Jump to content
Pluschan

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 08/24/2020 in all areas

  1. Praticamente il lucano ha fatto causa a se stesso finendo poi dopo 10 anni a lavorare in Yamato
    7 points
  2. È deceduto oggi. Personalmente lo apprezzavo molto. Lo considero un grande divulgatore storico-artistico. Quando nel video che qui posto parla del capolavoro storico di Andrea Amati ovviamente ho pensato a quando lo stesso identico concetto viene citato da Amasawa Seiji in MimiSuma, dovevo dirlo perché siamo su un forum di bambinoni che guardano i cartoni animati, e del resto la mia consorte pubblicò sulla rivista ArteDossier – ai tempi diretta da Daverio – un articolo sull'artista mezzo-otaku Murakami Takashi. Di per me, qualche giorno fa ascendevo al Sacro Monte Calvario
    5 points
  3. I diritti non sono di Gilchrist. Gilchrist è un uomo che ha dedicato una quantità di tempo incalcolabile (anche se lui fa delle stime in diversi anni di ore lavorative) al suo progetto, ma soprattutto alla rivalutazione della figura di Williams. Gilchrist ha creato una versione guardabile del film a partire dal materiale disponibile al pubblico e da pellicole-test a lui donate, e non va dimenticato, ha creato un archivio immenso di ore ed ore di documentari, pubblicità e altri lavori realizzati da Williams nel corso degli anni. Detto ciò, sarebbe disonesto definirla (o lasciare intendere
    4 points
  4. La mia opinione è che già normalmente in Italia (non solo in Italia, ma diciamo che qui è consuetudine culturale) si tende a estremizzare ogni esperienza sociale come psicodramma collettivo. Esasperazione, gioco della parti, interpretazioni soggettive assurte a dogmi di fede e tutto il resto. Lo facciamo praticamente per ogni cosa abbia una minima rilevanza sui media, figurarsi quando ci siamo trovati catapultati in un problema vero, potenzialmente letale e senza rimedi conosciuti. Come ogni fenomeno sociale, potremo analizzarne in modo efficace cause ed effetti solo a distanza
    4 points
  5. Per quei due, forse tre, non credo quattro che hanno amato Evangelion (amare significa voler capire, e sforzarsi di capire, e patire e durare a capire), mi piaceva postare semplicemente questo: Dinanzi al bellissimo disegno di Hasegawa Shin'ya, ricordo a tutti che la soluzione della tesi dell'angelo crudele è semplicemente alzare gli occhi al cielo, accettare i propri limiti, e dire come Anne che cita Pippa: "Dio nei cieli, tutto bene sulla Terra". They say to love is to let go. They say to live is to lose. Eh sì, niente di nuovo sul fronte occidentale. Né orient
    3 points
  6. Boh facciamo finta che tu non sia un troll. Mi pare chiaro che guardi le serie già con degli occhiali ideologici che portano a cercare dei significati che la storia non ha mai cercato e che tu forzi dannatamente per inserirli dentro. Già questo, dovrebbe far chiudere la questione qui. Se '95 è il tuo anno di nascita e l'interesse alle questioni sull'identità di genere e sessuale sono il tuo campo di militanza credo che potresti ancora essere nell'età di vedere le cose in maniera molto idealista e, sempre che tu non sia un troll, lanciarti in questo tipo di crociate. Fosse questo il caso a
    3 points
  7. Più o meno sì. Nel senso che il primo lascia aperti diversi nodi ma tutto considerato si può considerare come una "fase" autosufficiente. Invece se parti con il secondo sei comunque costretto ad arrivare almeno al quarto.
    2 points
  8. No, ti sei spiegato bene ed è un'osservazione corretta. Io è da ieri che mi ci sto arrovellando sopra perché, per carattere, quelle poche volte che mi capita di indignarmi, mi indigno sul serio. E questi son stati capaci di farmi veramente girare le scatole. Per risponderti nel merito, devo fare una precisione. Io mi rendo conto che qui il discorso diventa lungo e complesso, per cui cerco di sintetizzarlo per quanto mi è possibile. Poi, se vogliamo proseguire la discussione, vediamo se è il caso di aprire un nuovo topic. Chiariamo. Non sto invocando la cancellazio
    2 points
  9. Specifico una cosa, che a 'sto giro son riusciti veramente a farmi inalberare. Il problema, almeno per quanto mi riguarda, non è di carattere qualitativo. Non è il fatto che questo film è/potrebbe essere/sicuramente sarà merda. Sono elementi di rilievo, ma non quelli di maggior rilievo. Quello che secondo me è grave, ma grave davvero, è il fatto che ci sia stata una scelta precisa, una volontà precisa, di buttare in caciara e cercare di alzare soldi facili (perché son soldi facili) da mesi di emergenza sanitaria, decine di migliaia di morti, paura, ansia, perdite di posti d
    2 points
  10. Se ben ricordo era una cosa che venne nominata solo in delle interviste non focalizzate. Chi conosce il contenuto di EVA:PARANO sa che Anno, dichiaratamente, dopo aver letto il finale del manga di Nausicaä "voleva solo rifare quello in animazione, e così ha fatto il finale di Evangelion". In Evangelion, specie Mgaokoro, i rimandi (significa: furti con scasso) a Nausicaä si sprecano. Non sto parlando del Soldato Titano, con le sue ali di luce (che è fin nella SIGLA di Eva), ma dico di Kshana che è Anne che è Asuka, capelli rossi e trecce (da bambina) e madre impazzita con la bambola e tutto.
    2 points
  11. Io vorrei capire una cosa, che, vi giuro, non mi spiego: ma perché caspita non ripubblicano DevilLady? Di Nagai stanno facendo tutto, e questo è un cavolo di tassello importante...
    2 points
  12. Io aspetto fine settembre, quando probabilmente il numero giornaliero dei positivi salirà causa movimenti scuola e lavoro, avremo magari 2-3mila positivi (numero che amo sempre ricordare, da solo non conta nulla, dato che va rapportato ai tamponi e in quei positivi ci sono anche quelli di screening) e avremo X persone pronte a gridare all'apocalisse senza aver collegato prima il cervello.
    2 points
  13. Certo se si aspettavano gli stessi livelli di incasso da pre-pandemia si capisce che il problema è a monte.
    2 points
  14. A quando pare non abbastanza, posso capirli, e non mi meraviglierebbe se la data ultima fosse primavera cosi come per black widow per esempio.
    2 points
  15. Direi proprio di sì Nel fascicolo, è visibile pure la lettera iniziale (ovvero la K).
    2 points
  16. Mi stai dicendo che si possono anche abituare i clienti? E magari è per questo che noi ci accontentiamo delle girellate? Acciderbolina, ma ai nostri editori qualcuno lo ha detto?
    2 points
  17. Vi ricordate quando dicevo tra poco si ride? Era questa la notizia
    2 points
  18. È un po' complicato. La versione The Princess and the Cobbler è quella ufficialmente finita dal Completion Bond, ed è stata ulteriormente rimaneggiata dalla Miramax nella versione Arabian Knight. Data la particolarità del film e il modo in cui è stato promosso mentre era in produzione, il film ha senso di esistere come visione di Richard Williams. L'ultima versione a cui ha lavorato è il secondo workprint del 1992, che è ovviamente una versione grezza, troppo lunga (secondo una fonte di Cartoon Brew, Williams avrebbe voluto accorciarla per le proiezioni recenti) e con musiche assenti o tempora
    2 points
  19. Ancora per poco (qui lo dico, qui lo nego).
    2 points
  20. Oggi ho parlato a viva vox con un caro amico di Bergamo che non "sentivo" da otto mesi. Ci siamo spesso interfacciati via messaggio e, nei mesi più duri (per lui, nell'occhio del ciclone), ho provato a esprimergli la mia vicinanza per le difficoltà REALI e QUOTIDIANE da lui affrontate. La parola di un amico vero può essere più vera delle immagini spettacolarizzate dalla TV. Il video avvicina ma allontana, che cosa misteriosa. In ogni caso, oggi il mio amico suonava in forze fisiche e spirituali, e anche io mi sono sentito sollevato. Bisogna sempre stare all'erta, sempre contro qualsiasi compor
    2 points
  21. Comunque Driver secondo me c'aveva il suo giro già da prima, credo che Silence di Scorsese (dove per altro c'era pure Spidergarfield) fosse in lavorazione già prima di Episodio VII e se fate caso ha solo partecipato a roba megaindipendente/concettuale, a mio avviso SW doveva essere il suo tentativo di entrare nel mondo del blockbusterone e purtroppo gli ha detto male. Resta che della cricca nuova è l'unico veramente identificabile come attore, gli altri sono comparse nobilitate.
    2 points
  22. Allora, ho letto un bel po' di cose e vorrei porre l'attenzione su quelle che considero le più "curiose", diciamo così, ancorché tristemente serie, nella realtà dei fatti. Mi si perdonerà, voglio sperare, se non vado di quote continui, ma mi limito a evidenziare per punti, chiedendo ovviamente scusa per le banalizzazioni e le accettate. Questo penso sia uno dei punti principali e una delle principali ragioni del contendere. Potrebbe anche sembrare un'ovvietà ma, in realtà, non lo è. Perché tanto per cominciare bisognerebbe capire se, REALISTICAMENTE, si può comparare un sacri
    2 points
  23. Io ricordo le grida al razzismo quando si chiedeva di far fare quarantena a chi fosse passato per la Cina nell'ultimo mese a Gennaio. Ricordo gli "abbraccia un cinese", ricordo le cene della Appendino e di Gori, ricordo Zingaretti che è andato a fare gli aperitivi al nord e ha portato in dono il covid nel Lazio. Ricordo Conte che firmava lo stato di emergenza in gran segreto, non si curava di approntare alcun piano ma si riforniva di bombole e materiale medico per il gruppo di governo quando poco dopo ci sarebbe stata carenza di mascherine negli ospedali (con un Zingaretti che spenderà poi 13
    2 points
  24. A proposito, non sono mai entrato nel merito perché statuire l'ovvio è sempre un po' umiliante, ma: vari esaltati commentatori hanno, a mio discredito, citato questo intervento della redazione di Treccani sulla questione. Ora, a parte quella che mi pare una mesta inopportunità – da parte di un'istituzione tanto elevata come quella dell'enciclopedia "dei due Giovanni" – di entrare in un querelle di così basso lignaggio, e in termini così poco professionali, se non sono orbo anche la chiosa di quell'articolo dice: Il che significa, in italiano, che "recalcitranza"
    2 points
  25. ho appena visto il primo episodio di 'un volto due destini'; titolo peraltro tradotto paro paro dall'originale 'I know this much is true'. pesante. l'idea è quella di una miniserie in soli 6 episodi dal taglio particolarmente realistico, urbano e drammatico; ma non è il solito psicodrammone tipo quelli all'italiana con gente descritta superficialmente quanto basta per far comprendere che il problema sostanzialmente è il loro ego estremamente complessato e ciò gli attira/provoca sfighe di ogni tra un pianto, uno sguardo, un silenzio, una trombata e un vorrei ma qualcosa me lo impedisc
    1 point
  26. Ah, quanti ricordi su quei CD con le OST. Ascoltai quelli della serie Tv quando ancora non avevo visto tutti gli episodi, rimanendo affascinato anche da quei pezzi che ancora non mi riconducevano a una scena in particolare. Poi trovai in fumetteria il CD di EoE. Avevo letto la trama del film su una rivista (la carne è debole e poi, chissà perché, già all'epoca della trama di Eva in sé mi importava relativamente poco), e in seguito avrei scoperto che c'erano scritte un sacco di sciocchezze. Cmq il 'tono' del film era ben chiaro e, una volta tornato a casa, ascoltai
    1 point
  27. Ovvietà del mattino: E' molto più facile rimuovere che contestualizzare (che è diverso da giustificare o condividere)
    1 point
  28. (io dicevo che ci vuole relativamente poco anche normalmente per un girato eh, credo che l'ultimo dei problemi di sta cosa sia il tempo di produzione complessivo)
    1 point
  29. 1 point
  30. finito di vedere la seconda stagione di kidding, con uno strepitoso jim carrey. purtroppo apprendo solo adesso che la serie è stata cancellata da showtime e quindi, salvo ripescaggi da parte di altri, si chiude con un'ultima puntata che può essere intesa come una mezza conclusione di tutto. ok era una serie tristerrima con tante e diverse sfighe distribuite a più non posso, sia naturali che non, incentrata sul crescere e cambiare anche ad un'età quando si dovrebbe aver già raggiunto stabilità nella vita (ammesso che sia veramente possibile, tale stabilità). il bello era che ogni situ
    1 point
  31. Di nuovo, è un rumor partito da un tizio chiamato "Doomcock", noto e plurispernacchiato arraffatore di click che non ha mai imbroccato una singola predi.zione. Il resto è sotto spoiler per ovvi motivi.
    1 point
  32. Anche il mio gatto quando gli apri la porta che vuole aperta, guarda ma non la attraversa. Credo appunto sia questione di come si vede e si considera una cosa. Vediamo il gatto come strano giocherellone quando non uccide subito una preda, mentre invece al predatore piace di piu' la carne con l'adrenalina. Non bambinone, non sadico, ma chef. Che poi per il gatto tutto si riconduca al magna', e' un altro discorso, Se non tutto almeno, quasi.
    1 point
  33. MODERAZIONE (esplicita) Apritevi un altro topic, vi spostero' i messaggi, se continuate chiudo questo. Saluti
    1 point
  34. Avevo fatto una storia su Instagram due anni fa che non andai a Lucca, proprio mostrando la roba presa su Amazon mentre canticchiavo la vecchia sigla della fiera. Ao! stavo avanti!
    1 point
  35. Solo più tardi ho notato la data (16 gennaio). Da come l'hai scritto, mi sa che il danno non sarà ripianato facilmente.
    1 point
  36. Da lumbard dal sangue 100% cilentano posso dirti che quello che è successo in lombardia non sarebbe mai successo in campania. Nel senso che il metodo di diffusione del virus che c'è stato qui giù non ci sarebbe mai stato (magari sarebbe accaduto altro non so) 1° qui abbiamo una concentrazione di persone mostruosa siamo 10 mln non in tutta la lombardia ma in circa metà del territorio perchè nord (montagne) e in parte sud (più agricola) ha molte meno persone. 2° diffusione esagerata in ospedali , qui per scelta si è "ammazzato" il medico di base, ci si rivolge subito alle struttur
    1 point
  37. è che daisy l'ha servita in un altro modo, ma in pratica si lamenta che non trova lavoro nonostante gli svariati provini ai quali ha partecipato. alla fine gli unici attori che hanno fatto il grande salto in carriera sono isaac e driver. il che è effettivamente poco...
    1 point
  38. NOTE: Ho spostato i messaggi su Tenet nel topic di teneT
    1 point
  39. Quoto e aggiungo; la realta' e' che l'intrattenimento va Sempre vissuto con Leggerezza, un po' come facciamo qua da decenni. Se poi qualcuno aggiunge anche l'intrattenimento ai problemi quotidiani, beh, minimo vive molto, molto male.
    1 point
  40. (Riprendo l'immagine da un altro forum) Ora, mi sembra sia palese che io abbia in antipatia Panini ultimamente. E che la finanzi anche un po' controvoglia. E forse sto diventando anche monotono(ma questo potrebbe essere dovuto alla tara o al rincoglionimento). Però dai, mi fai la supercazzola di 40 minuti in 4 video su come URCA URCA I MIGLIORI GRAFICI DEL MONDO e poi: (mi riferisco a TDKSA)
    1 point
  41. L'infermiera che deve raccogliere un altra volta "two year worth of cum"
    1 point
  42. Kubo durerà solo 4 capitoli. C'è potenziale nell'ultimo capitolo. Ma prossima settimana comincia il ranking e bisogna vedere come si piazza, ha già floppato atrocemente la serie passata, non avranno molta pazienza.
    1 point
  43. Sì, completamente. Oh, ma 'NDO stava tutto questo?
    1 point
  44. Avesse scritto "Ué Fraté, che ti butta?" sarebbe andato tutto bene
    1 point
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.