Jump to content
Pluschan

TRAILERS E NEWS


Recommended Posts

Mah, con il concetto "James Bond invecchia ed è un residuato bellico, rimasuglio di un'epoca ormai passata" ci stanno marciando su da Skyfall, appunto.

Solo che in Skyfall aveva un senso, almeno inizialmente, e veniva gestito anche bene.

Poi rischia di diventare stucchevole (Bond che inizialmente fallisce i test attitudinali psicofisici, poi, nel momento del bisogno, diventa una macchina per uccidere, cecchino infallibile eccetera).

Ad ogni modo è ancora gestibile e francamente Craig regge ancora benissimo la scena.

Io resto col desiderio di vedere quest'ultimo film, anche per godermi un'interpretazione di Malek che si allontani dalle faccette pieto-puccettose.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 3.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

L'hai toccata DELICATISSIMA...

No, ti sei spiegato bene ed è un'osservazione corretta. Io è da ieri che mi ci sto arrovellando sopra perché, per carattere, quelle poche volte che mi capita di indignarmi, mi indigno sul serio.

Specifico una cosa, che a 'sto giro son riusciti veramente a farmi inalberare. Il problema, almeno per quanto mi riguarda, non è di carattere qualitativo. Non è il fatto che questo film è/po

Posted Images

craig è ormai vecchio fisicamente, ha fatto il suo tempo come personaggio e come avete detto è pure ormai fuori fase anche come trama.

Non sono stati in grado di trovare un sostituto, il che promette male anche per la qualità del movie.

Sempre che non sia davvero una introduzione/transizione per la tipa di colore come james bonda o uno maschio.

Link to post
Share on other sites
On 12/6/2019 at 12:09 AM, Tufio said:

craig è ormai vecchio fisicamente, ha fatto il suo tempo come personaggio e come avete detto è pure ormai fuori fase anche come trama.

Non sono stati in grado di trovare un sostituto, il che promette male anche per la qualità del movie.

Sempre che non sia davvero una introduzione/transizione per la tipa di colore come james bonda o uno maschio.

Resta comunque a mio avviso il miglior James Bond dai tempi di Connery con buona pace di Roger Moore.

Link to post
Share on other sites
3 hours ago, Maximilian said:

Ci aggiungiamo anche Ryan Reynolds che fa un proto Wreck It Ralph/GTA?
Massì, via...

A me questo trailer è piaciuto, comunque.

 

 

 

Un NPC di un videogame 'prende coscienza'?

Wow

Si ma....

Link to post
Share on other sites

https://www.ilpost.it/2019/12/09/golden-globes-2020-nomination/

nomination golden globe 2020

(come sapete, sono considerati l'anticamera degli oscar. E  tante altre storie)

Miglior attrice in una miniserie
Kaitlyn Dever – Unbelievable
Joey King – The Act
Helen Mirren – Caterina la Grande
Merritt Wever – Unbelievable
Michelle Williams – Fosse/Verdon

Miglior serie tv comedy
Barry – (HBO)
Fleabag – (Amazon)
Il metodo Kominsky – (Netflix)
La fantastica signora Maisel – (Amazon)
The Politician – (Netflix)

Miglior film straniero
The Farewell – (A24)
Pain and Glory – (Sony)
Portrait of a Lady on Fire – (Pyramide Films)
Parasite – (CJ Entertainment)
Les Misérables – (BAC Films, Amazon)

Miglior attore in una miniserie
Christopher Abbott – Catch-22
Sacha Baron Cohen The Spy
Russell Crowe – The Loudest Voice
Jared Harris – Chernobyl
Sam Rockwell Fosse/Verdon

Miglior attrice non protagonista in una serie
Patricia Arquette – The Act
Helena Bonham Carter – The Crown
Toni Collette – Unbelievable
Meryl Streep – Big Little Lies
Emily Watson – Chernobyl

Miglior colonna sonora originale
Daniel Pemberton – Motherless Brooklyn
Alexandre Desplat – Little Women
Hildur Guðnadóttir – Joker
Thomas Newman – 1917
Randy Newman – Storia di un matrimonio

Miglior miniserie
Catch-22 (Hulu)
Chernobyl  (HBO)
Fosse/Verdon (FX)
The Loudest Voice (Showtime)
Unbelievable (Netflix)

Miglior attore non protagonista in una serie
Alan Arkin – Il metodo Kominsky
Kieran Culkin Succession
Andrew Scott – Fleabag
Stellan Skarsgård – Chernobyl
Henry Winkler – Barry

Miglior sceneggiatura
Noah Baumbach – Storia di un matrimonio
Bong Joon-ho and Han Jin-won – Parasite
Anthony McCarten – I due Papi 
Quentin Tarantino – C’era una volta a… Hollywood
Steven Zaillian – The Irishman

Miglior attrice in una serie tv comedy
Christina Applegate – Dead to Me
Rachel Brosnahan – La fantastica signora Maisel
Kirsten Dunst – On Becoming a God in Central Florida
Natasha Lyonne – Russian Doll
Phoebe Waller-Bridge – Fleabag

Miglior attore in una serie tv comedy
Michael Douglas – Il metodo Kominsky
Bill Hader – Barry
Ben Platt – The Politician
Paul Rudd – Living with Yourself
Ramy Youssef – Ramy

Miglior film d’animazione
Frozen II (Disney)
How to Train Your Dragon: The Hidden World (Universal)
Missing Link  (United Artists Releasing)
Toy Story 4  (Disney)
Il Re Leone (Disney)

Miglior attrice in una serie drammatica
Jennifer Aniston – The Morning Show
Olivia Colman – The Crown
Jodie Comer – Killing Eve
Nicole Kidman – Big Little Lies
Reese Witherspoon – Big Little Lies

Miglior attore in un film musical o in una commedia
Daniel Craig – Knives Out
Roman Griffin Davis – Jojo Rabbit
Leonardo DiCaprio – C’era una volta a… Hollywood
Taron Egerton – Rocketman
Eddie Murphy – Dolemite Is My Name

Miglior regista
Bong Joon-ho – Parasite
Sam Mendes –1917
Todd Phillips – Joker
Martin Scorsese – The Irishman
Quentin Tarantino – C’era una volta a… Hollywood

Miglior serie drammatica
Big Little Lies (HBO)
The Crown (Netflix)
Killing Eve (BBC America)
The Morning Show (Apple TV Plus)
Succession (HBO)

Miglior attrice non protagonista in un film
Kathy Bates – Richard Jewell
Annette Bening – The Report
Laura Dern – Storia di un matrimonio
Jennifer Lopez – Hustlers
Margot Robbie – Bombshell

Miglior canzone
“Beautiful Ghosts” – Cats
“(I’m Gonna) Love Me Again” – Rocketman
“Into the Unknown”  – Frozen II
“Spirit” – Il Re Leone 
“Stand Up” – Harriet

Miglior attore in una serie drammatica
Brian Cox – Succession
Kit Harington – Game of Thrones
Rami Malek – Mr. Robot
Tobias Menzies – The Crown
Billy Porter – Pose

Miglior attore non protagonista in un film
Tom Hanks – Un amico straordinario
Anthony Hopkins –  I due Papi 
Al Pacino – The Irishman
Joe Pesci – The Irishman
Brad Pitt – C’era una volta a… Hollywood

Miglior attrice in un film drammatico
Cynthia Erivo – Harriet
Scarlett Johansson – Storia di un matrimonio
Saoirse Ronan – Little Women
Charlize Theron  – Bombshell
Renée Zellweger – Judy

Miglior attrice in una commedia o in un film musical
Awkwafina – The Farewell
Ana de Armas – Knives Out
Cate Blanchett – Where’d You Go, Bernadette
Beanie Feldstein –  Booksmart
Emma Thompson – Late Night

Miglior attore in un film drammatico
Christian Bale – Le Mans ’66 – La grande sfida
Antonio Banderas – Pain and Glory
Adam Driver  – Storia di un matrimonio
Joaquin Phoenix – Joker
Jonathan Pryce –  I due Papi 

Miglior film musical o commedia
C’era una volta a… Hollywood (Sony)
Jojo Rabbit (Fox Searchlight)
Knives Out (Lionsgate)
Rocketman (Paramount)
Dolemite Is My Name (Netflix)

Miglior film drammatico
The Irishman (Netflix)
Storia di un matrimonio (Netflix)
1917 (Universal)
Joker (Warner Bros.)
I due Papi  (Netflix)

Link to post
Share on other sites

Intanto Bob Iger è stato proclamato Businessman dell’anno, ma d una lunga intervista ha ribadito che almeno per il prossimo futuro non ci saranno grosse acquisizioni, ma che invece punterebbero a proprietà intellettuali, aggiungendo in modo sibilino che ha grande passione per James Bond

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Cats.

Avete presente Cats, no?

Pare che l'ultima versione cinematografica, quella con Judi Dench e Taylor Swift, per capirci, sia una cosa atroce.

Ma atroce in senso assoluto, devastante. Finale.

Le recensioni che si leggono sono, a modo loro, uno spettacolo.

Per distrarci dagli Jedi, ve ne riporto alcune.

Quote

Oddio, i miei occhi.
Ty Burr, Boston Globe

 

È letteralmente incredibile. Spero di non vederlo mai più.
Alissa Wilkinson, Vox

 

È sconcertante, strano e spaventoso come vi aspettate. È di sicuro qualcosa che non avete mai visto prima: ma probabilmente c’è una buona ragione.
Ian Sandwell, Digital Spy

La cosa peggiore successa ai gatti dai tempi dei cani.
Edward Douglas, The Beat

Commento a caldo di quello che ho visto: Razzie, Razziella e Razzie al Cats

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ue'.

Come mutanti direi che ci siamo, eh.

Prima o poi qualcuno mi spieghera' perche' minc*a un setting del genere, ma vabbe'.

 

LA MIA MUTANTE PREFERITA DOPO ROGUE E' MAGIK E QUA SI (intra)VEDE, A ME VA BENE COSI'.

 

nell'ultima parte del trailer c'e' un coitus una spada interruptus, ad esempio.

Link to post
Share on other sites

Magik177.jpg

quello che si inizia a vedere sul braccio sinistro alla fine del trailer

 

Magick_jimlee.jpg

qua si vede meglio

 

Magik-New-Mutants-Marvel-Comics-h.jpg

l'armatura cresce

329?cb=20191017120314

lei diventa sempre piu' bona nel tempo e muta design

 

8ea23735cbfeded3b8ffa73a88fdb608.jpg

Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Garion-Oh said:

Quella non è più Magik, ma Darkchilde 😏

Pignolo.
Mi serviva la versione di Ilyana con la coda per la battutona.

:snob:

2 hours ago, onirepap said:

da quello che ho letto dovrebbe essere col montaggio originale voluto dal regista con una forte impronta horror

che e' quello che si vede anche nel trailer...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.