Jump to content
Pluschan

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/24/2019 in all areas

  1. Certo che ne avete tempo da perdere o voglia di polemizzare. Io ho tirato fuori il restauro proprio perché era l'emblema delle fesserie dette un anno fa e vi mettete a discuterne di nuovo? La questione è molto semplice: Misato parla di un restauro prima e di riparazioni che dovrà fare dopo l'incidente. Ora: Sì può dire che una macchina si restaura? -> SI, al contrario di quanto i geni che hanno tirato fuori la questione dicevano (non è mica un palazzo!1!11!!1), proprio credevano fosse sbagliato. Sì vuole nascondere la figuraccia arguendo che il restauro è riservato solo ad
    8 points
  2. Praticamente il lucano ha fatto causa a se stesso finendo poi dopo 10 anni a lavorare in Yamato
    7 points
  3. Ahhh i girellari di una volta, fieri di esserlo. Adesso ci sono i girellari, ma che non pensano di esserlo. Io ringrazierò sempre la pigrizia, la mancanza di soldi o non so quale motivo abbia portato gli adattatori di Maison Ikkoku a lasciare le sigle originali, da lì, per me si per aperto un mondo di scoperte musicali che mi godo ancora oggi.
    7 points
  4. Per la cronaca, questo è il termine preciso originale del caso: レストア, ovvero "resutoa", ovvero un forestierismo giapponese per prestito diretto (gairaigo) dall'inglese "restore". Sappiamo che in inglese "restore" è un termine che copre del restauro artistico degli affreschi fino al ripristino di un iPhone. Gli autoveicoli nel mezzo, ma seguite il link del giapponese per vedere a cosa più specificatamente si riferisce il forestierismo nipponico derivato. Traduzione interlineare delle prime righe: Quindi in giapponese il forestierismo si concentra su veicoli in primis, a partir
    7 points
  5. Non si deve fuggire, in un topic su Evangelion
    7 points
  6. Fai presente che si scrive Gundam, ma che si pronuncia Gandam
    7 points
  7. Ho infine sentito un pochitto del doppiaggio Netflix di Eva con i miei testi: vedere questo montaggio mi ha davvero, come dire, sollazzato. Debbo seriamente ringraziare l'autore. :-) Alle mie orecchie e al mio cervello, è quasi incredibile quanta differente atmosfera emani da ogni pezzettino. Se si conoscono i contesti (dei film, delle scene, delle battute) è davvero notevole come gli attori, anche in battute singole, esprimano in qualche modo il "tutto" dello stile del film. Certo è anche una questione di mix audio, ma wow. Temo che alcune battute vengano da
    6 points
  8. In effetti è vero, "sayani" si prestava perfettamente alle battute infantili di certi disagiati ma non se lo è filato nessuno. Dove sta la par condicio? :giggle:
    6 points
  9. Ti sembrera' strano ma so discernere la luna e la lana (c) A parte cio', non e' la prima volta che segnalo 'svarioni' ad esempio ai tipi di XSeeed, e perculo (poche volte, devo dire altri), ma sostanzialmente in realta' per questi sistemi trovo pochi problemi, e le frasi come saprai meglio di me sono di dimensioni molto corpose (ok, a volte skippo anch'io per disperazione dopo quei 30 minuti circa di testi) Per l'home video, visto il livello tipico di faciloneria e soprattutto di inseguimento del 'migliorare l'originale' (detto concretamente dai piu'), francamente, non mi interessa. M
    6 points
  10. Sicuramente gli frega più della loro personale opera che si sono fatti in testa che non l'opera in sé. La trappola di Evangelion è proprio questa. Comunque trovo fantastico che in inglese abbiano Children al singolare, che per loro non è solo diverso dal precedente doppiaggio, ma è proprio grammaticalmente sbagliato nella loro lingua, e nonostante tutto se lo tengono perché è così e basta. Noi invece abbiamo scoperto che restaurare auto, no, non possiamo farlo. Sigh.
    6 points
  11. Quando una cosa sbagliata incontra una cosa giusta, la cosa sbagliata è una cosa morta. Non ci sono gusti da accontentare, non ci sono diritti, c'è solo da accettare la verità, se si è persone adulte. O fuggire facendo finta che la verità non esista, è umano anche questo. Ma screditare la cosa giusta per difendere quella oggettivamente sbagliata è solo un atto di disonestà e di infantilismo.
    6 points
  12. Te lo confermo. Sostanzialmente ci infilano un pizzico di verità, mescolato con ipotesi varie, interpretate in chiave catastrofistica. Stando a loro avremmo già dovuto avere quattro ere glaciali e tre inferni sulla terra, con apparizione diretta di Satana.
    6 points
  13. Salve Pandizenzero, è un piacere rileggerti in questi lidi, benché sprovvisto del tuo avatar che ti presentò ai miei occhi come il più amabile degli utenti ancor prima che leggessi la tua squisita logica stringente. Per quanto riguarda (la sottotitolazione de) "i cartelli", ovvero "scritte che compaiono a video interamente [come insegne, scritture dei personaggi, ecc] o esternamente [come sovraimpressioni, schermate, ecc.] alla narrazione", il loro modo produttivo per un supporto audiovisivo fisico (DVD, BD) o "streaming" è molto diverso. Questo a causa della diversa tecnologia di rispodu
    6 points
  14. Lo so, ma sarebbe molto divertente Ma i disagiati sarebbero contenti, adattato di merda ma con italiano comune e fluente quindi a loro andrebbe bene
    6 points
  15. Anni che Yamato rifila prodotti di merda a peso d'oro, con localizzazioni inventate e robe basilari pagati come extra, dvd che si scioglievano e via così e nessuno ha mai detto fatto casino, anzi, c'erano pure i sostenitori ad ogni costo. Pur essendoci gente che dichiaratamente si inventava la roba e riscriveva i dialoghi, mettendosi poi nei ruoli a cazzo. Ora si parla di metterci su Shito e improvvisamente è partita la revolucion dei niubbi. Come cambiano i tempi e le priorità, signora mia. Shito è diventato la Ferragni del campo, si parla di lui e parte il movimento. Bene o male pu
    6 points
  16. L'edizione di Fate costerà sempre la stessa cifra di ogni First press (29,90€). L'edizione sarà sullo stesso stile della precedente, ovvero amaray in ocard (all'epoca partì così, non potevo di certo cambiarla ora, anche se -fosse stato per me- sarebbe uscita in limited già dal primo film). Il booklet di illustrazioni sarà esterno come nel primo film, cioè tra amaray e ocard. Il secondo booklet (Animation Material, quello con le interviste) sarà invece interno, dentro l'amaray. Cartolina e poster c'erano anche nel primo film e ci saranno anche adesso (ovviamente con le immagini "aggiornate").
    6 points
  17. Forse li hanno bannati perché l'anno scorso hanno monopolizzato la fiera con i loro tir di arretrati
    6 points
  18. È deceduto oggi. Personalmente lo apprezzavo molto. Lo considero un grande divulgatore storico-artistico. Quando nel video che qui posto parla del capolavoro storico di Andrea Amati ovviamente ho pensato a quando lo stesso identico concetto viene citato da Amasawa Seiji in MimiSuma, dovevo dirlo perché siamo su un forum di bambinoni che guardano i cartoni animati, e del resto la mia consorte pubblicò sulla rivista ArteDossier – ai tempi diretta da Daverio – un articolo sull'artista mezzo-otaku Murakami Takashi. Di per me, qualche giorno fa ascendevo al Sacro Monte Calvario
    5 points
  19. eggia'. Io continuo a sperare che non si facciano piu' doppiaggi e che i sottotitoli siano solo in inglese. Cosi' mi troverei nella situazione attuale dei JRPG (con qualche eccezione), in cui i sub inglesi tengono distante tutta una serie di gente che e' meglio perdere che trovare, quelle che quando esce una localizzazione inglese di un titolo Falcom scrivono indinniati che no, loro no, loro esigono i testi italiani. E io me la rido canticchiando:
    5 points
  20. Ottimo articolo, preciso e documentato come più non si potrebbe, per quanto la cosa può importare allo stato attuale. Sono tutte cose emerse nelle discussioni e già chiare a chi, da appassionato, ha voluto informarsi correttamente sulla serie, ma è bene che siano state raccolte e riassunte in un unico post, a beneficio di chi ancora non sa e per confutare le stupidaggini che circolano su siti "specializzati" (lol), spacciate per verità assolute.
    5 points
  21. A tutti coloro che in questa occasione hanno patito la malattia infettiva del nuovo tipo di coronavirus (COVID-19), rivolgo accorata vicinanza. Inoltre, verso il personale sanitario che proprio nel momento attuale viene assegnato alle contromisure, verso le persone coivolte, verso tutti lorsignori, esprimo gratitudine e rispetto. Stante la situazione senza precedenti, essendosi deciso che la nuova opera che si era fatta attendere per pressoché 8 anni si farà ulterioriomente attendere, penso terribilmente di non avere scusanti. Tutt'intorno al mondo è un momento terribile, ma
    5 points
  22. E una volta che saremo tutti vaccinati, leggeremo i no-vax (ovviamente tra i primi a farsi vaccinare) lamentarsi di Big Pharma e di come ci manipola e di come sarebbe bastato fare il Covid-19 party per autoimmunizzarsi......
    5 points
  23. Ti farò schifo, non me che me importi nulla, anzi. Io li ringrazio, perché ad oggi gli alleati, gli amici ci hanno sbattuto la porta in faccia e l'aiuto da oriente è arrivato. Il fatto che il virus sia partito da lì al fine di questo discorso conta un cazzo. Ah, sui presunti dati nascosti, cito questo articolo che ha come fonte il noto giornale filo-cinese New York times: https://www.ilpost.it/2020/03/10/cina-coronavirus-italia/ OMAKE: https://www.ticinonotizie.it/gallera-in-lombardia-medici-da-cuba-venezuela-e-cina-fontana-stiamo-facendo-miracoli/ Cavaliè,
    5 points
  24. Spero di essere vivo quando i doppiaggi attuali saranno girella e verranno difesi a spada tratta. Un po' come con il primo Eva...di Shito
    5 points
  25. Ho visto la clip postata da Acromio. È stato molto duro, per me, perché in particolare quelle scene e quei dialoghi di Air mi commuovono sempre. Asuka risolta, più che risorta. La risoluzione del suo primo trauma infantile: l'abbandono materno. Il trama originale. "Sì, d'accordo, muoio insieme a te, mammina, ma tu per favore non smettere di essere la mia mammina!" - parliamo di questo, per chi sa di che parliamo. In quelle scene, Asuka risolta (ha trovato l'anima della madre nell'UnitàDue, ergo il suo Eva È sua madre, e l'ATField del suo Eva è quello della madre) mostra un'
    5 points
  26. Diciamo che la cosa si può leggere in un altro verso, che magari Mazzotta ha cercato in tutti i modi di sfuggire alle sue di responsabilità, cercando di cavalcare l'onda del capo espiatorio perfetto, non riuscendoci e quindi è stato fatto fuori pure lui.
    5 points
  27. Abbiamo il palinsesto invernale 2020. Hanno preso tutto quello che mi interessava.
    5 points
  28. Dove lo hai visto il film? Oppure era quello che volevi accadesse? Hanno riso solo alcuni quando quel maleducato cafone ha fatto lo spettacolino degno del bagaglino. E un paio di volte c'è stato un brusio da una parte specifica della platea. Io ho visto piuttosto molti personaggi ipocriti, alcuni anche del web, farsi le foto con Shito e poi andare a fare i campanelli con gli amichetti a sfottere o magari a postare qualche foto per riempire il loro vuoto interiore. Alcuni invece si sono fermati a parlarci e criticare con educazione.
    5 points
  29. La mia opinione è che già normalmente in Italia (non solo in Italia, ma diciamo che qui è consuetudine culturale) si tende a estremizzare ogni esperienza sociale come psicodramma collettivo. Esasperazione, gioco della parti, interpretazioni soggettive assurte a dogmi di fede e tutto il resto. Lo facciamo praticamente per ogni cosa abbia una minima rilevanza sui media, figurarsi quando ci siamo trovati catapultati in un problema vero, potenzialmente letale e senza rimedi conosciuti. Come ogni fenomeno sociale, potremo analizzarne in modo efficace cause ed effetti solo a distanza
    4 points
  30. trovo importante la presa di coscienza di de palma di essere ormai un vecchio dinosauro, si spera quindi che questo acquisito settimo senso gli faccia evitare di doppiare ancora un 15enne il cui padre non era ancora nato quando lui faceva il vecchio doppiaggio dei cdz
    4 points
  31. No, il punto è che Kaji non indica a Shinji proprio alcuna strada. Kaji indica solo a Shinji la responsabilità sempre intrinseca al prendere una scelta dinanzi a una possibilità. "per te qualcosa da POTER fare dovrebbe esserci" - il "dovrebbe" è retorico, certo. "ma non ti costringerà nessuno" - colui che obbedisce agli ordini, o fa semplicemente quello che gli viene detto di fare, deroga la responsabilità dell'esercizio del suo libero arbitrio a chi gli indica la strada. Si veda l'aver studiato il violoncello di Shinji per come spiegato nell'ep15, l'apprezzamento di Asuka, e poi la
    4 points
  32. Ah, hanno messo "addio" invece di "arrivederci" per il freddo "sayonara" di Rei? Capisco che non hanno capito. Peccato (per il pubblico). (nota: voi tutti sapete, sì, che è lo stesso saluto che Rei usa sempre, di default, in quanto è il più formale e distaccato modo di congedo, che non implica il "NON rivedersi" [saraba?] e che in particolare nell'episodio colpisce Shinji in prima istanza subito prima dello stacco dell'eyecatch, alla fine della famosa scena dell'amaeru materno negato, ovviamente, e non già all'inizio dell'Operazione Yashima...) Che nostalgia! Stavolta sono le stesse sp
    4 points
  33. guarda, una cosa te la appoggio proprio: che sarebbe un ottimo caso di specie per studi sociologici. Lì dentro shito era diventato semplicemente un trigger per soggetti borderline, e francamente non so come facesse il gestore a dormire la notte con tutte le potenziali rogne legali che avrebbero potuto arrivargli (e non parlo certo dei meme con le frasi dei film ghibli), il fatto che abbia deciso di far rispettare un regolamento preesistente e al contempo far pulizia dei disagiati (che potranno andare a odiare la rowling o woody allen, tanto l'importante è odiare) male non gli farà, nè a lui n
    4 points
  34. Tornando in topic (est modus in rebus). Per i quattro interessati (sonoichi). A parte weblio che parla di dialetto dell'Hokkaido, e altre sparute fonti che lo attestano come dialetto di Kagoshima, personalmente avevo trovata questa come la fonte più interessante, oltre che credibile: https://www.kaigaikakibito.com/blog/japanese-obsolete-words-dictionary-shigo-jiten-chocchi/ L'articolo in realtà lo scovai poco dopo che avevo scelto la mia resa di "chocchi", ma confermava quello che avevo discusso con un amico giapponese un po' più anziano di me (lo chiamo -senpai), appassion
    4 points
  35. Non li vedrai mai discettare su questo doppiaggio come il tizio della birra fredda che girava su questi lidi. Proprio ieri su AC ho letto un messaggio che diceva più o meno "non mi importa della terminologia basta che le frasi scorrano in italiano e non sembrino uscite da un romanzo storico" . Gli basta che suoni bene. Questi sono. Se pure "il cosidetto fandom" di Eva è stato il primo a combattere per tenere Angeli cosa ti aspetti? Poi c'è la grande maggioranza di massa informe di quelli a cui interessa solo fare copia incolla coi meme e che manco lo ha mai visto Eva. Alla fine le critiche più
    4 points
  36. Tanto ai funz importa solo che adesso ci sia un italiano comprensibile, anche se ritradotto malamente dall'inglese come la stragrande maggioranza delle opere su Netflix (in Hi Score Girl ci sono svarioni da antologia come Final Fantasy VI letto "Final Fantasy Eleven" o mucche chiamate corvi, però nessuno ci fa i meme). Scommetto che al massimo sentiremo qualcuno frignare per l'ingiusta estromissione di Mazzotta :giggle:
    4 points
  37. 1) sì 2) no – in italiano si parla di restauro meramente conservativo o reintegrativo, in tutti gli ambiti. Senza citare "La teoria del restauro" di Cesare Brandi, nel concetto di restauro (in italiano) è inclusa l'idea di riportare alla funzionalità. Nel caso dell'arte pittorica, ad esempio, la leggibilità dell'opera. Questo può richiedere integrazioni che ne modificano la natura originale in molti modi. 3) in ogni caso, per i restauri di cose meccaniche, una volta cessata la produzione di pezzi originali il restauro è sempre reintegrativo e comprensivo di modifiche più o meno funzi
    4 points
  38. Ok mancano 7 giorni di statistiche. Scatenati oh Cavaliero
    4 points
  39. 0.9 - intenti autoriali, mondi meniali, protagonisti reali Proseguiamo dritti al punto. Un vero e proprio punto fermo collocato sulla nostra linea di partenza. Per addentrarci nello specifico del pensiero e del tentativo di comunicazione artistica di Anno Hideaki che era giunto ormai alla metà degli Anni Novanta, ovvero alla vigilia della sua opera più famosa e celebrata, la serie originale di ShinSeiki Evangelion, sarà infatti utile e opportuno partire da un documento preciso, del tutto ufficiale, basilare e specifico, ovvero da un particolare testo che lo stesso Anno Hideaki
    4 points
  40. 0.0 – reintroduzione usa-e-getta Proviamo a ricominciare. Di nuovo. Dunque, quando un anno e qualche mese fa stavo rilavorando sul testo, sui dialoghi di ShinSeiki Evangelion, mi ero ritrovato – dopo più di una decade – a documentarmi, studiare, e approfondire il contenuto della serie. L'avevo fatto intensamente fino diciamo al 2001, quando andarono a chiudersi i lavori del primo adattamento televisivo. A quel tempo, non avevo mai davvero sviscerato l'originale "finale cinematografico" della serie, perché non avendolo adattato in prima persona, l'avevo approcciato solo come appassion
    4 points
  41. Guardate,allora la questione politica chiudiamola lì. Che tanto lo sappiamo che in fondo in fondo chi è di sinistra in maniera militante disprezza il CDX e lo considera in varie forme responsabile dell'epidemia. E quelli di destra-destra altrettanto. Magari non qui sul Plus Chan in maniera "pesante" ma nella realtà è così. Però sono comportamenti sbagliati,ragionare per partito preso. Per dire io ho contatti di sinistra dalla Lombardia che accusano il CDX per i provvedimenti inizialmente più severi in quella regione. Ed in Liguria invece gente di sinistra che
    4 points
  42. Necropost delle trollate random perché c'è roba che merita d'esser vista:
    4 points
  43. Leggere il resoconto di quella ragazza, mi fa capire come sia molto facile su internet rendere gli eventi molto diversi da quelli che sono realmente accaduti. Metterci la faccia non ti esonera dall'aver detto cazzate. Ripeto, per tutto il film ci sono stati tre momenti in cui si è sentito qualcosa, le risate in risposta al cafone alla fine e alcuni sogghigni da una determinata parte della sala (a destra tra la metà e le prime file, forse la tizia stava seduta lì) quando c'è stata la parte degli arditi e un'altra che non ricordo. Tengo a precisare una cosa, che pensavo non andasse specifi
    4 points
  44. Ma no, al massimo l'ha fatta ridere la gente per la figura barbina che ha fatto, lui e gli altri fenomeni youtubers nelle live.
    4 points
  45. In pratica ci sono persone che sperano di fare qualche soldo su youtube (prima o poi) e si appoggiano alla polemica del momento. Che sfigati...
    4 points
  46. Basta YouTuber. Non se ne può più. Ormai le discussioni vertono su ciò che dicono gli YouTuber, non sui film o sui contenuti. Avete da ridire sul lavoro di Shito, fatelo di vostro pugno almeno. Anche perché chi lo ha il tempo di vedere tutti 'sti video che spuntano giornalmente.
    4 points
  47. Un ringraziamento a tutti gli amici del forum che hanno speso o spenderanno un momento e un pensiero per commemorare il giorno della mia nascita. 🙂 Sono effettivamente sopravvissuto un altro anno! In tutta onestà ammetto che per molti versi è stato il peggiore della mia vita sinora, ma essendo motivatamente convinto che i seguenti – se ci saranno – saranno peggiori, cerco di rallegrarmene. 🙂 Quest'anno non riesco a trovare propositi per il nuovo anno se non: cercare di sopravvivere. Certo è stata per me una coincidenziale e reale fortuna aver approfondito la mia comprensione del
    4 points
  48. Ah, e già che ci siamo, un appunto su cui volevo scrivere un testo breve, ma non ne ho mai trovato il momento (<- nota: è intesto come polisemico). http://distopia.altervista.org/2019/06/angeli-giusto-adattamento-shito-evangelion/ La traduzione da giapponese del booklet di Shito Shinsei è errata. Sin dalle prime righe. In questa "traduzione" si rende fin da principio "使徒" (shito, apostolo) come "angelo" in italiano, quindi tutto il metalinguismo esplicativo salta, va a pallino. Sembra una cosa "tradotta" male apposta per far credere quello che a priori si vuole far crede
    4 points
  49. La Robbie è in grado di rendere bella persino una spiegazione sulle cartolarizzazioni pensa cosa può fare in un film del genere. Scherzi a parte il discorso del film femminista è la solita cagata per alzare fumo: ragazzi, il pretesto è Harley che manda a cagare tutti e cerca una sua indipendenza fuori dall'ombra del Joker, c'era un episodio tale e quale in Batman TAS dove lei e Ivy praticamente facevano Thelma e Louise facendo decollare potentemente la ship HarleyxIvy e nessuno al tempo s'è sentito in dovere di dire EPISODIO FEMMINISTAH oppure sentirsi minacciato nella propria virilità.
    4 points
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.