Jump to content

I Robotici mai arrivati in Italia


Joker

Recommended Posts

Ma in Ideon la gente inizia a morire solo verso la fine o la  violenza congenita permanee tutto l'anime?

No, lo chiedo perchè io Ideon non l'ho proprio mai visto e prima di iniziare la visione, mi piacerebbe sapere com'è. :pazzia:

Link to comment
Share on other sites

Quote

Ma in Ideon la gente inizia a morire solo verso la fine o la  violenza congenita permanee tutto l'anime?

No, lo chiedo perchè io Ideon non l'ho proprio mai visto e prima di iniziare la visione, mi piacerebbe sapere com'è. :pazzia:


Dipende,se si parla di morti così,anche fantaccini,ne schiattano un bel pò ad ogni episodio,ma se si parla di morti "pesanti",direi che ce ne sono,ma non ogni due episodi.In realtà la serie è drammatica,ma secondo me la fama di violenza congenita viene dal secondo film Be Invoked,dove a Tomino giravano veramente le balle.Per dire,la morte di una ragazza per un colpo di pistola nella serie,nel film diventa un'esplosione con tanto di inquadratura (sia diretta che di riflesso) della testa mozzata della poverina che vola via.E così via,per tutto il film "Kill'em all" Tomino al meglio del suo sadismo,anche il finale,che in realtà era esplicitato anche nella serie ma più subdolo,diventa una strage che la metà basta.E meno male che ha messo gli ultimi minuti,altrimenti è roba da depressione congenita.Comunque i due film e la serie meritano secondo me,raramente si incontra un'atmosfera come quella (la battaglia finale con Cosmo è da groppo alla gola davvero).
Però se si vuole vedere Kill'em all all'opera si deve vedere il secondo film,su quello non ci piove,oppure altre serie.C'è da dire che Tomino però non riesce mai a togliere quella piccola speranza positiva dalle opere più truculente (almeno che io sappia,certo Z è l'unica eccezione che ricordi).Per i sub che io sappia girano solo quelli inglesi degli Shin-getter,oppure roba di HK.
Link to comment
Share on other sites

Quote

a me invece, prima di riguardarlo, piacerebbe sapere da che lingua è tradotto questo ideon...


Credo come 80% dei fansub nostrani sia stato tradotto dall'Inglese, ho visto qualche episodio, la traduzione  e l'adattamento non sembrano essere fatti male, però non saprei dirti se c'è qualche svarione, il Jap non lo parlo e non ho visto la serie in inglese(a parte qualche episodio ed il film).

La qualità video è buona, peccato che la sincronizzazione(timing) sia completamente sballato, altrimenti sarebbe stato un lavoro decente. 

Io lo sto seguendo anche perché qualche mese fa provai a prendere la versione dei Getter, ma non c'erano seeder e comprarmi la serie ammerigana non mi sembrava il caso, quindi avevo rinunciato.  :whistle:

@Aznable85 devi venire sul forum di Animeclick, li ci sono i d-link.
Link to comment
Share on other sites

Quote

Credo come 80% dei fansub nostrani sia stato tradotto dall'Inglese, ho visto qualche episodio, la traduzione  e l'adattamento non sembrano essere fatti male, però non saprei dirti se c'è qualche svarione, il Jap non lo parlo e non ho visto la serie in inglese(a parte qualche episodio ed il film).

è proprio per questo che chiedevo, ma non ricordo bene quanto buoni fossero i sub degli shin getter (dopo le cappellate con l-gaim e dragonar, vabbè è un altro discorso :lolla: ).
Link to comment
Share on other sites

Quote

Quote

Ma in Ideon la gente inizia a morire solo verso la fine o la  violenza congenita permanee tutto l'anime?

No, lo chiedo perchè io Ideon non l'ho proprio mai visto e prima di iniziare la visione, mi piacerebbe sapere com'è. :pazzia:




Dipende,se si parla di morti così,anche fantaccini,ne schiattano un bel pò ad ogni episodio,ma se si parla di morti "pesanti",direi che ce ne sono,ma non ogni due episodi.In realtà la serie è drammatica,ma secondo me la fama di violenza congenita viene dal secondo film Be Invoked,dove a Tomino giravano veramente le balle.Per dire,la morte di una ragazza per un colpo di pistola nella serie,nel film diventa un'esplosione con tanto di inquadratura (sia diretta che di riflesso) della testa mozzata della poverina che vola via.E così via,per tutto il film "Kill'em all" Tomino al meglio del suo sadismo,anche il finale,che in realtà era esplicitato anche nella serie ma più subdolo,diventa una strage che la metà basta.E meno male che ha messo gli ultimi minuti,altrimenti è roba da depressione congenita.Comunque i due film e la serie meritano secondo me,raramente si incontra un'atmosfera come quella (la battaglia finale con Cosmo è da groppo alla gola davvero).

Però se si vuole vedere Kill'em all all'opera si deve vedere il secondo film,su quello non ci piove,oppure altre serie.C'è da dire che Tomino però non riesce mai a togliere quella piccola speranza positiva dalle opere più truculente (almeno che io sappia,certo Z è l'unica eccezione che ricordi).Per i sub che io sappia girano solo quelli inglesi degli Shin-getter,oppure roba di HK.



Grazie.  In realtà non è chiedessi davvero sangue e morte totale, ma un anime che sia serio e possibilmente dotato di un'atmosfera drammatica dall'inizio alla fine.

Non un roba alla "ZZGundam" che parte come fantozzi (Il doppio calcio nei coglioni...  :huh: E  lo (Argh) Z zaku?) e poi, verso metà, diventa quasi serio.
Link to comment
Share on other sites

Quote

Grazie.  In realtà non è chiedessi davvero sangue e morte totale, ma un anime che sia serio e possibilmente dotato di un'atmosfera drammatica dall'inizio alla fine.


Ideon viene spesso ricordato per le sue morti, ma in realta e' un anime molto politico. Ci troverai decine di spunti di riflessioni sulle questioni piu' varie, anche se secondo me uno degli spunti piu' importanti che permeano la serie sono le differenze comportamentali fra uomo e donna (soprattutto in guerra, visto che quello fanno). Senza allargarmi troppo, direi che per Tomino la donna e' molto piu' spietata dell'uomo, quando vede minacciato il proprio focolare. O quando deve andare contro un'altra donna  :ph34r:
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Scusate,si sa qualcosa in più di questa notizia?

 

A new Space Battleship Yamato set 21 years after the original will see a theatrical release in 2009. The project was revealed in August when Yoshinobu Nishizaki announced Yamato Studio was built in Tokyo.

 

l'ho letta oggi al solito posto.

 

(Lo metto qui perchè Space Battleship Yamato che io sappia in Italia non c'è mai arrivato,anche se non è robotico)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • 2 weeks later...

Io ho trovato questo:

 

Quote

Taking place 700 years after the Dunbine TV Series, "The Tale of Neo Byston Well" revolves around Shion Zaba, the reincarnation of series protagonist Sho Zama. Together with Silkie Mau, Reml Jilfried (the reincarnation of Remile Luft), and the Aura Battler Silbine, Shion must stop a twisted Shot Weapon from launching a custom-made nuclear ICBM missile that's poised to wipe out the realm.

 

 

 

"The Tale of Neo Byston Well" gained praise not only for its upgraded animation but also for using B-CLUB Magazine's popular AURA FANTASM series as the basis for the new Aura Battler designs.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.