Jump to content
Pluschan

Astaneta

Pchan User
  • Content Count

    67
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Neutrale

About Astaneta

  • Rank
    Rekkialda
  • Birthday 10/31/1987

Informazioni Profilo

  • Sesso
    Maschio
  • Location
    Roma

Recent Profile Visitors

179 profile views
  1. Con la voce di Leo di Arte, ricordiamo
  2. Posso dire che anche io quella frase non la reputo affatto un italiano corretto? Nel momento in cui devi spiegare il senso di una metafora per far capire bene cosa intendevi, evidentemente tale metafora non era così efficace. Perché anche se in giapponese una frase può avere senso, non è detto che tale senso l'abbia la stessa metafora traslata 1 a 1. Trovo inverosimile che qualcuno in italiano userebbe una frase simile, avrebbe molto più senso un "ci si è ritorta contro". Ma mi dilungo ulteriormente. Uno dei principali motivi di critica riguardanti gli adattamenti credo nasca proprio dal fatto che altre volte ti ho visto difendete espressioni che tu ritenevi italiano comune e altre persone no. E devo ammettere che quelle volte mi sono sentito in accordo con le critiche. Ti chiedo di perdonarmi se non ricordo bene su quale frase notai questa cosa, ma era un discorso in questo forum nel quale notavo che tu difendeva un modo di dire a tuo avviso assolutamente comune in Italia, ma che per molti altri era del tutto estraneo. E quindi mi chiedo se il problema alla base più che il tuo stile di adattamento non sia proprio ciò che tu reputi italiano corrente e ciò che altri reputano tale. Non affermo che il tuo sia sbagliato, ma che la tua formazione ti abbia portato ad avere un vocabolario alquanto diverso da ciò che è quello "comune", se mi passi un idea così banalizzarte.
  3. Per questo dico che il problema è l'autore. La storia secondo me, con un taglio diverso e raccontata meglio, avrebbe avuto un impatto decisamente superiore. A me l'idea di cambiare idea è piaciuta molto, l'elicottero è stato di sicuro impatto. Tra l'altro che sia stato pensato in anticipo si capisce da diversi dettagli. Ma i difetti quelli sono, e non si possono ignorare
  4. Viene spiegato nel manga più avanti
  5. Eppure devo dire che in mano ad un altro autore sarebbe potuto essere un buon manga. Tolto tutto il fanservice e con una gestione dei numeri più ragionata (così com'è non ha alcun senso) devo dire che il colpo di scena di metà stagione è notevole. Costruisce un classico mondo fantasy per poi spiazzare lo spettatore andando a riscrivere del tutto la trama. Personalmente l'ho molto apprezzato. Purtroppo è tutto il contorno ad essere davvero brutto
  6. Letto l'ultimo capito uscito di Kobayashi's Dragon Maid. Finalmente un passo in avanti sotto quell'aspetto, che sinceramente non mi aspettavo. Prevedo qualcosa in vista del capitolo 100
  7. Il brutto è che a me questo genere di anime piace molto, questo è uno dei pochi che davvero non è riuscito minimamente a farmi appassionare anche a uno solo dei suoi personaggi. Spero che il manga sia più approfondito, quantomeno su Haru, perché lei è davvero fuori da ogni logica
  8. Finito ora Sing Yesterday For Me. Raramente ho trovato un anime più odioso di questo. I personaggi sono di una noia mortale, si comportano per l'interno anime in maniera del tutto irrealistica e il finale non ha alcun senso tanto quanto il resto della serie. Che non si tratta solo di ciò che avviene (ci può stare che due amici si avvicinino, per poi capire di non essere fatti l'uno per l'altra), ma proprio di "come". Lui lascia Shinako, ma ad Haru dice che è lei ad aver lasciato lui. Cosa? Haru si innamora anni prima e continua ad amarlo nonostante lui la tratti una merda per 11 puntate. A no, poi la ama. Shinako ignora Ruo per 11 puntate, si limita a fargliela annusare, poi alla 12esima anche lei capisce di amarlo. Così, perché il protagonista glielo dice. In tutto ciò ignorando ovviamente che lei sia una professoressa di 25 anni e lui un 17enne immaturo. Stessa cosa per Haru del resto. Personaggi mai davvero approfonditi, drammi personali che mai si sentono davvero propri, pensieri e comportamenti che sono anni luce da qualsiasi comportamento anche solo vagamente simile alla realtà. 12 puntate di pura noia e sofferenza, a maledirmi nel non averlo droppato subito
  9. Occhio che Sing Yesterday for Me dovrebbe essere di 18 puntate
  10. Al momento vedo ben poca roba che mi interessa. Mi sembra manchino soprattutto titoli di grosso valore, quali un Kaguya-sama o un Arte
  11. Questa cosa la penso da un po'. È tutto un po' troppo palese per non dare adito a dubbi che possa non essere effettivamente così. Dubbi che in realtà già ho da prima, da quando la professoressa ha parlato di una buona e una cattiva notizia
  12. Ho letto ora tutto l'articolo linkato precedentemente. Se da un lato a me il modo di adattare di Shito non è mai piaciuto (e qui si rientra nel campo dei gusti personali), devo ammettere che la sua cultura e ricerca di fonti è assolutamente di primissimo livello, tanto da avermi fatto leggere con passione questo articolo. Ma della sua professionalità me ne accorsi già quando spiegò la traduzione riguardante Shinko e la magia millenaria, più precisamente i motivi che lo avevano spinto ad adattare mai-mai in Ghiribizzo. Anche qui mostrò una volontà di ricerca sorprendente
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.