Jump to content
Pluschan
Mutsurini

Discussioni Televisive Random

Recommended Posts

in questa sezione mancava ancora un topic contenitore per news/commenti/considerazioni sparse sulle serie tv, quindi.. eccolo qua.

 

bon.

 

mi sto guardando marco polo di netflix e mi e' venuta in mente questa cosa, anche dopo aver visto house of cards.. mi sembra che gli show netflix abbiano un taglio piu' cinematografico delle altre serie tv, sara' perche' vengono distribuiti direttamente stagione per stagione, pero' boh, mi pare di vedere un film lungo 13h piuttosto che una serie di 13 episodi.. 

 

riguardo a marcopolo, che qua non se n'e' parlato, si lascia guardare, l'ambientazione è sicuramente piu' interessante delle vicende del protagonista, che in pratica usa la sua faccia da pesce lesso per andare a caccia di figa :lolla: (poi qua si batte HBO che rispetta sempre la sua quota di boobs per week, qua ci sono nudi integrali ovunque :lolla:)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diro', Marcopolo mi incuriosiva, da quanto dici spero non abbiano fatto un nuovo 'Rome' ^^;

Share this post


Link to post
Share on other sites

LOL sono arrivato a meta' serie stasera, diciamo che l'effetto "rome" c'e' (ogni episodio ha almeno una scena nell'harem del kahn :lolla:) pero' sta sviluppando una certa trama orizzontale tra gli episodi piuttosto interessante, diciamo che e' house of cards of mongolia (and china as well) :sisi:  :°_°:

 

..in house of cards pero' non potevano mettere il kung fu, qua invece possono e le scene di combattimento sono ben orchestrate  :bruce:(ci sono anche i ninja! :pazzianazi:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io di Netflix ho visto solo Orange is the New Black (oltre all'ultima stagione di Arrested Development se non ricordo male): un carcere femminile dove per qualche mistero recondito ogni nuova carcerata diventa lesbica. :pfff:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vista "Remember me", miniserie horror in tre episodi con il Python Michaal Palin, in un bel ruolo drammatico.

Niente male: atmosfere inquietanti e decadenti il giusto per una storiellina di fantasmi che parte molto bene e si semplifica, forse, un po' troppo nel finale.

Consigliabile per una grigia serata invernale, magari con un plaid e una bella tazza di Earl Grey.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi date un parere sulla prima stagione di Salem?

Saluti Toma

Share this post


Link to post
Share on other sites

In originale quindi il film era 12 Monkeys senza Army? Vedo una faccia che mi sta sul cazzo, la bionda più insultata d'america ed il Bierkhoff di Nikita! :°_°:

C'è pure un comprimario della medesima serie... ???

Ma, Bierkhoff protagonista nel ruolo che fu di Bruce Willis? :°_°::giggle:

Share this post


Link to post
Share on other sites

:banana:

 

10youw1.jpg

 

ritorna a ceppe gemelle?

 

domanda a parte... avevo intenzione di vedere halo nightfall. però mi è sorto un piccolissimo dubbio. è guardabile/comprensibile senza essere passati per i vari videogiochi (non essendo un gamer costante, concluso il primo mi sono fermato) e correlati vari?

Share this post


Link to post
Share on other sites

In originale quindi il film era 12 Monkeys senza Army? Vedo una faccia che mi sta sul cazzo, la bionda più insultata d'america ed il Bierkhoff di Nikita! :°_°:

C'è pure un comprimario della medesima serie... ???

Ma, Bierkhoff protagonista nel ruolo che fu di Bruce Willis? :°_°::giggle:

Il titolo originale del film di Gilliam è 12 Monkeys...

 

In italia è diventato L'esercito delle 12 scimmie... il perchè è ovviamente mistero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

:banana:

 

10youw1.jpg

 

ritorna a ceppe gemelle?

 

 

:sisi: Dal 2016 su Showtime, 9 episodi tutti diretti da Lynch e scritti da Mark Frost.

Edited by FantasmaDeiNataliPassati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo andava postato qui:

http://www.mediaite.com/tv/brian-williams-reacts-to-his-daughters-anilingus-scene-in-last-nights-girls/

 

While we all watched the Golden Globes on Sunday evening, Gawker noted that HBO’s Girls began its fourth season with Allison Williams‘ character Marnie on the receiving end of some ol’-fashioned “booty eating” from her new beau.***

In advance of the episode, Vulture had a reaction from Allison’s father, NBC newsman Brian Williams, who gave pretty much the same answer he does every time his daughter is involved in a sex scene:

She’s always been an actress. For us, watching her is the family occupation and everybody has to remember it’s acting, no animals were harmed during the filming, and ideally nobody gets hurt.

For her part, Williams told EW about the scene’s creation, in which no butts were actually eaten:

I had a couple of days talking to wardrobe and makeup to get ready to rig the thing that I wore for the ass motorboating. It was an engineering achievement! I would manufacture it if more than one person a year needed it. [Laughs] It was so elaborate—it involved Spanx that we cut away and glued down and involved menstrual pads and two of those weird thongs. I’ve had to do scenes like this twice now.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io di Netflix ho visto solo Orange is the New Black (oltre all'ultima stagione di Arrested Development se non ricordo male): un carcere femminile dove per qualche mistero recondito ogni nuova carcerata diventa lesbica. :pfff:

Sto vedendo il primo, la bionda è miss ingenuità e politeness... :°_°:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inauguriamo l'angolo del "Graziealcà" con il seguente teaser pubblicitario di Homeland season 5...

 

https://www.youtube.com/watch?v=e9k_DVqlcvw

 

...che mostra *solo* alcune scene del finale quarta stagione (quindi, non lo guardi chi la vuole vedere) e in calce la scritta simil 'ci vediamo con la quinta stagione".

Appunto, come si diceva sopra, Graziealca'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io di Netflix ho visto solo Orange is the New Black (oltre all'ultima stagione di Arrested Development se non ricordo male): un carcere femminile dove per qualche mistero recondito ogni nuova carcerata diventa lesbica. :pfff:

Sto vedendo il primo, la bionda è miss ingenuità e politeness... :°_°:

 

 

Quindi non sei ancora arrivato a quando la mettono in

isolamento

:°_°:

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ho finito proprio adesso il secondo è a metà tra drama (i flashback) e comedy per davvero, pensavo prendessero per il culo per cercare di vincere premi in una categoria più abbordabile.

La rossa di the Seventies' Show è invecchiata male ha pure la voce da uomo...


La bionda la vedrei bene nel remake di ghostbusters, al contrario della grassona di Gilmore Girls...

Edited by Joker

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, ho finito proprio adesso il secondo è a metà tra drama (i flashback) e comedy per davvero, pensavo prendessero per il culo per cercare di vincere premi in una categoria più abbordabile.

 

Allora avrai delle sorprese per quanto riguarda da parte di Piper soprattutto a cavallo tra le prima e la seconda stagione sul suo essere polite...tra l'altro "We have manners, we're polite" è anche il titolo di un episodio :pfff:

 

Cmq sì fa parte di un filone che esiste soprattutto sulle cable, le vogliono chiamare dramedy...ma boh non mi convince come definizione perchè poi non ci vedo tanta differenza da un drama non troppo pesante. E le inseriscono nelle comedy come categoria anche se non sempre le aiuta con gli awards.

 

 

La rossa di the Seventies' Show è invecchiata male ha pure la voce da uomo...

 

Beh più adatta del ruolo di così non si può :pfff:

Cmq la voce profonda l'ha sempre avuta

 

 

 

 

La bionda la vedrei bene nel remake di ghostbusters, al contrario della grassona di Gilmore Girls...

 

Melissa McCarthy? Chiedo perché non è che Lauren Graham sia proprio diventata un fuscello ora come ora... :giggle:

A prescindere che la McCarthy la stanno mettendo ovunque, credo ci sia una differenza sostanziale tra le due soprattutto fisica. Quindi immagino dipenda dal tipo di personaggi che vogliono nel film, chi sono le altre che danno per papabili? Perché detta come me la dici mi sembra che la scelta della McCarthy sia per lo più orientata ad avere una controparte femminile di Dan Akroid.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si era la Chef, non Lorelai ma Dan Aykroid è grasso adesso, non lo era mica nel 1984.

Io già non lo vedo favorevolmente il film al femminile ma almeno evitare di stuprare la figura dei Ghostbuster mettendo gente incapace persino di indossarlo uno zaino protonico, figuriamoci di incrociare i flussi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma Dan Aykroid è grasso adesso, non lo era mica nel 1984.

 

well...diciamo chubby lo era già...insomma paragonalo a com'era 4 anni prima in Blues Brothers, c'è già una discreta differenza... :°_°:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh incontrato Red in metro, aveva sbagliato direzione ma per sua fortuna dall'altra parte era in forte ritardo!:lolla:

PS Comunque dovrebbe essere rimembrando Pirkaf!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.