Jump to content
Pluschan

Sequel Mania


Recommended Posts

Dato il rincorrersi periodico di notizie inerenti ai sequel più svariati, persino dei franchise più sterili, credo sia giunto il momento di inaugurare un nuovo topic contenitore dedicato completamente alle notizie sui sequel. :giggle:

 

Cominciamo col dire che è stato confermato il sequel di Hancock, la cui sceneggiatura è in fase di stesura proprio in questi giorni, e che dovrebbe ruotare intorno alla possibilità che

Hancock e la sua compagna eterna non siano gli unici rimasti sulla Terra.

Che succederebbe se si aggiungesse questo nuovo fattore nell'equazione?

 

Anche Rambo ha appena rievuto luce verde per il suo quinto film, che stavolta pare sarà incentrato sulla sua lotta contro

dei trafficanti di droga al confine col messico, allo scopo di liberare una ragazza rapita da questi ultimi.

 

 

Infine Bad Boys 3 è stato definitivamente annunciato, dopo anni di voci incontrollate che volevano Bay ancora intenzionato a portare avanti il suo franchise di debutto. Tuttavia pare effettivamente complesso riuscire a riunire tutti (Bruckheimer, Bay, Smith e Lawrence) ... senza contare che non so quanto abbia ancora da offrire un'amalgama di questo tipo.

 

Vedremo. :snack:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 818
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ce n'era davvero il bisogno?

Ecco due foto rubate del (letteralmente) vecchio T800, ovviamente dal backstage di Terminator Genesis:  

...Simon Pegg scriverà la sceneggiatura di Star Trek 3....   http://www.badtaste.it/2015/01/26/chris-pine-simon-pegg-e-la-scelta-piu-adatta-per-star-trek-3/113518/

Il sequel di Hancock diventa divertente solo se li diversificano un po' sti super!!

Dopo quello sui remake era doveroso aprire anche questo, forse forse ne servirebbe uno anche sui rumor in generale riguardo film ai nastri di partenza ma che poi vengono sospesi, rinviati, scagliati nel limbo o che passano di mano, tipo quello suo ComicBook ed il Giappone ma generico...

Link to post
Share on other sites

Il topic sui film cassati mi gira in testa da un bel po' ... però non l'ho mai aperto perché per esperienza vedo che quasi tutti i film dati per morti, in realtà, sono solo posticipati a data a destinarsi, oppure sono modificati e riproposti sotto una nuova veste, oppure cambiano semplicemente marchio e vengono rimaneggiati a seconda delle esigenze.

 

Insomma, se dovessi aprirlo credo che lo intitolerei "Club delle Seconde Chances" ... ma in realtà non so quanto si renderebbe utile. :lol:

Link to post
Share on other sites

No ma io intendevo un topic generale sui rumors su tutti i film prensunti in pre-post produzione

con conseguenti aggiornamenti sul loro status di lavorazione!! :sisi:

Link to post
Share on other sites

Ah, ok ... praticamente un topic sugli aggiornamieti di stato dei vari film non necessariamente riconducibili ai vari topic contenitore.

In questo caso si può fare senz'altro.

 

Titolo?

"A che punto siamo?"?

"The Update Therapy"?

"Così è, anche se non vi pare"? :snack:

 

Tornando in topic, è disponibile il trailer di The Descent II, sequel (nient'affatto necessario) del piacevolissimo horror del 2005, che sta per uscire nelle sale americane:

 

http://www.youtube.com/watch?v=eG3NRdPqKbs

Link to post
Share on other sites

Il titolo lo faccio scegliere a te, a me verrebbe un UPdate Movies!!! :giggle:

 

Comunque si potrebbe mettere una lista nella prima pagina con lo status(ufficialo o ufficioso che sia)!! :sisi:

Link to post
Share on other sites

Un altro fantastico sequel potrebbe presto giungere nelle nostre sale: The Blair Witch Project. :pazzia:

 

E' un progetto di cui si sentì parlare per la prima volta diversi anni fa, ma ora pare proprio che uno dei registi del primo film, Eduardo Sanchez, stia lavorando con il suo co-regista (lo stesso del primo) ad un nuovo film della saga che li rese famosi.

 

L'idea del prequel dedicato completamente alla strega (e alla sua mitizzazione) è stata accantonata in favore di un sequel ambientato a 15 anni di distanza dalla scomparsa dei ragazzi del documentario sulla strega di Blair.

 

Pare che la Lionsgate si occuperà della produzione, ma ancora non c'è nulla di scritto e firmato.

Vedremo. ;)

Link to post
Share on other sites

Ma, il primo mi aveva fatto quasi addormentare in sala(Ma son passati più di 10 anni sicuro...), il sequel era una stronzata non buono neppure per la figa... :thumbdown:

Link to post
Share on other sites

Il topic sui film cassati mi gira in testa da un bel po' ... però non l'ho mai aperto perché per esperienza vedo che quasi tutti i film dati per morti, in realtà, sono solo posticipati a data a destinarsi, oppure sono modificati e riproposti sotto una nuova veste, oppure cambiano semplicemente marchio e vengono rimaneggiati a seconda delle esigenze.

 

Insomma, se dovessi aprirlo credo che lo intitolerei "Club delle Seconde Chances" ... ma in realtà non so quanto si renderebbe utile. :lol:

 

For the Lulz ovviamente :fash2:

 

ve l'ho gia' detto che in sta sezione non trollate abbastanza :lolla:

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

La star di Prison Break, Wentworth Miller, è stato ingaggiato per un ruolo (non ancora reso noto) in Resident Evil: Afterlife.

 

Secondo blackfilm.com anche Boris Kodjoe si è unito al cast, rivelando anche che Ali Larter (Claire Redfield in Resident Evil: Extinction) sarà anch'ella nel film.

 

Sperando che si finisca *sigh* in bellezza. :goccia: :snack:

Link to post
Share on other sites

Nel cast di Resident Evil ci sarà anche Wentworth Miller, il cui ruolo sarà quello di un uomo catturato durante l'assalto alla prigione, nel dubbio che sia uno zombie(non è come in Terminator Salvation) :lolla: ; entra in gioco quando bisogna aiutare i sopravvissuti a uscire dall'edificio.

La scelta di Miller per un ruolo simile non sembra affatto casuale... I fan dell'attore si sono sempre chiesti come sarebbe proseguita la sua carriera una volta terminato Prison Break. Ora che lo sappiamo, resta da decidere se per lui sia un passo positivo oppure no...

Link to post
Share on other sites

Questo non ero sicuro dove postarlo, visto che si tratta del sequel di un remake... :discobongo:

 

Dopo mesi di speculazioni, finalmente è ufficiale: il sequel di Venerdì 13, fortunato remake horror diretto da Marcus Nispel, si farà e uscirà nell'estate del 2010...

Link to post
Share on other sites

Intervista ad Olivia Wilde

 

Intervistata da Comingsoon.net, la bella Olivia Wilde ha parlato del suo ruolo in Tron Legacy, e della scomodità di certe tute utilizzate per girare le scene in motion capture.

Ora che le riprese sono terminate, cosa ne pensi di questa esperienza?

E' stato fantastico, e quando abbiamo finito mi è sembrato di aver partorito un figlio di sei chili!

Come mai?

E' stata la cosa più difficile che abbia fatto. Le nostre giornate di lavoro duravano 20 ore, indossavamo delle tute che non erano molto semplici da tenere addosso. Io giravo buona parte delle mie scene d'azione e così mi sono allenata molto. Ho dovuto spingermi oltre i limiti a livello fisico e mentale. E' stato molto difficile, un film colossale da girare in breve tempo. Sono molto orgogliosa di avervi preso parte. La mattina che sono finite le riprese è stata una sensazione incredibile. Ci mancherà: era l'alba e non potevamo credere che fosse finito tutto.

Nonostante il salto di 28 anni dal primo episodio, Tron è un franchise. Se il secondo film sarà un successo pensi di partecipare a un eventuale sequel?

Sicuramente! Mi sentirei molto fortunata. Ci sono molte storie di quel mondo che andrebbero raccontate.

 

Credi che foste preparati a una produzione così colossale?

Sai, il problema è che non importa quanto la gente ti dica che una produzione sarà difficile: finché non ci sei dentro non te ne renderai mai conto. Ora capisco molto meglio persone che hanno vissuto esperienze simili prima di me... e chi le vivrà dopo. Ora non sottovaluto i film fantascientifici ad alto budget come una volta. Vedo qualcuno che ha indossato una di quelle tute ed esclamo: "Wow! Sei sopravvissuto!" [ride]. Nessuna di quelle tute, comunque, è come le nostre. Le nostre tute hanno segnato un nuovo livello nel campo della scomodità. Comunque ne è valsa la pena...

Link to post
Share on other sites

Questa news dovrebbe risollevare Shuji! :giggle:

 

A quattordici anni dalla sua uscita, Showgirls può ormai essere considerato un classico: uno di quei film talmente brutti da aver raccolto una folta schiera di appassionati. Diretta da Paul Verhoeven, la pellicola è riuscita -nell'ordine- a essere stroncate dalla critica, fare flop al boxoffice, vincere 8 Razzie Awards e stroncare la carriera di Elizabeth Barkley.

Ora incredibilmente il film sembra avviarsi verso un possibile sequel. A spargere la voce è stato joblo.com, tramite la fonte tedesca Extratripp, che intervistando il regista e sceneggiatore Marc Vorlander lo ha scoperto al lavoro su un secondo episodio intitolato Showgirls: Story of Hope. Il progetto, secondo le fonti, sarebbe così convincente da aver già attratto finanziamenti pari a 25 milioni di dollari per cominciare la produzione a Francoforte.

La trama sarebbe incentrata su un personaggio secondario del primo film, Hope, una spogliarellista che era morta disgraziatamente a causa di una dose di cocaina contaminata. Il fratello arriva a Francoforte per trovare i responsabili e ottenere vendetta. :lolla: :lolla: :lolla:

 

Il sito! se si rilevasse vera... :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

A giudicare dal sito però mi sembra uno scherzo ben congegnato, chissà se Tgcom ci cascherà! :superfap:

Edited by Joker
Link to post
Share on other sites

Questa news dovrebbe risollevare Shuji! :giggle:

 

A quattordici anni dalla sua uscita, Showgirls può ormai essere considerato un classico: uno di quei film talmente brutti da aver raccolto una folta schiera di appassionati. Diretta da Paul Verhoeven, la pellicola è riuscita -nell'ordine- a essere stroncate dalla critica, fare flop al boxoffice, vincere 8 Razzie Awards e stroncare la carriera di Elizabeth Barkley.

Ora incredibilmente il film sembra avviarsi verso un possibile sequel. A spargere la voce è stato joblo.com, tramite la fonte tedesca Extratripp, che intervistando il regista e sceneggiatore Marc Vorlander lo ha scoperto al lavoro su un secondo episodio intitolato Showgirls: Story of Hope. Il progetto, secondo le fonti, sarebbe così convincente da aver già attratto finanziamenti pari a 25 milioni di dollari per cominciare la produzione a Francoforte.

La trama sarebbe incentrata su un personaggio secondario del primo film, Hope, una spogliarellista che era morta disgraziatamente a causa di una dose di cocaina contaminata. Il fratello arriva a Francoforte per trovare i responsabili e ottenere vendetta. :lolla: :lolla: :lolla:

 

Il sito! se si rilevasse vera... :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

A giudicare dal sito però mi sembra uno scherzo ben congegnato, chissà se Tgcom ci cascherà! :superfap:

Potrebbe essere, se aprite il sorgente della pagina vedrete i commenti html scritti in tedesco!!! :whistle:

Link to post
Share on other sites

Questa news dovrebbe risollevare Shuji! :giggle:

 

A quattordici anni dalla sua uscita, Showgirls può ormai essere considerato un classico: uno di quei film talmente brutti da aver raccolto una folta schiera di appassionati. Diretta da Paul Verhoeven, la pellicola è riuscita -nell'ordine- a essere stroncate dalla critica, fare flop al boxoffice, vincere 8 Razzie Awards e stroncare la carriera di Elizabeth Barkley.

Ora incredibilmente il film sembra avviarsi verso un possibile sequel. A spargere la voce è stato joblo.com, tramite la fonte tedesca Extratripp, che intervistando il regista e sceneggiatore Marc Vorlander lo ha scoperto al lavoro su un secondo episodio intitolato Showgirls: Story of Hope. Il progetto, secondo le fonti, sarebbe così convincente da aver già attratto finanziamenti pari a 25 milioni di dollari per cominciare la produzione a Francoforte.

La trama sarebbe incentrata su un personaggio secondario del primo film, Hope, una spogliarellista che era morta disgraziatamente a causa di una dose di cocaina contaminata. Il fratello arriva a Francoforte per trovare i responsabili e ottenere vendetta. :lolla: :lolla: :lolla:

 

Il sito! se si rilevasse vera... :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

 

A giudicare dal sito però mi sembra uno scherzo ben congegnato, chissà se Tgcom ci cascherà! :superfap:

 

L'ho letta ieri, ma non riesco proprio a crederci :PallaFieno:

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.