Jump to content
Pluschan

Duck Tales: nuova serie nel 2017


Recommended Posts

http://www.mangaforever.net/192565/ducktales-in-arrivo-una-nuova-serie

 

La Disney ha annunciato che una nuova versione di DuckTales, la serie animata vincitrice di un Emmy, partirà nel 2017 su Disney XD in tutto il mondo. La serie sarà prodotta da Disney Television Animation e vedrà come protagonisti zio Paperone, Qui, Quo e Qua e Paperino.

 

Marc Buhaj, Vice Presidente, responsabile della programmazione e general manager di Disney XD ha dichiarato: “DuckTales ha un posto speciale nella storia dell’animazione televisiva della Disney. Trae ispirazione dai fumetti del leggendario Carl Barks e, attraverso la sua narrazione e la sua abilità artistica, ha stabilito degli standard permanenti per l’intrattenimento d’animazione che piace sia agli adulti che ai bambini. Le nostre nuove serie porteranno quello spirito d’avventura e quell’energia ad una nuova generazione.”

 

Edited by Joker
Link to post
Share on other sites
  • Replies 106
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Premesso che gargoyle è un capolavoro di serie animata.  Duck tales era una serie artisticamente eccellente, soprattutto nel chara design, estremamente moderno ( e pra che leggo il commento di Onirepa

L'ho rivisto poco fa ed è vero anche se togliere Paperino per quell'idiota non l'ho mai capito.  

Fico, anche se immagino che sarà in computer grafica.  Mi piacerebbe, tuttavia, se riprendesse lo stile a mano anni 90.

Fico, anche se immagino che sarà in computer grafica.  Mi piacerebbe, tuttavia, se riprendesse lo stile a mano anni 90.

Fico, anche se immagino che sarà in computer grafica.  Mi piacerebbe, tuttavia, se riprendesse lo stile a mano anni 90.

Erano un gradevole adattamento all'acqua di rose,delle storie barksiane, mi dispiace solo l'assenza di paperino, ma dredoxfosse necessario visto che la sua versione a fumetti era troppo diversa dalla versione animata, piccola nota i chara design e le ambientazioni sono di impronta Italiana

Link to post
Share on other sites

Ve lo detto e ve lo ripeto: una girella vi seppellirà. :°_°:

Cmq Paperino ogni tanto appariva nella serie.

Che a me non ha mai detto niente.

Poi quando arriva Robopap e la serie assume connotati da serie giapponese con tanto di robot giganti nemici.....preferivo di gran lunga  Ecco Pippo.

O la serie tv di Aladdin.

O i Gargoyle.

Link to post
Share on other sites

Ve lo detto e ve lo ripeto: una girella vi seppellirà. :°_°:

 

Premesso che gargoyle è un capolavoro di serie animata.  Duck tales era una serie artisticamente eccellente, soprattutto nel chara design, estremamente moderno ( e pra che leggo il commento di Onirepap , trovo che abbia senso scoprire che ci fossero influenze italiane, visto che i paperi erano disegnati "molto all'italiana"  rispetto allo americano o messicano ( anche delle storie su carta).

 

Non è questione di essere girellari, Duck Tales era veramente bello artisticamente.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

A parte che il riferimento girelloso è dovuto al fatto che hanno tirato fuori per l'ennesima volta il seguito di un vecchio titolo degli anni 80... i disegni non li trovavo molto simili a quelli italiani, anzi... poi vabbè erano storie politicamente corrette, versioni moooolto annacquate dell' opera di Barks.

Paperone non era neppure tanto tirchio, a ben vedere.

In Italia la serie non mi pare abbia mai fatto veri proseliti, viveva di luce riflessa della popolarità che i personaggi disneyani  hanno nel nostro Paese.

Ma questo è stata una lama  che taglia da entrambi i fili , perché appunto la caratterizzazione animata era distante anni luce da quella più smaliziata dei fumetti italici.

Non credo sia un caso se da noi non esista un edizione in dvd completa della serie. ( è uscito un primo cofanetto e poi niente).

Link to post
Share on other sites

 

Ve lo detto e ve lo ripeto: una girella vi seppellirà. :°_°:

 

Premesso che gargoyle è un capolavoro di serie animata.  Duck tales era una serie artisticamente eccellente, soprattutto nel chara design, estremamente moderno ( e pra che leggo il commento di Onirepap , trovo che abbia senso scoprire che ci fossero influenze italiane, visto che i paperi erano disegnati "molto all'italiana"  rispetto allo americano o messicano ( anche delle storie su carta).

 

Non è questione di essere girellari, Duck Tales era veramente bello artisticamente.

 

L'ho rivisto poco fa ed è vero anche se togliere Paperino per quell'idiota non l'ho mai capito.  

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

A parte che il riferimento girelloso è dovuto al fatto che hanno tirato fuori per l'ennesima volta il seguito di un vecchio titolo degli anni 80... i disegni non li trovavo molto simili a quelli italiani, anzi... poi vabbè erano storie politicamente corrette, versioni moooolto annacquate dell' opera di Barks.

Paperone non era neppure tanto tirchio, a ben vedere.

In Italia la serie non mi pare abbia mai fatto veri proseliti, viveva di luce riflessa della popolarità che i personaggi disneyani  hanno nel nostro Paese.

Ma questo è stata una lama  che taglia da entrambi i fili , perché appunto la caratterizzazione animata era distante anni luce da quella più smaliziata dei fumetti italici.

Non credo sia un caso se da noi non esista un edizione in dvd completa della serie. ( è uscito un primo cofanetto e poi niente).

 

Ma veramente credo la RAI lo abbia trasmesso fino alla nausea dentro Solletico... Se secondo te questo non vuol dire aver avuto successo... In VHS poi credo ci fosse tutto, lungometraggi comrpesi.

Link to post
Share on other sites

Ultimamente hanno fatto il remaster del film e l'hanno portato anche da noi :sisi:

Eddai, come fa a non piavervi Jet?!

Jet E' un mito indiscutibile. C'era una puntata che era un pò una parodia di James Bond,con McQuack finito suo malgrado nella rete di spionaggio per fermare il classico megalomane che voleva cancellare tutta la valuta mondiale e diventare così l'unico riccone sulla piazza.Un capolavoro,ridevo dall'inizio alla fine. La parola d'ordine "Insaccati e segale con mostarda a parte" m'è rimasta dentro fino a oggi. Duck Tales è stata la mia vera prima girella,quella che ricordo molto più volentieri dei cartoni giappi del primo boom,perché effettivamente trasmessa quando avevo la cognizione per poter davvero seguire la serie (tutto il resto era venuto prima,ed ero troppo piccolo). Quanti soldi spesi da mio padre per noleggiarmi settimanalmente le videocassette... Accolgo volentieri la notizia di questo remake,pur rimanendo dubbioso sul risultato finale futuro... Senza contare che le voci ufficiali italiane,oggi come oggi,fanno veramente pena.Insomma,non so se lo vedrei ancora con piacere.

 

(Comunque negli anni 80 lo facevano,fortemente tagliato,su BIG .Grande programma per ragazzi,una volta trasmisero persino Fumoon di Tezuka,diviso in due episodi e mai più replicato. Solletico sarebbe giunto parecchio tempo dopo,a metà anni '90 circa). 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Vedendo la reazione sul web, direi che lo zio ha toppato in pieno: Duck Tales è un CULT degli anni '90, è marchiato a fuoco nella memoria di tanti italiani.

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Vedendo la reazione sul web, direi che lo zio ha toppato in pieno: Duck Tales è un CULT degli anni '90, è marchiato a fuoco nella memoria di tanti italiani.

 

Ma no, solo al 90% :giggle:

 

Comunque anche io lo ricordo con piacere e pure io noleggiavo le VHS. Indimenticabile Robopap :giggle:

Link to post
Share on other sites

Sarebbe bello se questo nuovo Duck tales fosse piu coerente con i fumetti di Barks, ripristinando quel pizzico di cattiveria che era presente nei personaggi, poi magari oltre che dalla serie classica possono attingere a piudi 70 anni personaggi e saghe da tutto il mondo passando da Don Rosa agli italiani introducendo quei personaggi che ancora non sono molto conosciuti in america come Rockerduck e paperoga(anche se l'ultimo lo escludo visto che è il prototipo del tossicodipendente :-) ).

Link to post
Share on other sites

Ma non c'era già un papero miliardario che faceva da rivale per Scrooge nella serie di DuckTales? Mi pare lo chiamasse Famedoro Cuordipietra o qualcosa del genere.

Rockerduck non rischierebbe di essere semplicemente un rehash dello stesso?

Link to post
Share on other sites

In realtà cuor di pietra è un vero è proprio alter ego malvagio dello zione mente rockerduck malgrado spesso abbia pochi scrupoli ha comunque una certa etica e poi hanno usato Famedoro in America perché curiosamente malgrado Rockerduck sia stato creato da Barks è quasi sconosciuto nella terra degli hamburger

Link to post
Share on other sites

Famedoro è fondamentalmente Paperone malvagio. È il principale antagonista affaristico nelle storie USA, mentre è quasi inutilizzato qui da noi.

Rockerduck invece appare in tipo una o due storie di Barks come generico concorrente affaristico dello Zione, per poi sparire, mentre ha avuto un grosso successo qui in Italia. Se Famedoro è MALVAGIO, Rockerduck è normalmente "solo" spregiudicato(o, per dirla alla Paperone, "tu sei solo un idiota") e spesso(ma ultimamente meno) viene usato come l'affarista che è sempre al passo con i tempi(a differenza di un Paperone che tende ad essere più tradizionale\obsoleto.

 

Diciamo che se Famedoro è Nemico di Paperone, Rockerduck ne è il Rivale

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.