Jump to content
Pluschan

Anime Factory - News in progress


Recommended Posts

Bene, allora sono fiducioso anche sull'adattamento italiano, ora rimane solo da aspettare domani e vederselo.

Se continuano a lavorare così ad AF potremmo avere finalmente un secondo buon editore. Purtroppo la girellite è sempre dietro l'angolo, ma speriamo rimanga isolata sia per Dynit che per AF.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 461
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Triste ma con la logica del televoto è così Specialmente se parliamo del pubblico di massa cui frega proprio nulla di informarsi se quel che vede e sente sia corretto, basta che piaccia. C

Se piace al televoto lo sbagliato diventa giusto, nell'epoca dei social funziona così 

Fossi in te le piazzerei i tre differenti scontrini. Così, giusto per farle capire che dice stupidaggini 

Posted Images

Dal sito di Anime Factory:

Anime Factory e The Space Cinema hanno in serbo nuove sorprese per i fan di One Piece: STAMPEDE – Il Film.

Gli amanti del manga più venduto al mondo avranno la possibilità di assistere alle proiezioni in anteprima e gustare le nuove avventure di Luffy e la sua ciurma in lingua originale sottotitolata in italiano.

Gli spettacoli si terranno il 23 ottobre alle ore 21:30 nei seguenti The Space Cinema aderenti all’iniziativa:

  • The Space Cinema Cerro Maggiore – Via F. Turati, 72, 20023 Cerro Maggiore (MI)
  • The Space Cinema Napoli – Viale Giochi del Mediterraneo, 80125 Napoli 
  • The Space Cinema Parco De’ Medici – Via Salvatore Rebecchini, 3, 00148 Roma 
  • The Space Cinema Vimercate – Via Torri Bianche, 16, 20871 Vimercate (MB)
  • The Space Cinema Limena – Via Vincenzo Stefano Breda, 11, 35010 Limena (PD)
  • The Space Cinema Rozzano – Via Sandro Pertini, 20, 20089 Rozzano (MI)

E’ già possibile acquistare il proprio biglietto anche sul sito e sull’App di The Space Cinema.

Link to post
Share on other sites

Arrivato pure a me, non l'ho ancora messo nel lettore ma la il confezionamento è ottimo, a essere pignoli forse potevano fare il box (bello solido) un filino più largo, così è veramente stretto stretto e si fa fatica a tirare fuori il tutto e rimetterlo poi dentro

Link to post
Share on other sites

Arrivato pure a me, bellissima edizione dal punto di vista grafico e di packaging, il booklet è molto corposo, solite interviste ma molto piacevole da sfogliare e guardare. Stasera oltre al film vediamo anche i contenuti speciali che spesso sono un po' la parte carente delle deluxe italiane.

 

 

Link to post
Share on other sites

Sì, va bene ma ... quanto lo avete pagato? C'è chi l'ha pagato 35, chi 42 euro ... onestamente, con tutto quel che sentivo in quel periodo su "certi" BD AF, io non lo prenotai ... ma ora, onestamente, me la consigliereste la Ultralimited a 49,99 (che a quel punto potevano fare 50, no?) euro ...?

Link to post
Share on other sites

Io 35 circa. Prenotata immediatamente però. Quindi con la politica Amazon, al primo ribasso, è rimasta a 35€. 

Poi mi son buttato sapendo che è Amazon e nel caso sia difettoso posso restituirlo. Comunque sia appena possibile lo vedrò. 

È sicuramente una bella edizione. Vale 50€? Mmm....difficile dirlo. Sicuramente se(per te) li valgono le edizioni Dynit, questa non è da meno

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Schrödinger's cat said:

Sì, va bene ma ... quanto lo avete pagato? C'è chi l'ha pagato 35, chi 42 euro ... onestamente, con tutto quel che sentivo in quel periodo su "certi" BD AF, io non lo prenotai ... ma ora, onestamente, me la consigliereste la Ultralimited a 49,99 (che a quel punto potevano fare 50, no?) euro ...?

Pagato 35 con la garanzia del prezzo più basso su Amazon. L'unica è prenotare con largo anticipo e poi tieni d'occhio l'andamento del prezzo, se cala bene se non cala anche il giorno prima dell'uscita puoi annullare l'ordine

Link to post
Share on other sites
18 minutes ago, Schrödinger's cat said:

Le ultime parole che hai scritto hanno dissipato i miei dubbi 

Beh, io ho quella di Mirai e quella di Your Name. Pagate lo stesso prezzo o qualcosa in meno(Your Name prezzo pieno, Mirai stesso prezzo di questa, aspettando post usicta). Imho, Your Name è leggermente superiore per una questione di gadgetisica, ma Mirai siamo lì

Link to post
Share on other sites

35 euro pure io e comunque una volta appurato che è stato fatto un buon lavoro in fase di adattamento posso dire che ne vale anche 50. Visto stasera,  è un buon film, mi aspettavo qualcosina in più. Magari prossimamente scrivo con più precisione. 

Ah disco bonus con un making of che riprende alcune fasi della lavorazione e la versione del film storyboardata, ora do una letta pure al booklet.

Link to post
Share on other sites

Arrivata anche a me la Limited di Maquia. Gran bella edizione proprio come quelle che fa Dynit. Spero che sia l’inizio di una sana concorrenza e ci porti tante altre chicche recenti. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Ombra Salmastra said:

Pare stiano volando accuse di cannarsismo a Luigi Rosa (!!!) reo di avere voluto una traduzione troppo letterale in One Piece Stampede, tra cui i soprannomi degli ammiragli che adesso sono in italiano (Scimmia Gialla, Tigre Lilla, ecc.) :°_°:

 

Dove?!

Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, Garion-Oh said:

Sono soprannomi, mi sembra corretto tradurli. 

Già, ma l'imprinting è una brutta bestia. "Flotta dei Sette" poi è cambiato in "Sette Signori dei Mari".

Also, pare che Novara abbia fatto un tweet incazzoso "oggi chiunque può fare il direttore di doppiaggio" e qualcuno ci ha visto una frecciatina verso Rosa, che nell'edizione home video tornerà a doppiare Luffy... :°_°:

Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Ombra Salmastra said:

Pare stiano volando accuse di cannarsismo a Luigi Rosa (!!!) reo di avere voluto una traduzione troppo letterale in One Piece Stampede, tra cui i soprannomi degli ammiragli che adesso sono in italiano (Scimmia Gialla, Tigre Lilla, ecc.) :°_°:

Ok, questa è sicuramente una forma di psicosi mischiata con l'imbecillità.

Inoltre, con 'sto clima social, mi sa che i signori italiani di Koch, senza contare la roba edita da altri, si guarderanno intorno prima di chiamare una squadra per l'edizione italiana di X, Y o Z... o forse lo stanno già facendo?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.