Jump to content
Pluschan

Aldo

Troll
  • Content Count

    2,045
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Aldo last won the day on September 7

Aldo had the most liked content!

Community Reputation

34 Eccellente

About Aldo

  • Rank
    ...vuoi diventare il mio suddito...?
  • Birthday 02/27/1949

Informazioni Profilo

  • Location
    X

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Roggè, la Storia non ti ha insegnato nulla? Che peccato comunque. È chiaro che quando hanno voluto puntare alla qualità (Shin Mazinger) non hanno ottenuto i risultati sperati, quindi eccoci con l'ennesimo compitino che sarà al massimo mediocre giusto per monetizzare i fan che restano.
  2. È un po' complicato. La versione The Princess and the Cobbler è quella ufficialmente finita dal Completion Bond, ed è stata ulteriormente rimaneggiata dalla Miramax nella versione Arabian Knight. Data la particolarità del film e il modo in cui è stato promosso mentre era in produzione, il film ha senso di esistere come visione di Richard Williams. L'ultima versione a cui ha lavorato è il secondo workprint del 1992, che è ovviamente una versione grezza, troppo lunga (secondo una fonte di Cartoon Brew, Williams avrebbe voluto accorciarla per le proiezioni recenti) e con musiche assenti o tempora
  3. I diritti non sono di Gilchrist. Gilchrist è un uomo che ha dedicato una quantità di tempo incalcolabile (anche se lui fa delle stime in diversi anni di ore lavorative) al suo progetto, ma soprattutto alla rivalutazione della figura di Williams. Gilchrist ha creato una versione guardabile del film a partire dal materiale disponibile al pubblico e da pellicole-test a lui donate, e non va dimenticato, ha creato un archivio immenso di ore ed ore di documentari, pubblicità e altri lavori realizzati da Williams nel corso degli anni. Detto ciò, sarebbe disonesto definirla (o lasciare intendere
  4. Secondo me, la migliore è Diamond is Unbreakable: visto il setting limitato Araki è stato costretto a sviluppare i personaggi con ottimi risultati. Stone Ocean è orribile ed è stato uno dei pochi manga che ho abbandonato in corso. Anche Vento Aureo aveva i suoi grossi problemi ma in animazione ha reso molto di più che su carta, non sono sicuro che un anime possa salvare Stone Ocean. Peccato perché Jolyne è un buon personaggio (gli altri praticamente non esistono).
  5. È un prodotto ufficiale scritto e disegnato da un professionista, commissionato da una delle principali case editrici francesi, visto che da qualche anno va di moda riprendere personaggi del passato ancora popolari probabilmente per la legge del "franchise". I disegni non sono male, il problema di queste produzioni francesi per il grande pubblico (o che vorrebbero esserlo) è che le sceneggiature sono troppo spesso di una banalità sconcertante. Non ho ancora cercato di leggere questo però.
  6. Il fratello di Kurosawa (Akira) era un benshi, ricordo bene?
  7. Perché? Cosa abbiamo fatto? Bentornato 🙂
  8. Benvenuto nel mondo di Go Nagai (e dei mangaka anni '70 che volevano gestire meglio i loro asset, credo). Guerrilla High è stato anch'esso interrotto, PARE perché se ne occupava principalmente Ken Ishikawa che in quel momento aveva fatto il salto da assistente per la Dynamic Pro ad autore indipendente (pur restando grande amico e collaboratore di Nagai). Garion ne saprà sicuramente più di me. Adesso recupera il Mazinger Z di Shonen Jump (anche se, se hai visto Shin Mazinger Z di Imagawa, ci sarà ben poco di nuovo per te) e Violence Jack.
  9. Davvero siamo arrivati ai camrip ufficiali?
  10. "Non si fa i pulciari con la musica" è vero, ma è anche vero che come stiamo vedendo nel mondo degli amplificatori la maggior parte delle marche note ci spenna come dei polli, e sono sempre più convinto che i cinesi comincino ad offrire roba di alta qualità (tempo 10 anni e saranno i giapponesi del terzo millennio, segnatelo). Ma, cosa molto più importante, come fai ben notare, si dovrebbero spendere centinaia di euro per una cosa che poi perdi e/o si rompe con molta facilità, e se lo fai Gesù piange. Quindi mi hai convinto: resto con le mie Final Audio, anche se una soundstage da cuffia
  11. Ci somiglia ma no. In genere ha un sapore più forte rispetto al limone normale, quindi magari con 2 limoni più grandi avrai lo stesso risultato, bisogna vedere. Io l'ho fatto anche con del succo di limone concentrato iper-industriale e ho ottenuto un buon risultato, basta semplicemente assaggiare e regolarsi. Bravo! I panetti di pasta di mandorla per preparare il latte di mandorla si dovrebbero trovare con relativa facilità, va bene una qualsiasi pasta di mandorla grezza. Basta sciogliere 200 grammi di pasta di mandorla in 1 litro di acqua calda, o se si è pigri (o moderni, a seconda d
  12. Domandona: Ci sono auricolari veramente buoni che non costano un occhio della testa? Ne vale la pena? Al momento uso dei Final Audio F-3000 comprati a Tokyo a 1000 yen (qui li vendono sugli 80€) e mi trovo benino, ma sono molto vecchio stile. C'è di meglio? Vedo ad esempio nel video celebrativo sul Walkman che alla fine la tipa indossa dei specie di lumaconi alle orecchie. Leggevo ad esempio che adesso si fanno degli auricolari con diversi driver per orecchio, ne vale la pena?
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.