Jump to content
Pluschan

Recommended Posts

  • Replies 333
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

in questa sezione mancava ancora un topic contenitore per news/commenti/considerazioni sparse sulle serie tv, quindi.. eccolo qua.   bon.   mi sto guardando marco polo di netflix e mi e' venuta in

Finita la prima stagione di Man Seeking Woman. Stranamente è stata rinnovata, non so proprio cosa potranno tirare fuori di più. Credo che hanno spinto il limite al massimo sia con le gag che con le me

https://www.youtube.com/watch?v=CFJnWwh12j0

16 hours ago, Roger said:

The Stand racconta di un'inevitabile lotta tra bene e male che si scatena dopo che un virus sfuggito al controllo dell'uomo provoca una pandemia.

 

mi pare proprio il momento giusto per farlo uscire >_<

Link to post
Share on other sites

The head (AP) ... l'ha visto qualcuno? E' interessante 

Spoiler

anche se, in realtà, avevo intuito cos'era successo già dal primo/secondo episodio (su sei però) anche se poi la certezza la si ha dopo un po', eh

sei episodi, neanche tanto lunghi (45 minuti) ... lo consiglio

Link to post
Share on other sites

È un thriller discreto, con evidenti limiti di budget e sceneggiatura, che si tiene comunque in piedi almeno fino al finale (su cui ci sarebbe di che discutere).

Ha di buono che è una miniserie e che vedere gente rischiare il congelamento mi ha aiutato a sopportare la calura atroce delle scorse settimane.

Edited by Maximilian
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

finito di vedere la seconda stagione di kidding, con uno strepitoso jim carrey.

purtroppo apprendo solo adesso che la serie è stata cancellata da showtime e quindi, salvo ripescaggi da parte di altri, si chiude con un'ultima puntata che può essere intesa come una mezza conclusione di tutto.

ok era una serie tristerrima con tante e diverse sfighe distribuite a più non posso, sia naturali che non, incentrata sul crescere e cambiare anche ad un'età quando si dovrebbe aver già raggiunto stabilità nella vita (ammesso che sia veramente possibile, tale stabilità). il bello era che ogni situazione veniva trattata in modo tale affinchè trasmettesse qualcosa di umano e credibile allo spettatore sia nell'immediato che con il progredire della trama. nonostante i vari aspetti decisamente surreali ed una certa dose di comicità (elemento questo cmq non determinante, tale da potersi definire solo una maschera), e senza ricorrere a pesanti pipponi moralizzatori, sapeva genuinamente sorprendere e talvolta far riflettere.

buona anche la scrittura degli episodi oltre che dei dialoghi. è davvero un peccato ed è desolante se si considera che serie ben meno impegnate, per non dire trashate, sono durate più a lungo.

e ora via con il nuovo perry mason...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

ho appena visto il primo episodio di 'un volto due destini'; titolo peraltro tradotto paro paro dall'originale 'I know this much is true'.

pesante.

l'idea è quella di una miniserie in soli 6 episodi dal taglio particolarmente realistico, urbano e drammatico; ma non è il solito psicodrammone tipo quelli all'italiana con gente descritta superficialmente quanto basta per far comprendere che il problema sostanzialmente è il loro ego estremamente complessato e ciò gli attira/provoca sfighe di ogni tra un pianto, uno sguardo, un silenzio, una trombata e un vorrei ma qualcosa me lo impedisce.

eppure anche qui ci sono mamma, figli, famiglia, incontri e appunto sfighe di una certa potenza.

beh a parte questo, non dico che sia una bella miniserie. però per quel che ho visto fino a qui è decisamente convincente per la concretezza di quanto avviene nella scena. perfino una juliette lewis fuori come un balcone (che altro poteva fare?) riesce ad avere senso.

quello che mi sta stupendo di più è però mark ruffalo, protagonista nel doppio ruolo di due gemelli di cui uno sano ed uno con problemi psichici. solo che io mark ruffalo non ce l'ho mai visto in una parte centrale seria e contemporaneamente esempio di una interpretazione decisa, molto credibile, sentita. qua c'è e si è appena guadagnato un emmy.

Edited by Roger
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

anche il secondo episodio non scherza.

On 9/23/2020 at 10:51 PM, Maximilian said:

cazzotti al basso ventre

letteralmente. tutto ben documentato in foto come ormai da tradizione HBO.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.