Jump to content
Pluschan

Recommended Posts

 

cvibbio mi fate dororo e gnente ideon? non dico xabungle, l-gaim, giant gorg o galient, e nemmeno mi dovrei permettere di nominare votoms e layzner che altrimenti giustamente ci scappa la risata isterica, ma di ideon ormai se ne è parlato ovunque e per anni che varrebbe la pena recuperarlo per uno streaming (ha anche dei bei master video).

Ma Ideon è una palla allucinante !

Io avevo visto anni fa i 2 film perché non avevo voglia di spararmi 39 episodi, se non che ultimamente  ho provato a guardare la serie tv intera.

Perfetta come cura per il sonno : sono arrivato all' ep 10 e  i personaggi parlano e parlano  senza mai un dialogo o situazione avvincente.

Il Buff Clan attacca l'astronave solo e loro scappano o si difendono, in combattimenti noiosi e ripetitivi.

Dialoghi assurdi come gli alieni che si definiscono "samurai" ( prova che i nipponici discendono da una razza interstellare) completano il tutto.

Non lo guarderebbe nessuno.

Qualcuno dirà " ma se hanno preso Dororo.." solo che Dororo  sa molto di licenza regalata inclusa in qualche pacchetto, mentre Ideon non credo che  te lo regalino ( parliamo semrpe di Sunrise...)

Meglio Xabungle, che col suo umorismo  è più frizzante e in linea con i gusti italici....

Edited by Dio Sam
Link to post
Share on other sites

Ma Ideon è una palla allucinante !

Diciamo che per essere seguito ha bisogno di una soglia di attenzione superiore alla media. Sono i dialoghi che fanno la differenza.

 

Dialoghi assurdi come gli alieni che si definiscono "samurai"

Be', noi sentiamo gli alieni che parlano in giapponese, come i terrestri. Però che sia stato usato proprio samurai ha una valenza ben precisa. Il Buff Clan interpretano i giapponesi del passato, mentre sulla Solo Ship ci sono i giapponesi moderni. Quindi alla fine è uno scontro generazionale, più che altro.

Tra l'altro ihmo vale lo stesso anche per Macross. Solo che lì a combattersi sono i giapponesi imperialisti e quelli postmoderni.

Link to post
Share on other sites

 

Ma Ideon è una palla allucinante !

Diciamo che per essere seguito ha bisogno di una soglia di attenzione superiore alla media. Sono i dialoghi che fanno la differenza.

 

Dialoghi assurdi come gli alieni che si definiscono "samurai"

Be', noi sentiamo gli alieni che parlano in giapponese, come i terrestri. Però che sia stato usato proprio samurai ha una valenza ben precisa. Il Buff Clan interpretano i giapponesi del passato, mentre sulla Solo Ship ci sono i giapponesi moderni. Quindi alla fine è uno scontro generazionale, più che altro.

Tra l'altro ihmo vale lo stesso anche per Macross. Solo che lì a combattersi sono i giapponesi imperialisti e quelli postmoderni.

 

Già , dimenticavo la stupidaggine degli alieni che parlano come i terrestri.

E metafore a parte, è una stupidata, considerando gli intenti autoriali della serie.

Almeno in Macross usarono la scusa che gli alieni impararono in fretta la nostra lingua grazie alla loro intelligenza e tecnologia.

Cmq, fino a dove sono arrivato io la serie non presenta chissà che dialoghi brillanti.

E aggiungo che per me, un film  o serie che ha bisogno di essere visto più volte per capirlo bene, è un film/serie che ha sbagliato qualcosa.

Link to post
Share on other sites

 

 

cvibbio mi fate dororo e gnente ideon? non dico xabungle, l-gaim, giant gorg o galient, e nemmeno mi dovrei permettere di nominare votoms e layzner che altrimenti giustamente ci scappa la risata isterica, ma di ideon ormai se ne è parlato ovunque e per anni che varrebbe la pena recuperarlo per uno streaming (ha anche dei bei master video).

Ma Ideon è una palla allucinante !

Io avevo visto anni fa i 2 film perché non avevo voglia di spararmi 39 episodi, se non che ultimamente  ho provato a guardare la serie tv intera.

Perfetta come cura per il sonno : sono arrivato all' ep 10 e  i personaggi parlano e parlano  senza mai un dialogo o situazione avvincente.

Il Buff Clan attacca l'astronave solo e loro scappano o si difendono, in combattimenti noiosi e ripetitivi.

Dialoghi assurdi come gli alieni che si definiscono "samurai" ( prova che i nipponici discendono da una razza interstellare) completano il tutto.

Non lo guarderebbe nessuno.

Qualcuno dirà " ma se hanno preso Dororo.." solo che Dororo  sa molto di licenza regalata inclusa in qualche pacchetto, mentre Ideon non credo che  te lo regalino ( parliamo semrpe di Sunrise...)

Meglio Xabungle, che col suo umorismo  è più frizzante e in linea con i gusti italici....

 

 

sì ok e buonanotte.

E aggiungo che per me, un film  o serie che ha bisogno di essere visto più volte per capirlo bene, è un film/serie che ha sbagliato qualcosa.

 

che c'entra? non è che devi guardare ideon più volte per capirlo. ne basta UNA.

Link to post
Share on other sites

Già , dimenticavo la stupidaggine degli alieni che parlano come i terrestri.

 

E metafore a parte, è una stupidata, considerando gli intenti autoriali della serie.

Almeno in Macross usarono la scusa che gli alieni impararono in fretta la nostra lingua grazie alla loro intelligenza e tecnologia.

Cmq, fino a dove sono arrivato io la serie non presenta chissà che dialoghi brillanti.

E aggiungo che per me, un film  o serie che ha bisogno di essere visto più volte per capirlo bene, è un film/serie che ha sbagliato qualcosa.

 

 

Tu non hai capito un cazzo di Ideon. E poi uno si chiede perche' la maggior parte degli anime e' fatta per bimbiminchia.

L'animazione giapponese si merita il pubblico che ha (passto, presente e futuro). Tomino l'aveva gia' capito 4 decenni fa. Povero pelato.

Link to post
Share on other sites

Già , dimenticavo la stupidaggine degli alieni che parlano come i terrestri.

Veramente sono gli autori che hanno deciso così per fare capire a noi. Nella serie all'inizio non si capiscono, poi però...

 

Almeno in Macross usarono la scusa che gli alieni impararono in fretta la nostra lingua grazie alla loro intelligenza e tecnologia.

This. E' la stessa cosa.

 

Cmq, fino a dove sono arrivato io la serie non presenta chissà che dialoghi brillanti.

E chi ha mai parlato di dialoghi *brillanti*? E chi li vuole? E perché mai? I dialoghi sono abbastanza cinici, invece. Tipo Bess e Cosmo che si rifiutano di attaccare un nemico alle spalle e Kasha che si incazza per il loro stupido idealismo. O quando danno la colpa a Karala per qualsiasi guaio succeda. Così odiando il nemico i civili a bordo non sbarellano.

 

E aggiungo che per me, un film  o serie che ha bisogno di essere visto più volte per capirlo bene, è un film/serie che ha sbagliato qualcosa.

E' che Tomino si diverte così. Odia il suo pubblico.

Link to post
Share on other sites

 

Veramente sono gli autori che hanno deciso così per fare capire a noi. Nella serie all'inizio non si capiscono, poi però...

Neanche a dirlo ieri vedo un episodio e e Karala mostra l'apparecchio di traduzione automatica che tiene  nell' orecchio... svelato il mistero

 

E chi ha mai parlato di dialoghi *brillanti*? E chi li vuole? E perché mai? I dialoghi sono abbastanza cinici, invece. Tipo Bess e Cosmo che si rifiutano di attaccare un nemico alle spalle e Kasha che si incazza per il loro stupido idealismo. O quando danno la colpa a Karala per qualsiasi guaio succeda. Così odiando il nemico i civili a bordo non sbarellano.

Perché magari con dei dialoghi decenti  la storia sarebbe meno pallosa.

Non si tratta di non averli cinici, ma scritti bene.

E sempio,  Moore con Watchmen fa dialoghi cinici ma  avvincenti, che ti tengono incollato alla pagina e non annoiano un secondo .

I dialoghi sono importantissimi in una storia , sono quelli che rendono una storia più o meno pesante.

Tomino purtroppo come dialoghista  non è mai stato gran chè, basti pensare a certi discorsi di Camille in Z Gundam ( come quando parla con la tipa di come sia umiliante che qualcuno ti lavi le mutande per te, e sfido chiunque a dire che non ha riso sentendolo).

Il problema è anche la ripetitività della trama: l'astronave solo va su un pianeta, arriva il Buff Clan, lo scappano ( con l' Ideon invincibile che non lo danneggi manco per il ciufolo) e via, si ricomincia uguale.

Mi hanno detto però che dopo i primi 15 episodi la trama ingrana... mah, vedremo.

E poi Tomino è troppo lento come narratore, e  ciò annacqua quello che di buono c'è.

Infatti i suoi risultati migliori sono quando va di fretta, tipo Zambot dall' ep 15 i poi, quando la serie era già chiusa dagli sponsor e doveva tirare le fila della storia iconcentrando i tempi narrativi .

Idem  gli ultimi 7-8 episodi di Gundam.

E qualcuno dice che è lo stesso con Ideon .

 

 

Tu non hai capito un cazzo di Ideon. E poi uno si chiede perche' la maggior parte degli anime e' fatta per bimbiminchia.

L'animazione giapponese si merita il pubblico che ha (passto, presente e futuro). Tomino l'aveva gia' capito 4 decenni fa. Povero pelato.

Ideon parla di due fazioni  che pensano ognuna di aver ragione su delle cose, e invece di sedersi a un tavolo a parlare, si fanno la guerra  fino ad annientarsi a vicenda.

E una storia basata sull' incomunicabilità ( praticamente quello che succede in stò forum ogni giorno)

C'è anche il solito tema della disgregazione della famiglia già visto in Gundam.

Fine.

Ah e bambini nudi che cantano Happy Birthday nello spazio.

Edited by Dio Sam
Link to post
Share on other sites

Adoro la profondità e l'interesse con cui lo Zio guarda gli anime.

E i giudizi che ne trae.

Sta sul cesso, guarda 4 puntate di botto e se non vede una donna di citazione tomianana, il tutto gli sembra talmente insulso che lo fa così incazzare.........

Saluti Toma

Link to post
Share on other sites
  • 5 months later...

Nella mia collezione un pezzo a cui sono molto affezionato sono i Roman Album di Ideon (ho pure la locandina di Be Envoked postata da Roger). Qualcuno di voi che sa il giapponese per caso li ha? Perché in uno dei due c'è un'intervista allo staff che non sono in grado di leggere a causa della mia ignoranza linguistica. Se sì, l'intervista dice cose interessanti?

 

20160122_154048.jpg

 

Thx.

Link to post
Share on other sites
  • 2 years later...

In fondo Anno hai rifatto Ideon nell'estetica con GunBuster, e nel concetto con l'Eva Shougoki alla fine di Magokoro wo Kimi ni. Ma del resto, anche la Blue Water, ancor più, non è che l'Ideon. Solo che se nella Blue Water c'erano "tutte le anime di una civiltà, INCLUSA tua madre", nello Shoguoki c'è "l'anima SOLO di tua madre, memento astrale della tua intera civiltà".

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

Be', nell'episodio 34 di Ideon c'è l'energia chiamata Ide che rivela al comandante dei "buoni" di avere un Ego, di essersi formata tramite l'aggregazione di un'intera civiltà aliena. Precisazione: Ideon viene trovato facendo scavi sul pianeta Solo, dove già erano stati trovati reperti che dimostravano che il pianeta fosse stato abitato in passato. Siccome nel corso dell'esplorazione cosmica migratoria le spedizioni terrestri avevano già trovato 5 pianeti in cui c'era stata vita in passato (ma di cui erano chiari i motivi dell'estinzione), la domanda "che fine ha fatto la sesta civiltà aliena" è un tema ricorrente.

Ma il punto è che l'Ide oltre ad avere un Ego ha soprattutto un Id (stava tutto già scritto nel nome), mentre il Super-Ego pare latitare. E in effetti quando Ideon si muove da solo (eh, lo fa) sembra mosso dall'istinto. Principalmente istinto di protezione. Ma mom è un'entità propriamente benevola, perché la guerra in corso fra i profughi terrestri del pianeta Solo e la Settima civiltà aliena (il Buff Clan) è sostanzialmente provocata da lui. Consapevolmente.

Quindi ti chiedo. Cordwainer Smith? The instrumentality of mankind? Anno frulla tutto. Sposto in thread più adatto.

Link to post
Share on other sites
  • 9 months later...

Ho terminato oggi la visione di Ideon (la serie) un altro passo nel recupero storico di un genere che non avevo mai seguito.

 

La serie mi è piaciuta, anche se ha i suoi bei difetti. In primis quel finale, ho letto (sul bel libro di Mistè "Guida ai super e real robot) della travagliata mesa in onda e del taglio della serie che ha portato a quell'assurdo rush finale. Anche la natura dell'ide è abbozzata e non soddisfa a pieno la spiegazione dei misteri e ci sono molti episodi ripetitivi dove alla fine per quanto il Buff Clan si sforzi in svariate tattiche l'Ideon li prende a destri in bocca e li batte. Probabilmente per far capire la schiacciante superiorità dell'Ideon sarebbero bastati molti meno combattimenti. 

Ma rapportandola al periodo in cui è uscita è una serie davvero notevole sotto molti aspetti, mi ha colpito come la nave Solo sia una sorta di collettivo, non c'è un vero e proprio leader, le decisioni si prendono in riunioni dove è vero che spesso spiccano Bes e Cosmo, ma c'è molto dialogo alla pari tra i componenti della nave. In realtà fatico pure a trovare un vero e proprio protagonista a la Amuro in questa serie. Spicca davvero tanto il comportamento dell'equipaggio davvero realistico, il modo con cui trattano Karala, inizialmente comprensibile, ma poi dopo diventa il capro espiatorio per tutto. È davvero mostrato bene quanto il cast sia sottoposto ad uno stress fortissimo sia per il costante inseguimento che per il manifestarsi di questo potere misterioso e inquietante. 

 

Adesso naturalmente passo al pezzo forte,Be Invoked, chiedo se sia necessario vedere il primo film o posso passare direttamente al secondo.

Link to post
Share on other sites

La serie mi è piaciuta, anche se ha i suoi bei difetti. In primis quel finale, ho letto (sul bel libro di Mistè "Guida ai super e real robot) della travagliata mesa in onda e del taglio della serie che ha portato a quell'assurdo rush finale.

La serie doveva essere di 43 episodi, ma venne troncata al 39. Per cui c'è quel finale rushato all'ultimo.

 

Anche la natura dell'ide è abbozzata e non soddisfa a pieno la spiegazione dei misteri

La spiegazione la fornisce l'Ide stesso a Bes in sogno nell'episodio 34: l'energia Ide è la sesta civiltà aliena fusa in un unico essere senziente. Il progetto per il completamento dell'uomo, in sostanza. Altro non serve sapere...

 

e ci sono molti episodi ripetitivi

Contano i personaggi. E' una delle cose che dico sempre, ma se fai attenzione i coloni terrestri sono i giapponesi moderni, mentre il buff clan sono i giapponesi imperialisti (Di fatto. Hanno davvero un imperatore) della WWII.

 

mi ha colpito come la nave Solo sia una sorta di collettivo

Ti sei accorto che è anche una specie di città volante? Hanno l'area agricola. Certo non è una città vera e propria come quella di Macross, ma d'altronde quelli di Ideon sono giapponesi moderni. Mentre in Macross abbiamo giapponesi postmoderni (sempre contro alieni imperialisti).

Già nella serie tv un po' si capisce, ma in Ai oboete imasuka Macross City è proprio la culla dell'intrattenimento.

 

È davvero mostrato bene quanto il cast sia sottoposto ad uno stress fortissimo sia per il costante inseguimento che per il manifestarsi di questo potere misterioso e inquietante.

E come alcuni personaggi siano decisamente spregiudicati nelle loro azioni, tipo Sheryl.

 

Adesso naturalmente passo al pezzo forte,Be Invoked, chiedo se sia necessario vedere il primo film o posso passare direttamente al secondo.

Non serve. L'unico cambiamento che c'è in "A Contact" è il modo in cui muore Mayaya, il resto è un montaggio dei momenti salienti della serie. In "Be Invoked" c'è all'inizio una breve nuova versione della storia di Kitty Kitten per poi saltare direttamente ai 4 episodi mancanti alla serie tv, opportunamente ampliati. E poi c'è la qualità della realizzazione tecnica che solo un film poteva permettersi.

Buona visione!

Link to post
Share on other sites

È verissimo,il fulcro della serie è proprio nei personaggi, nei loro dialoghi e nei loro comportamenti, davvero realistici e umani, c'è Kasha che parla da adolescente senza mezze misure e sfumature ma lo fa con una durezza ed un'amarezza che non sembrano appartenere ad una ragazzina, ed è così fino alla fine. Cosmo anche inizialmente era molto immaturo ma poi sembra diventare più adulto nelle sue posizioni e accetta Gije quasi subito, Kasha invece ci mette parecchio ad accettarlo.

Sheryl e Karala le ho trovate le più interessanti, forse perché le due donne rappresentano due estremi. Sheryl inizialmente sembra davvero arida, è la più dura contro Karala non gliene passa una, la usa smaccatamente per coprire le sue magagne. Poi anche lei si scioglie in un modo un po' patetico dopo la morte della sorella. Karala  invece è la cosa che si avvicina di più ad un personaggio positivo (forse insieme a Bes), resiste stoicamente ad un'ambiente a dir poco ostile, che nonostante più volte dimostri di non essere una spia ci mette molto a dargli fiducia e probabilmente era l'unica a rappresentare una speranza.  

 

 

 

Ti sei accorto che è anche una specie di città volante? Hanno l'area agricola. Certo non è una città vera e propria come quella di Macross, ma d'altronde quelli di Ideon sono giapponesi moderni. Mentre in Macross abbiamo giapponesi postmoderni (sempre contro alieni imperialisti).
Già nella serie tv un po' si capisce, ma in Ai oboete imasuka Macross City è proprio la culla dell'intrattenimento.

 

Sì si vede come sono praticamente autosufficienti tranne che per le munizioni, in effetti è una nave enorme l'Ideon che già di per sé è gigante ci sta appoggiato sopra sul ponte. Sulla questione sia di Ideon che di Macross della contrapposizione Giappone antico e Giappone moderno/postmoderno, hai letto qualcosa in merito o è una tua lettura. Siccome la trovo davvero interessante mi piacerebbe saperne di più se non ti dispiace.

Link to post
Share on other sites

BTW anche la Blue Water è l'Ide, sempre lo stesso.

 

Un'arca di raccoglimento per le coscienze dei defunti, che fa funzionare la tecnologia della civiltà dei defunti.

Link to post
Share on other sites

Sulla questione sia di Ideon che di Macross della contrapposizione Giappone antico e Giappone moderno/postmoderno, hai letto qualcosa in merito o è una tua lettura. Siccome la trovo davvero interessante mi piacerebbe saperne di più se non ti dispiace.

Ah, è una mia idea. Ma non credo che sia campata in aria. Il Buff Clan di Ideon non è fatto di alieni cattivi, ma di individui con una propria morale ispirata ai samurai. Per cui ci vedo il confronto fra il nuovo col vecchio. E Tomino mostra brutte cose in tutte e due le parti.

Però i coloni terrestri sono ancora nella categoria del moderno. Sul pianeta Solo ci vanno per vivere. Lavorano tutti. Sono una comunità. E continuano ad essere anche durante la fuga nello spazio.

Link to post
Share on other sites

La trovo molto sensata anche io, da quel poco che so è un'idea che si sposa bene con il periodo storico che viveva il Giappone che stava per entrare in una fase di benessere economico che ne avrebbe mutato i comportamenti e che già da tempo stava vivendo un spaccatura tra vecchie e nuove generazioni. E il modo con cui Tomino e Kawamori hanno rappresentato i nuovi giapponesi era dovuto forse alla loro differenza di età e quindi di senso di apprtenenza ad unb determinata generazione di persone?

 

Chiedo ancora un consiglio, vorrei vedere qualcosa di Ryosuke Takahashi, avevo adocchiato VOTOMS, procedo?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.