Jump to content
Pluschan

Recommended Posts

  • Replies 593
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Che persone di merda questi tizi dello staff nuovo.

Posted Images

L'aveva fatta garion millenni fa che aveva scelto una delle due alternative e aveva detto io quella scelta infelice di campioni non l'avrei fatta.

Non saprei dove andare a prendere i kanji ora. 


Tanti saluti alla correttezza, allora. Un lavoro degno di Pezzenti Video -_-

Non comprarlo.
E' corretto.
Link to post
Share on other sites

Da dizionario Kyoto vuol dire "capo", "persona importante", "figura di comando", "grande" (nel senso di figura di spicco). Io avrei parlato dei "tre grandi dell'Inferno", ma Campione è una bella scelta.

Ho scelto quella senza ricordarmi.

Caso chiuso.

Link to post
Share on other sites

 

Non pensare che i tuoi gusti siano quelli di tutti.

E viceversa. Se però riesci a convincere me che sono un rompicoglioni direi che il grosso è fatto.

 

 

No, non ti si deve convincere.

 

La correttezza è una questione di realtà di fatto.

 

"Ridicolo" è questione di gusto.

 

La realtà è la realtà a prescindere che piaccia o meno a te, o a me, o chicchessia.

 

La soggettività del gusto non vale nulla di fronte all'oggettiva correttezza della realtà.

Link to post
Share on other sites

Sono corrette anche scelte meno ricercate e più consone alla serie. Se si conosce la serie certo...

 

Ah sirtao se metto quei due simboli Google translate rileva cinese e mi traduce gigante. Vedi un po te.

Link to post
Share on other sites

Eh ma sai se il suikoden è preso dai cinesi non vedo perhcè i tre capi siano nominati alla giappa...

 

(ovviamente io sto parlando per me che non ho tradotto la serie)

Edited by John
Link to post
Share on other sites

E te non conosci kurumada con quale intenzione l'ha messo. Per cui dovendo decidere autonomamente la via di mezzo non è sbagliata. Senza considerare che tra gente comune e un autrice che ha detto di badare meno ai dettagli vince sicuramente l'autrice.

Sono semplici opere di intrattenimento.

Link to post
Share on other sites

 

Ovviamente i 'celesti' sono il gradino più alto, i 'terrestri' saranno il più basso, immagino. Di mezzo c'è un'altro 'stadio'?

No. Esiste una stadio più basso semmai, ma sono i soldati Skeleton senza stella

 

 

Capisco.

 

 

Cmq Kurumada usa le stelle terrene mandandole all'attacco del Santuario. Le stelle celesti invece combattono negli inferi. Di sicuro esisteranno delle stelle terrene anche negli inferi (alle 12 case attaccano in 14, ma in totale sono 72), però non ricoprono ruoli di guardiani delle Prigioni.

 

Ti seguo. Quindi dei 108 surplice/guerrieri degli inferi, i guardiano delle prigioni sono i 'celesti', e sono i più alti in grado, giusto?

 

Però 72 + 12 = 84. Il totale non dovrebbe essere 108? Oppure quelli includono anche gli Skeleton senza stezza che citavi?

 

In ogni caso, provo a vedere come intendere i 'nomi' delle stelle:

 

 

Limbo: 天間星 Acheron Charon

 

Questo è chiaro e delizioso: chiaramente l'Acheronte è di per sé un 'aida', no? La Stella del Frammezzo Celeste, praticamente. ^^

 

Prima prigione: 天英星 Balron Rene

 

Qui non conoscendo il casus non so discernere tra 'Corolla Celeste' e 'Calice Celeste'...

 

Seconda prigione: 天獣星 Sphinx Pharao

 

Questo è chiaro e facile: la Stella della Bestia Celeste. Del resto, la sfinge era una bestia sovrannaturale. Interessantemente, 獣 si legge 'kemono', ma anche 'shishi', assumendo l'esatto significato dell'omofona secondapronuncia di 鹿 - sempre 'shishi'. Di cui lo Shishigami di MononokHime. :-)

 

Terza prigione: 天角星 Golem Rock

 

Anche qui dovrei conoscere il soggetto, ma a naso direi Stella del Corno Celeste. 'Corno' perché 角 rimanda alla costellazione del 'corno', ma anche perché 'corno' significa anche un angolo di territorio, tipo il Corno d'Afrca, per intenderci.

 

Quarta prigione: 天罪星 Lycaon Phlegyas

 

Anche qui sembra abbastanza facile: la Stella del Delitto Celeste.

 

Quinta prigione: 天醜星 Deadlybeetle Stand

 

Qui è facile ma meno di quello che sembra, forse: la Stella della Bruttura Celeste? (nota: per bruttura si intende anche la sporcizia, l'essere sporco, l'essersi sporcato).

 

Sesta prigione: 天敗星 Troll Ivan

 

La Stella della Disfatta Celeste, suppongo.

 

Settima prigione: (sconosciuto)

 

Oh beh! ^^

 

Ottava prigione: 天哭星 Harpy Valentine

 

Ok, qui tropo facile: la Stella del Lamento Celeste.

 

 

Veniamo ai pezzi grossi!

 

Caina: 天猛星 Wyvern Rhadamanthys

 

Abbastanza facile: la Stella della Ferocia Celeste

 

Antenora: 天雄星 Garuda Aiakos

 

Meno facile: forse la Stella dell'Eccellenza Celeste?

 

Tolomea: 天貴星 Griffin Minos

 

Qui dire, per salvare la polisemia del kanji originale, la Stella del Valore Celeste.

 

 

Tipo che dei tre il primo è quello violento, forte in senso di brutale ferocia. Il secondo dovrebbe essere quello eccellente, elegante, distaccato. Il terzo quello del tutto eroico e cavalleresco.

 

Per chi conosce i personaggi: i conti tornano?

 

 

E poi nella Giudecca chi c'è? Hades/Satana stesso, suppongo.

 

Ma Hades non era nell'Elisyon?

Sono corrette anche scelte meno ricercate e più consone alla serie. Se si conosce la serie certo...

 

Ah sirtao se metto quei due simboli Google translate rileva cinese e mi traduce gigante. Vedi un po te.

 

No. Non si tratta di 'ricercatezza'.

 

Si tratta di correttezza di intendimento, comprensione.

 

L'ordine dei kanji comunque rivela in maniera univoca cosa caratterizza cosa. Se lo inverti cambi il senso e crei un obiettivo errore, una scorrettezza.

 

La ricercatezza non c'entra nulla. Non confondere questioni di gusto con questioni di fatto. Se fai questo, non comprenderai mai nulla in maniera netta, nitida. Ti ingannerai.

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

L'ordine dei kanji comunque rivela in maniera univoca cosa caratterizza cosa. Se lo inverti cambi il senso e crei un obiettivo errore, una scorrettezza

 

La ricercatezza non c'entra nulla. Non confondere questioni di gusto con questioni di fatto. Se fai questo, non comprenderai mai nulla in maniera netta, nitida. Ti ingannerai.

Non so perché continuiamo a non capirci sulla cosa dell'ordine. Devo quotare di nuovo il pezzo? E sia.

 

 

Per il resto mi fa piacere che in realtà l'ordine sia abbastanza chiaro anche se fin'ora in italia non si era mai usata questa forma.

Approvo :sisi:

La cosa dei termini era relativo alla terricola/terrena rispetto a termini già in uso nella serie e ugualmente validi come terrestre/celeste e del cielo e della terra.

 

E li garion ha detto quelli sono gusti. E ho risposto se convinci me la cosa è tutta in discesa essendo il maggior rompicoglioni che tu conosca.

 

E sono tre.

Edited by John
Link to post
Share on other sites

 

Per il resto mi fa piacere che in realtà l'ordine sia abbastanza chiaro anche se fin'ora in italia non si era mai usata questa forma.

Approvo :sisi:

Forse perché non hai mai letto ND.  :giggle:

 

 

 

Veniamo ai pezzi grossi!

 

Caina: 天猛星 Wyvern Rhadamanthys

 

Abbastanza facile: la Stella della Ferocia Celeste

 

Antenora: 天雄星 Garuda Aiakos

 

Meno facile: forse la Stella dell'Eccellenza Celeste?

 

Tolomea: 天貴星 Griffin Minos

 

Qui dire, per salvare la polisemia del kanji originale, la Stella del Valore Celeste.

 

 

Tipo che dei tre il primo è quello violento, forte in senso di brutale ferocia. Il secondo dovrebbe essere quello eccellente, elegante, distaccato. Il terzo quello del tutto eroico e cavalleresco.

 

Per chi conosce i personaggi: i conti tornano?

 

 

Shito, a me non tornano molto i termini usati per Griffon e Garuda. Potrei ricordare male, ma dai significati che mi sono stati indicati nella lavorazione, mi risulta Garuda associato al valore e Griffon alla nobiltà. Però ora non sono in casa e non ho modo di reperire quei file. 

 

 

Sono corrette anche scelte meno ricercate e più consone alla serie. Se si conosce la serie certo...

 

Ah sirtao se metto quei due simboli Google translate rileva cinese e mi traduce gigante. Vedi un po te.

 

No. Non si tratta di 'ricercatezza'.

 

Si tratta di correttezza di intendimento, comprensione.

 

L'ordine dei kanji comunque rivela in maniera univoca cosa caratterizza cosa. Se lo inverti cambi il senso e crei un obiettivo errore, una scorrettezza.

 

La ricercatezza non c'entra nulla. Non confondere questioni di gusto con questioni di fatto. Se fai questo, non comprenderai mai nulla in maniera netta, nitida. Ti ingannerai.

 

Lascia stare; si è stupidamente impuntato su kyoto--->"campioni" per via di qualche sua tara mentale. Hai presente parlare al muro? Ecco.  :thumbsup:

Link to post
Share on other sites

Però 72 + 12 = 84. Il totale non dovrebbe essere 108? Oppure quelli includono anche gli Skeleton senza stezza che citavi?

I grani del rosario di Shaka sono 108, quindi gli Specter "nominati" dovrebbero essere 108.

Sono 108 anche le stelle del destino del Suikoden.

Probabilmente degli Specter non si sono mai visti perchè di solito Kurumada non include i soldati semplici tra i nominati: non vale nè per i soldati semplici del santuario, nè per quelli di Poseidon , quindi in teoria non dovrebbe valere neanche per gli Skeleton... però diversamente dagli altri hanno la scheda tecnica, che però non riporta nessuna stella che io ricordi. Quindi boh.

Ma direi che potrebbero mancare degli Specter che nell'universo Kurumadiano non si sono semplicemente mai visti (anche i Saint dovrebbero essere 88, ma non si vedono tutti, il Silver della Coppa l'ha tirato fuori nel Next). Oltretutto Hades è più corto di quel che doveva essere.

 

Tipo che dei tre il primo è quello violento, forte in senso di brutale ferocia. Il secondo dovrebbe essere quello eccellente, elegante, distaccato. Il terzo quello del tutto eroico e cavalleresco. 

Per chi conosce i personaggi: i conti tornano?

Prendendo in considerazione solo Kurumada, per Rhadamantys direi che torna, Aiakos non ha fisicamente il tempo per far vedere com'è perchè viene asfaltato da Ikki (in pratica sembra la Stella del Pirla Celeste, si bulla, si bulla un po' e poi le prende), Minos invece non torna. E' proprio stronzo sadico (il Cosmic Marionation lo dimostra, è un colpo con cui tortura la vittima usando il suo corpo come una marionetta e spezzandogli arti uno ad uno), anche se ha motivo di esserlo (è quello che fa la figura milgiore).

Se posso però, le possibilità a mio parere sono due: o Hades è stato accelerato (questo si sa) tanto da perdere certe caratterizzazioni che l'autore voleva dare ab origine, o non c'è questo gran legame tra stella e caratterizzazione. Per me è più probabile la seconda, ma non conoscendo la lingua potrebbe essere la prima.

 

E poi nella Giudecca chi c'è? Hades/Satana stesso, suppongo.

 

Ma Hades non era nell'Elisyon?

Il corpo originale di Hades riposa al sicuro nell'Elysion, lui risiede col corpo temporaneo nella Giudecca.

Comunque non so se ci metterei il Satano vicino, è solo Hades con nome preso dal pantheon greco. Sai mai che poi ti spunti fuori un Satana, che Lucifero s'è già visto.

 

Vì, quando hai voglia esponi il ragionamento che ha portato a campioni per pura curiosità del popolo?

Edited by Fencer
Link to post
Share on other sites

Hai usato quella forma in neretto?
 

Secondo me, seguendo il Suikoden, non dovrebbe essere "stella della terra nascosta", ma "stella nascosta della terra


Bhe, amen.

Mi pareva assodato di quanto mi importi di Nd...

" per via di qualche sua tara mentale.


Meglio della tua boria, poco ma sicuro.

 

quando hai voglia esponi il ragionamento che ha portato a campioni per pura curiosità del popolo?

 

 

Popolo meno uno prego :sisi:

Edited by John
Link to post
Share on other sites

Avevo usato 'Satana' per il residente nella Giudecca solo per amore di geometria dantesca, per definire il logico 'ruolo'. :-)

 

Sappiamo bene che il buon Kurumada, da bravo giapponese, mischia tante cose tutte insieme - e il risultato risulta sempre in qualche modo originale, anche se di realmente originale contiene sempre poco. ^^

 

Tra l'altro, sono interessato anche io alla questione kyoto/campioni.

 

Perché in effetti credo che il concetto di 'campione' in quel senso in giapponese sia molto 闘士, che con l'aggiunta di 聖 dinanzi fa 聖闘士, che a me sembra sempre il concetto di 'paladino' (guerriero 'campione' di una causa santa/sacra). :-)

 

Ancora, già che stiamo giocando a questo gioco (che è sempre tra i miei preferiti), c'è una ragione particolare per cui si chiamano 'prigioni' quelle che appaiono come in corrispondenza con i 'cerchi' dell'inferno dantesco? Sarebbe interessante vedere come si chiamano nella traduzione giapponese i 'cerchi' dell'inferno dantesco.

 

Ok, trovato, in giapponese i cerchi si chiamano 圏 (ken), che più che 'cerchio' vuol dire 'sfera', come le 'sfere' dei cieli aristolelici, o 'circolo', nel senso di 'livello, categoria'.

 

Curiosamente, i tre gironi in cui è diviso il settimo cerchio in giapponese si chiamano 環 (wa), che è priorio 'cerchio' (o ancora: circolo - chi ha visto il trailer di Omohide no Marnie capirà.

 

Le malebolge in cui è diviso l'ottavo cerchio sono 悪の嚢 (aku-no-bukuro), che sarebbe tipo "le malesacche" (aku no = mala-, bukuro = borsa, sacca)

 

Le quattro zone del nono cerchio aka Cocito aka Cocytos sono invece (maru), che vuol dire 'tondo', o 'ciambella' (insomma, una corona circolare) - e credo intenda l'idea di corone circolari concentriche di una superfice rotonda a piana, il Cocytos giacciato.

 

Quindi mi sa che 'prigioni' deve venire da un'altra parte, da un'altra fonte/influenza.

 

Sono certo che ci sarà chi saprà illuminarmi. :-)

 

Ovviamente, sia 圏 (ken) che 環 (wa) che (maru) potrebbero ben tradursi con "girella" - con buona pace di tutti - e a seguire si potrebbero inserire citazioni tutte a caso da la Commedia. XD


Shito, a me non tornano molto i termini usati per Griffon e Garuda. Potrei ricordare male, ma dai significati che mi sono stati indicati nella lavorazione, mi risulta Garuda associato al valore e Griffon alla nobiltà. Però ora non sono in casa e non ho modo di reperire quei file.

 

Per come ha riportato le associazioni personaggio-stella Garion, mi sembrava non esserci possibilità di inversione di quei due concetti.

 

Provo a fare un rapido check...

 

[...]

 

Ho trovato:

 

天雄星ガルーダのアイアコス

 

天貴星グリフォンのミーノス

 

ok, direi che forse Garion aveva slatato Griffin per Griffon, ma le associazioni mi paiono corrette.

 

Se le associazioni sono queste, allora:

 

Garuda no Aiakos è legato alla 'Tenyuusei', dove 'yuu' è 雄 - virilità, imperio, eccellenza. La fierezza mascolina di un grande generale. "Eccellenza" nel senso di "il migliore, il più forte".

 

Griffon no Minos è associato alla "Tenkisei", dove 'ki' è - valore, l'essere prezioso, l'onore. La grandezza di spirito di un gran cavaliere. "Valore" nel senso di "il più valoroso".

In effetti credo ora di capire la possibilità di inganno. Credo che la questione sia come intendere l'uso di 'nobiltà'. Personalmente lo eviterei in entrambi i casi. ^^;

Nel senso: yuu è l'eccellenza, tipo quella di un comandante che è davvero preminente. Ki è il valore, l'onore, l'essere galante  in senso cavalleresco - credo.

Posso ben capire che il secondo caso possa anche pensarsi reso come "nobiltà" nel senso di "nobiltà d'animo", ma per contro la "nobiltà di sangue" farebbe piuttosto pensare all'eccellenza di cui il primo (sai, tipo Misty Lizard: sono forte e bello ed eccellente di nascita, sono nato nobile). Quindi in effetti il termine 'nobiltà', dato questa sua polisemia, è forse in ogni caso forviante. :-)

Credo di avere sbagliato anche io a inserire il concetto di 'eleganza' accanto allo 'yuu' [virilità, imperio, eccellenza] di Garuda, in effetti. Tutto sommato terrei fuori il concetto di 'eleganza' e 'nobiltà' sia dall'uno che dall'altro. E' la solita trappola del concetto giapponese di 'rippa', alla fine.

 

Certo le implicazioni con le stelle del Suikoden complicano tutto, fornendo una chiave di lettura da considerarsi comunque...

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

 

 

Tra l'altro, sono interessato anche io alla questione kyoto/campioni.

 

Perché in effetti credo che il concetto di 'campione' in quel senso in giapponese sia molto 闘士, che con l'aggiunta di 聖 dinanzi fa 聖闘士, che a me sembra sempre il concetto di 'paladino' (guerriero 'campione' di una causa santa/sacra). :-)

 

 

Innanzitutto, Shito, toushi 闘士 è semplicemente uno che combatte, su un campo di battaglia con la spada o in senso figurato un “guerriero”, senza troppe intenzionalità. Viene usato come “paladino della lotta ai diritti di…”, ma da questo al paladino dei fantasy 聖騎士 (seikishi, cavaliere sacro) penso ce ne passi.

 

@Fencer: La traduzione letterale di kyoto, come è già stata scritta anche in un altro topic è “grande capo” e, parole di una madrelingua, il termine rappresenta comunemente anche quelle che noi definiremmo “teste di diamante”, “l’eccellenza”, “le figure di spicco in un gruppo", coloro che risaltano per doti di qualche tipo. Quindi volendosi fermare alla traduzione nuda, cruda e decontestualizzata, ci si ferma qui. 

Contestualizzandola, invece, "campione" mi è sembrato il termine più consono in SS, in cui si parla dei 3 guerrieri posti al vertice della scala di forza di un esercito.

In aggiunta, se “campioni” (pensando ai classici greci) sembra un’attribuzione fin troppo positiva per quelli che sono “i cattivi”, pensa al termine usato nella cavalleria medievale, dove i c. di un esercito erano né più né meno i guerrieri più forti.

 

Su "yuu" e "ki" avrei delle riserve, soprattutto su "ki". Faccio dei controlli e arrivo.

 

 

Ho trovato:

 

天雄星ガルーダのアイアコス

 

天貴星グリフォンのミーノス

 

ok, direi che forse Garion aveva slatato Griffin per Griffon, ma le associazioni mi paiono corrette.

 

Se le associazioni sono queste, allora:

 

Garuda no Aiakos è legato alla 'Tenyuusei', dove 'yuu' è 雄 - virilità, imperio, eccellenza. La fierezza mascolina di un grande generale. "Eccellenza" nel senso di "il migliore, il più forte".

 

Griffon no Minos è associato alla "Tenkisei", dove 'ki' è - valore, l'essere prezioso, l'onore. La grandezza di spirito di un gran cavaliere. "Valore" nel senso di "il più valoroso".

 

In effetti credo ora di capire la possibilità di inganno. Credo che la questione sia come intendere l'uso di 'nobiltà'. Personalmente lo eviterei in entrambi i casi. ^^;

 

Nel senso: yuu è l'eccellenza, tipo quella di un comandante che è davvero preminente. Ki è il valore, l'onore, l'essere galante  in senso cavalleresco - credo.

 

Posso ben capire che il secondo caso possa anche pensarsi reso come "nobiltà" nel senso di "nobiltà d'animo", ma per contro la "nobiltà di sangue" farebbe piuttosto pensare all'eccellenza di cui il primo (sai, tipo Misty Lizard: sono forte e bello ed eccellente di nascita, sono nato nobile). Quindi in effetti il termine 'nobiltà', dato questa sua polisemia, è forse in ogni caso forviante. :-)

 

Credo di avere sbagliato anche io a inserire il concetto di 'eleganza' accanto allo 'yuu' [virilità, imperio, eccellenza] di Garuda, in effetti. Tutto sommato terrei fuori il concetto di 'eleganza' e 'nobiltà' sia dall'uno che dall'altro. E' la solita trappola del concetto giapponese di 'rippa', alla fine.

 

Certo le implicazioni con le stelle del Suikoden complicano tutto, fornendo una chiave di lettura da considerarsi comunque...

Lo slato non è un errore di Garion, trovandosi ufficialmente entrambe le versioni. Io sono per la O, come scritto da Kurumada in caratteri latini a fine volume 1 del Next Dimension.

 

Tornando invece a "yuu" e "ki"...

 

Sul monolingue "yuu" - l'avere forza e vigore. In particolare, l'essere eccellenti. Inoltre indica la persona con queste caratteristiche.

 

"La fierezza mascolina di un generale" non l'ho trovata e immagino sia un'aggiunta tua. ^^" Tuttavia ti devo dare in parte ragione. Non che "valore" sia così fuori dal mondo, però. Alla fine chi è eccellente nel combattimento (e tutto ciò che ha a che fare con il vigore, la forza, ecc...) è considerato un valoroso.

 

Su "ki" invece vorrei capire dove hai trovato quei significati, perché ho messo in moto anche un paio di traduttori con cui lavoro, di cui uno madrelingua, e nessuno ha capito l'origine dei significati che tu gli attribuisci.

 

Nello specifico, attaccato a parole che indicano persone o gruppi di persone, indica l'alto lignaggio, posizione o status sociale. Indica anche il rispetto verso la persona che si ha davanti (non a caso è il primo kanji di kisama, un tempo parola onorifica per il "tu", oggi dispregiativa). "ki" è anche il primo kanji di kisoku (i nobili, la nobiltà). Messo alla fine di un nome, invece, è il "ki" di "aniki", ossia un suffisso affettuoso verso persone più grandi.

Poi, farà anche poco testo, ma anche in altre lingue è stato sempre tradotto come "nobiltà".

 

 
Edited by il Vì
Link to post
Share on other sites

come scritto da Kurumada in caratteri latini a fine volume 1 del Next Dimension.

Si guarda sicuro l'ha scritto Kurumada... un pò come lui colora e lui disegna...

Beata pia illusione...

Link to post
Share on other sites

 

è corretto quello che ho messo

 

Meglio della tua boria, poco ma sicuro.

*Solo gli idioti non cambiano mai idea    :prof:*

 

Ah ah divertente ma il trollaggio di sirtao lo conosco come le mie tasche.

Cambia musica che con me non funge.

Link to post
Share on other sites

Ti seguo. Quindi dei 108 surplice/guerrieri degli inferi, i guardiano delle prigioni sono i 'celesti', e sono i più alti in grado, giusto?

Esatto.

 

Però 72 + 12 = 84. Il totale non dovrebbe essere 108? Oppure quelli includono anche gli Skeleton senza stezza che citavi?

No, il numero è corretto. I celesti sono 36, ma nella storia compaiono solo quei 12 che ti ho nominato come capi delle prigioni e altri 3 di cui non si sa cosa comandano. Gli altri 21 vengono uccisi "fuori campo" e non si sa niente di loro.

 

E poi nella Giudecca chi c'è? Hades/Satana stesso, suppongo.

Pandora. Difatti sulla cupola della Giudecca è presente una statua femminile che regge un tridente (lo stesso che usa Pandora). Direi che corrisponde alla 13a casa del Santuario. Oltre c'è il tempio dedicato alla divinità, che qui corrisponde all'Elisio.

 

Ma Hades non era nell'Elisyon?

Appunto. Nell'Elisio ci sono i templi di Thanatos, Hypnos e Hades.

 

c'è una ragione particolare per cui si chiamano 'prigioni' quelle che appaiono come in corrispondenza con i 'cerchi' dell'inferno dantesco?

C'è, c'è.

 

Ok, trovato, in giapponese i cerchi si chiamano 圏 (ken)

Ma Kurumada usa invece 獄(プリズン). Goku con ruby prison.

 

Lo slato non è un errore di Garion, trovandosi ufficialmente entrambe le versioni. Io sono per la O, come scritto da Kurumada in caratteri latini a fine volume 1 del Next Dimension.

Sì.

Ad ogni modo, anche i nomi ufficiali in teoria andrebbero aggiustati. Aiolia andrebbe scritto Aeolia, Kaysa andrebbe scritto Caça, ecc...

Link to post
Share on other sites

Ad ogni modo, anche i nomi ufficiali in teoria andrebbero aggiustati.

Nu, li entra in gioco una style guide internazionale.

E' l'esempio di Sisyphus che ho fatto sopra.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.