Jump to content
Pluschan

Captain America


Recommended Posts

"Archetipale"? :doh:

 

Perché non "archetipalle", allora?

Sarebbe un neologismo interessante! :lol:

 

E' un neologismo molto in voga su questo forum, usato a spron battuto da un utente convinto che traducendo qualcosa dall'inglese, i personaggi dovrebbero essere adattati con un effetto tipo dialogo tra le scimmie di Akim :rotfl:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Il problema di questo Zemo è che è completamente decontestualizzato, è un plot device con le gambe, un espediente narrativo. Con la storia del padre di famiglia cercando di dargli una identità e con

Forse sarebbe meglio che un mod splittasse i vari OT fumettistici in un tread nella sezione fumetto e si continuasse lì

Sì, ovvio, ma l'esecuzione sarà radicalmente differente.   Se la Marvel davvero si accorda con la Sony, potremmo avere Spider-man in coda a Cap 3. Poi sembra certa la presenza di Black Panther e

Se preso senza sospensione dell'incredulità, o se osservato solo superficialmente, il supereroe di per sé è un concetto ridicolo ... eppure se fatto bene, se è archetipico e rappresentativo di un certo segmento dell'animo umano, se incarna un ideale comune a tutte le culture, se vive avventure impossibili, quanto ci garba? :whistle:

 

Personalmente non c'è sospensione dell'incredulità che tenga con il concetto di supereroe, che proprio non posso fare a meno di considerare ridicolo di per sé..

Perciò non sopporto i fumetti di supereroi, tranne WATCHMEN (che da parte mia stento a considerare tale..).

Edited by EYMERICH
Link to post
Share on other sites

 

 

Personalmente non c'è sospensione dell'incredulità che tenga con il concetto di supereroe, che proprio non posso fare a meno di considerare ridicolo di per sé..

Perciò non sopporto i fumetti di supereroi, tranne WATCHMEN (che da parte mia stento a considerare tale..).

 

Watchmen è essenzialmente un fumetto sui vigilanti mascherati. La prima ed unica presenza supereroistica nella storia è quella del Dr Manhattan, comunque più vicino al concetto di divinità che di supereroe tout-court.

Link to post
Share on other sites

Watchmen è essenzialmente un fumetto sui vigilanti mascherati. La prima ed unica presenza supereroistica nella storia è quella del Dr Manhattan, comunque più vicino al concetto di divinità che di supereroe tout-court.

 

Pienamente d'accordo, ma di solito viene considerato un fumetto di supereroi, per non parlare della sua influenza sul genere..

Link to post
Share on other sites

Domanda:

 

ma i pantaloni di Superman sono così, cioè con un effetto cromatico a due colori che li caratterizza come rossi nell'area del costume e blu nel resto della gamba sino alla caviglia, oppure sono proprio blu e basta e lui si infila volontariamente le mutande rosse sui pantaloni???

Link to post
Share on other sites

Domanda:

 

ma i pantaloni di Superman sono così, cioè con un effetto cromatico a due colori che li caratterizza come rossi nell'area del costume e blu nel resto della gamba sino alla caviglia, oppure sono proprio blu e basta e lui si infila volontariamente le mutande rosse sui pantaloni???

 

Bella domanda: spero vivamente che la prima ipotesi sia quella giusta..

Link to post
Share on other sites

Domanda:

 

ma i pantaloni di Superman sono così, cioè con un effetto cromatico a due colori che li caratterizza come rossi nell'area del costume e blu nel resto della gamba sino alla caviglia, oppure sono proprio blu e basta e lui si infila volontariamente le mutande rosse sui pantaloni???

 

 

Il costume e' ispirato ai lottatori, ai wrestler dell'epoca, che indossavano questi abbigliamenti bizzarri:

 

s-1934.jpg

Link to post
Share on other sites

Personalmente non c'è sospensione dell'incredulità che tenga con il concetto di supereroe, che proprio non posso fare a meno di considerare ridicolo di per sé..

Perciò non sopporto i fumetti di supereroi, tranne WATCHMEN (che da parte mia stento a considerare tale..).

 

Questo è anche un problema di terminologia che porta con sé il pregiudizio.

E come la famosa "N word" americana, che da semplice attributo cromatico (dite "nero" in spagnolo, va'!) è diventata, grazie al razzismo imperante nei secoli, l'offesa per antonomasia.

 

In realtà anche Watchmen è un fumetto di supereroi con tutti i canoni del caso.

Essere superEROI, infatti, non implica l'uso di poteri sovrannaturali, ma il solo l'essere EROI in maniera straordinaria.

Ovviamente però, essendo questo un termine MOLTO vecchio, suona un po' come "I Superamici" e ci massacra le palle, anche se di per sé è un termine più che corretto.

 

Detto questo capisco ma non posso che NON condividere la tua posizione.

Questione di gusti. :biggrin:

 

Domanda:

 

ma i pantaloni di Superman sono così, cioè con un effetto cromatico a due colori che li caratterizza come rossi nell'area del costume e blu nel resto della gamba sino alla caviglia, oppure sono proprio blu e basta e lui si infila volontariamente le mutande rosse sui pantaloni???

 

Mutande sopra i pantaloni. :sisi:

 

A parte l'ispirazione segnalata da Tetsuya (certamente corretta) è anche un fatto di semplice decoro, risalente alla sensibilità dei tempi che furono: il costume in spandex dovrebbe far trasparire particolari anatomici scabrosi. :pfff:

Con un bel paio di mutandoni sopra, invece, si copre tutto e passa la paura. Questo è il vero motivo dietro a tale terribile look (per altro comune a moltissimi personaggi). :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Edited by Erik
Link to post
Share on other sites

BATMAN INC & GRANT MORRISON: famo er tifo!!! :fash2: :fash2: :fash2: Era dai tempi di TDKR e Year One che non si vedeva un ciclo così rivoluzionario, immaginifico, stratificato, colto, pop e psichedelico, e ci aspettano almeno altri due anni con la regia dello scozzese matto.

 

Mò però basta con l'OT: è stato postato un call-sheet che confermerebbe il rumor sugli Invaders o perlomeno di un surrogato:

 

confirmation.jpg

Link to post
Share on other sites

Intanto Batman ha buttato via i mutandoni scuri e ha optato per le mutande di ghisa:

 

1331686-batmansreturnii_super.jpg

 

Non male...hanno impiegato solo un ventennio per togliere a Batman quella ridicola calzamaglia-pigiama blue e grigia e dargli un look almeno simile al primo costume del Batman cinematografico di Burton.

Chissà quanto ci metteranno a dargli la tuta High-Tech in stile Begins-DK :rotfl:

Link to post
Share on other sites

Non male...hanno impiegato solo un ventennio per togliere a Batman quella ridicola calzamaglia-pigiama blue e grigia e dargli un look almeno simile al primo costume del Batman cinematografico di Burton.

 

Orignale, sissì. :pfff:

 

A Simone Bianchi mi sa che gli fischiano le orecchie. :giggle:

 

UltimateOrigins_02_Cover.jpgastonishingx-men_26_newcover.jpg

 

Comunque concordo che sia uno splendido costume e un notevole passo avanti. :sisi:

 

Chissà quanto ci metteranno a dargli la tuta High-Tech in stile Begins-DK :rotfl:

 

La risposta a questo tipo di domande si trova sempre negli anni '90, da quel punto di vista sempre troppo avanti:

 

knightfall.jpg

 

:lol:

Link to post
Share on other sites

Intanto Batman ha buttato via i mutandoni scuri e ha optato per le mutande di ghisa:

 

1331686-batmansreturnii_super.jpg

 

Non male...hanno impiegato solo un ventennio per togliere a Batman quella ridicola calzamaglia-pigiama blue e grigia e dargli un look almeno simile al primo costume del Batman cinematografico di Burton.

Chissà quanto ci metteranno a dargli la tuta High-Tech in stile Begins-DK :rotfl:

Nella JLA di Morrison(voglio l'omnibus:porco:) aveva il costume nero con il simbolo giallo!

 

[OT]non mi piace il simbolo con sfondo giallo preferisco l'altro :sisi: [/OT]

Pure io!

 

Non male...hanno impiegato solo un ventennio per togliere a Batman quella ridicola calzamaglia-pigiama blue e grigia e dargli un look almeno simile al primo costume del Batman cinematografico di Burton.

 

Orignale, sissì. :pfff:

 

A Simone Bianchi mi sa che gli fischiano le orecchie. :giggle:

 

UltimateOrigins_02_Cover.jpgastonishingx-men_26_newcover.jpg

 

Comunque concordo che sia uno splendido costume e un notevole passo avanti. :sisi:

Semmai Finch ha copiato le cover di Detective Comics di Simone Bianchi, comunque fa molto Batman Arkham Asylum il VG!:snob:

Chissà quanto ci metteranno a dargli la tuta High-Tech in stile Begins-DK :rotfl:

La risposta a questo tipo di domande si trova sempre negli anni '90, da quel punto di vista sempre troppo avanti:

 

knightfall.jpg

 

:lol:

 

Quello è Jean-Paul Valley, con quell'armatura avrebbe steso anche Iron Man!:sbal:

Link to post
Share on other sites

 

 

La risposta a questo tipo di domande si trova sempre negli anni '90, da quel punto di vista sempre troppo avanti:

 

knightfall.jpg

 

:lol:

 

Questo è Batman II alias Azrael...preso sonoramente a pedate nel culo da Bruce tanto per inaugurare il ritorno dalla convalescenza... :°_°:

Link to post
Share on other sites

Saga interessante... anche se come al solito, nei comics si cerca il colpo di scena e poi si riporta tutto come prima, un po' troppo spesso. In ogni caso, l'introduzione di Bane e Azrael mi erano piaciuti parecchio. Poi c'era un disegnatore in quel periodo che amavo letteralmente, aveva un tratto estremamente grottesco, con Batman con un volto molto allungato e particolarmente massiccio, chi mi da una mano e ricordare il nome?

Link to post
Share on other sites

anche se come al solito, nei comics si cerca il colpo di scena e poi si riporta tutto come prima, un po' troppo spesso.

 

Regola prima di un fumetto seriale è l'illusione del cambiamento perchè sono brand corporativi che si presume debbano durare nei secoli.

Edited by scrofaincalore
Link to post
Share on other sites

Saga interessante... anche se come al solito, nei comics si cerca il colpo di scena e poi si riporta tutto come prima, un po' troppo spesso. In ogni caso, l'introduzione di Bane e Azrael mi erano piaciuti parecchio. Poi c'era un disegnatore in quel periodo che amavo letteralmente, aveva un tratto estremamente grottesco, con Batman con un volto molto allungato e particolarmente massiccio, chi mi da una mano e ricordare il nome?

 

Kelley Jones, caro.

Link to post
Share on other sites

Grazie mille... proprio lui! L'ho amato alla follia. E l'ho anche "copiato" molto in quel periodo...

 

Adesso cerco un po' di dettagli su ciò che ha fatto in seguito...

Link to post
Share on other sites

Saga interessante... anche se come al solito, nei comics si cerca il colpo di scena e poi si riporta tutto come prima, un po' troppo spesso. In ogni caso, l'introduzione di Bane e Azrael mi erano piaciuti parecchio. Poi c'era un disegnatore in quel periodo che amavo letteralmente, aveva un tratto estremamente grottesco, con Batman con un volto molto allungato e particolarmente massiccio, chi mi da una mano e ricordare il nome?

 

Kelley Jones, caro.

Trall'altro se non mi ricordo male è tornato a disegnare batman non mi ricordo se in una mini o in batman confidenzial.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.