e un 3-8 devastanti, proprio un’occasione buttata nel cesso, Boari e Rebagliati avanzano nell’arco si trovano nei 16esimi e Boari approda agli ottavi, nella pallanuoto gran bella vittoria contro gli USA, 12-11 in rimonta soffrendo, prendendosi primo posto e qualificazione ai quarti. Male nello skeet donne con la Rossi fuori nelle qualificazioni e Silvana Stanco che arriva 5, vince un bronzo Alessandra Perrilli ma per San Marino ed è la prima in assoluto,  Nel tennis i semifinalisti sono Kachanov, Nole, Zverev e Carreno Busta che purga Medvedev, nelle donne c’è la Bencic che può vincere, nel doppio uomini sarà finale croata, ancora un peccato per Musetti e Sonego sono davvero arrivati ad un nulla dal compiere un’impresa. Alla fine il fioretto donne si prende comunque una buonissima medaglia d’argento, resterà il rammarico di avere perso l’occasione della finale, soliti ori giappo del judo, nel pomeriggio la Quadarella si qualifica bene per la finale degli 800 che è la sua specialità, la finale All around della ginnastica donne senza la Biles è molto equilibrata e la vince comunque (e sono 5 volte di seguito) una ginnasta USA, alla fine della giornata Luka Doncic rispiega al mondo chi domina il basket oggi. Gran giornata oggi 1 oro, 1 argento e 2 bronzi, finalmente si prende un oro, risaliamo nel medagliere anche se abbiamo già 19 medaglie in 6 giorni, bene in media per scollinare le 30 medaglie, peccato davvero per i pochi ori, domani chi c’è….inizia l’atletica ed è già un motivo per essere contenti perché arriva la regina degli sport, le due coppie del beach si giocano il passaggio ai lucky losers playoff, Lupo e Niccolai sono già agli ottavi, non mi aspetto molto dalla spada squadre uomini, qualsiasi cosa venga è ben accetta ma temo usciremo ai quarti d’ingresso, c’è la Boari negli ottavi donne, la Nicoli nella boxe va per i quarti ma non è favorita, c’è la finale del Kayak Slalom dove De Gennaro ha fatto nelle run di qualificazioni 1 e 2 tempo, ma sinceramente non saprei cosa può fare, ci sono i quarti donne del calcio, i quarti del rugby seven e finisce il judo individuale con le classi regine, in chiusura di giornata Italia vs Iran per stare davanti nel girone ma è partita non banale. Mi aspetto massimo una medaglia ma finiremo a zero oggi, chiudere la prima settimana a 20 non sarebbe male però Saluti Toma  
    • Tanti anni assieme e poi... 
  • Blog Entries

  • Today's Birthdays

    1. Cusy
      Cusy
      (33 years old)
    2. Dakimeon
      Dakimeon
      (38 years old)
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.