Jump to content
Pluschan

TV Fapness: Plasma (RIP ç_ç), LED, OLED, 4K e nippo 8K


Recommended Posts

Vabbè per lo schermo si risolve con un telo meccanizzato, non è certo avere la parete libera il problema.

Al più è poter mettere il proiettore in una sala totalmente oscurabile e non avere la lei che rompe per via di sti filacci in giro per la stanza.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Esatto Endorino!

Non se lo fa la divisione Autosorsin che catta i materiali dai koreanidimmerda™ o dai kommunesi™   EDIT: ma quanto spigne il vetro invisibile?

Oggi portiamo mia nonna paterna a prendere il tv nuovo e fra Samsung, Philips, Sony e Panasonic, sceglie da sola il Sony. In particolare disse che Samsung e Philips si vedevano male, il primo colori

Posted Images

Per il proiettore basta avere una distanza di visione di 3 metri scarsi, un impianto audio e un TV per tutto il resto. Gli altri problemi si risolvono, compresi i cavi.

Certo per fare un lavoro pulito serve qualche soldo (un telo motorizzato tensionato costa, come pure un impianto audio e magari qualche copertura in cartongesso per rendere il tutto invisibile), ma è tutto facilmente inseribile in una normale sala da pranzo o salotto.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Sto valutando di prendere un plasma, 3D non necessario. Sui 42", magari 46, difficile 50.

Vedo che il VT sta sui 1400€ (sito MW, lo preferirei "italiano") con 2 occhiali e "Dongle USB Wireless dy-w310e incluso". Il GT20 costa 1100.

Mi sembrano prezzi accessibili.

 

La domanda è questa: il VT è ad oggi "il meglio", rimanendo su livelli di prezzo umani, e sul plasma? La differenza col GT20 è "visibile"?

Meglio rimanere sui nuovi modelli (magari proprio il VT) o andare sui precedenti, senza 3D, e risparmiando qualcosa? Cioè, il salto tra serie precedenti e VT è dato solo dal 3D o ci sono stati altri miglioramenti a livello d'immagine?

 

La resa del 3D, e magari anche della conversione 2D -> 3D com'è su uno schermo così piccolo?

Link to post
Share on other sites

Per 300€ di differenza meglio, IMHO, rimanere sulla serie VT.

Poi MU ti dirà la sua, ma per me il 3d è sprecato su pollici che non siano da 100" in su.

Ho visto il VT20 da 50" con effetto 3d attivato, si vedeva molto bene per carità, però io ero a circa 70cm di distanza e mi sembrava troppo piccolo, secondo me se non c'è una sensazione d'immersione nello schermo si perde il fascino del 3d.

 

Cmq tutta l'attuale gamma di Panasonic ha fatto un grosso passo in avanti rispetto alla vecchia serie, al contrario di Samsung che molti lamentano che si vedevano meglio l'anno scorso.

Link to post
Share on other sites

Poi MU ti dirà la sua, ma per me il 3d è sprecato su pollici che non siano da 100" in su.

 

E io sono d'accordo, ma per quello che ho visto eviterei anche quello... L'unico 3D "immersivo" che mi sia capitato di vedere era il filmato "marino" all'Imax di Osaka. Ma è una sala dedicata a quello, e lo schermo è immenso e vicinissimo allo spettatore.

Diciamo che sul TV può essere un "diversivo", ma non lo ritengo un qualcosa di necessario.

 

V20 e VT20 hanno lo stesso pannello?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.