Jump to content
Pluschan

Lonelywolf

Pchan User
  • Content Count

    260
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

17 Good

About Lonelywolf

  • Rank
    Elfoghè
  • Birthday 01/06/1991

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Brescia

Recent Profile Visitors

295 profile views
  1. Io ho fatto in tempo a seguire solo il primo episodio, dato che avevo messo in conto due visioni (giapponese sottotitolato e italiano) e devo ancora finire la prima. Neanch'io ho avuto difficoltà di comprensione anche se in alcune parti della recitazione percepivo qualcosa di strano (forse appunto il fatto che i doppiatori non capissero la battuta e quindi non erano convinti, o magari è un'impressione sbagliata); chiaro che rispetto ad altri adattamenti "parlano strano", ma per me è ok. Su Misato, né la D'Amico né la Musy, posto ancora che ho visto solo un episodio, mi sembrano avvicinarsi più
  2. E' già stato proposto più indietro nel topic, con una traduzione in inglese da cui questa in italiano sembra essere stata a sua volta tradotta. Si era detto quella traduzione inglese era sbagliata
  3. Comunque vada a finire Rebuild, non è che infici retroattivamente su ShinSeiki Evangelion e compagnia, eh 🙂 Non dovremmo neanche discuterne
  4. Esattamente come rimane confuso un qualunque giapponese che sente 'shito' e legge 'ANGEL'? ^^'
  5. Magari ce ne fossero di più! Comunque ho semplicemente risposto alla domanda nel quote, dato che avevo partecipato alla conversazione con quell'utente ^^
  6. Io ho smesso di risponderti quando hai iniziato a inventarti giochi di parole che non c'erano, non so gli altri
  7. Da Treccani: restaurare (ant. o raro ristaurare) v. tr. [dal lat. restaurare «restaurare, rinnovare», formato su instaurare con sostituzione di prefisso, sul modello di instituĕre-restituĕre] (io restàuro, ecc.). – 1. Rimettere a nuovo o in buono stato, mediante opportuni lavori, un manufatto o un’opera d’arte: r. un palazzo, un teatro, la facciata di una casa; la chiesa semidistrutta da un grave incendio fu prontamente restaurata; r. un dipinto antico, un affresco, una statua; r. un prezioso mobile del Cinquecento; questi libri antichi, rovinati dall’umidità, dovranno essere restaurati.
  8. Nulla di nuovo, insomma (purtroppo). Qui la speranza era di portarsi a casa in qualche modo un adattamento fatto bene per Eva, ma leggo cose non incoraggianti. Spero di sbagliarmi ^^' (P.S.: Grazie Ombra Salmastra!)
  9. Qualcuno ha già verificato se i sottotitoli corrispondano ai nuovi dialoghi? 🙂
  10. Ho contattato il venditore, poi rifaccio sapere qui. E' possibile anche che abbia tagliato i codici seriali per esigenze tecniche del suo sito web, non sembra avere grande dimestichezza nel programmare siti web ^^'
  11. Riporto direttamente i link alle pagine coi cel che ho selezionato, dato che alcuni sono zoomabili: 1 e 2) Qui , i cel con Order# or40 e or41. Sono i miei preferiti tra quelli che ho visto. Per l'or40 ho confrontato sul frame dell'episodio; il cel sembra corrispondere, mentre il fondale è difficile da valutare perché non è allineato correttamente. Forse la forma blu sopra la testa di Madoka sembra avere un'incilinazione un po' diversa, ma è difficile dirlo con certezza senza chiedere al venditore di ricostruire esattamente il frame dell'episodio 3) Qui , per conto mio è un cel bello, ma
  12. Sì sì, organizzo le immagini e posto qui :) Mi pare che nessuno dei cel che ho visto fosse accompagnato da douga tranne un paio di Shin KOR, che non mi interessano. Alcuni cel di KOR, invece, erano venduti col rispettivo fondale. Intanto grazie per gli interventi ^^
  13. Come da titolo del topic, sapreste consigliarmi su accorgimenti da adottare per riconoscere se un cel sia originale? Se può essere d'aiuto, i cel che sto osservando sono di KOR (ad esempio, i cel della serie hanno caratteristiche comuni?)
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.