Jump to content
Pluschan

Translated Anime - quando gli Americani reimmaginano il Giappone


Recommended Posts

  • Replies 524
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Idem... Lei non mi convince proprio... i capelli sembrano più finti di quelli di Berlusconi... forse dovevano farli più lunghi o più vaporosi, non lo so.

Potrebbe essere intenzionale, Motoko fondamentalmente e'  un robot con ficcato un cervello umano nella capoccia(nel film originale c'erano scene in cui  sembrava un manichino), quindi avranno voluto enfatizzare rendendo la Johanson meno naturale nel look.

Link to post
Share on other sites

Mi pare una bella forzatura... Ok cyborg completo, ma volerla rendere meno "naturale" con un taglio di capelli osceno, non mi sembra granchè. Piuttosto disegnale le giunzioni sulla pelle e mettile delle lenti a contatto particolari...

Link to post
Share on other sites

Anche a me ha dato l'idea che volessero darle dei "capelli da bambola", per far passare meglio l'idea che è artificiale.

Così come è certamente possibile che i VFX non siano ancora finiti e che nella versione finale ci saranno sia giunture che occhi "enhanced".

 

Poi oh, ci sta benissimo che ci sbagliamo e che abbiano solo scelto una parrucca brutta e basta. :giggle:

Link to post
Share on other sites

l'unico tra gli a FX mancanti è "tirare" la pellicola sopra e sotto... bisogna allungarla XD

mi spiace ma ora sono ancora più convinto che la bella scarlettona non abbia più il fisico adatto ad un ruolo di questo tipo.

va bene è nana quanto basta, e quindi tutta tana quanto basta, ma per fare il cosplay del maggiore devi essere anche un po' più esile.

chissà il resto del cast com'è preso...

Link to post
Share on other sites

cmq, c'e' anche da dire una cosa:

 

kusanagi.jpg

 

non e' che ci sia uno stile unico nelle varie rappresentazioni negli anni, e inizio a pensare ad un'altra cosa; ancora piu' che la parrucca, sto pensando che sia piu' la questione che quell'acconciatura li', banalmente, non stia affatto bene sul viso della scarlettona.

Link to post
Share on other sites

cmq, c'e' anche da dire una cosa:

 

kusanagi.jpg

 

non e' che ci sia uno stile unico nelle varie rappresentazioni negli anni, e inizio a pensare ad un'altra cosa; ancora piu' che la parrucca, sto pensando che sia piu' la questione che quell'acconciatura li', banalmente, non stia affatto bene sul viso della scarlettona.

Proprio perché non unica potevano variarla.

Quella di sac è molto meno estrema potevano usare quella

Link to post
Share on other sites

la parrucca è troppo finta per non essersene accorti, solo che è inspiegabile: per gli androidi fanno la pelle perfetta e non sanno fare parrucche?

Se per questo nel film di Oshi si vedevano alcune sosia di Modoko in giro per la citta' per indicare che il suo corpo era la customizzazione di un prodotto in serie, anche se a me mi e' sembrato sempre irrealistico, un cyborg completo dovrebbe almeno avere la faccia dell'umano originale altrimenti questa spersonalizzazione porterebbe a problemi psicologici.

Link to post
Share on other sites

per me la parucca è l'ultimo dei problemi, perchè negli anni ho già ricevuto il vaccino

 

2mw5s1g.jpg

 

però il fatto è che o una dissonanza (oggi mi sento figo) così me la contestualizzi o buonanotte e ci scappa il fail.

anche le strane capigliature in certe immagini modaiole, specie ottantine, non vengono più di tanto percepite come discostanti proprio perchè c'è quella situazione surreale nella quale sono calate le modelle. figurarsi un anime o un manga, che per determinati dettagli possono perfino fare riferimento alle passerelle delle sfilate.

i ldiscorso vale pure quando si parla di un androide destinato a piaceri di vario genere, in particolare uno (vedi sopra).

ora qui si parla di un film sci-fi, dove si mostra addirittura la ricostruzione di un corpo e il sottotesto è: in un futuro non precisato si è in grado di creare un CYBORG e tale essere è fatto talmente bene da essere pressochè indistinguibile dalle persone.

oh wait, le persone (in quest'opera) dovrebbero essere piene di innesti cybernetici che, a seconda della loro ricchezza personale, ne mutano più o meno l'estetica ma questo aspetto, riguardo al film, è un mistero.

è in tutto questo (ed altro, ma ho il nerd limiter acceso) che i vari teaser, trailer e trafiletti vari falliscono: sarà un film d'azione, è tutto incentrato sulla figura del maggiore/scarlettona e ci si dimentica che la società di questa storia ha un perchè. a dire il vero non si sa molto nemmeno dei vari coprotagonisti.

non sarebbe stato difficile comunicare allo spettatore che il soggetto va un po' oltre l'apparenza, ma se un'esca così non è stata usata........


 

la parrucca è troppo finta per non essersene accorti, solo che è inspiegabile: per gli androidi fanno la pelle perfetta e non sanno fare parrucche?

Se per questo nel film di Oshi si vedevano alcune sosia di Modoko in giro per la citta' per indicare che il suo corpo era la customizzazione di un prodotto in serie, anche se a me mi e' sembrato sempre irrealistico, un cyborg completo dovrebbe almeno avere la faccia dell'umano originale altrimenti questa spersonalizzazione porterebbe a problemi psicologici.

 

 

quella non era una scelta stilistica volutamente onirica, per indicare chi potrebbe/vorrebbe essere lei?

cmq riguardo alla faccia vera del maggiore è un po' un mistero. teoricamente dovrebbe essere veramente la sua, ma da adulta.

Link to post
Share on other sites

 

la parrucca è troppo finta per non essersene accorti, solo che è inspiegabile: per gli androidi fanno la pelle perfetta e non sanno fare parrucche?

Se per questo nel film di Oshi si vedevano alcune sosia di Modoko in giro per la citta' per indicare che il suo corpo era la customizzazione di un prodotto in serie, anche se a me mi e' sembrato sempre irrealistico, un cyborg completo dovrebbe almeno avere la faccia dell'umano originale altrimenti questa spersonalizzazione porterebbe a problemi psicologici.

 

 

quella non era una scelta stilistica volutamente onirica, per indicare chi potrebbe/vorrebbe essere lei?

cmq riguardo alla faccia vera del maggiore è un po' un mistero. teoricamente dovrebbe essere veramente la sua, ma da adulta.

Se per questo non sapiamo praticamente niente di lei ne la sua eta' al momento della sua trasformazione(per quello che ne sapiamo noi puo aver passato da tempo la 50ina) e ne il suo background.

Link to post
Share on other sites

 

la parrucca è troppo finta per non essersene accorti, solo che è inspiegabile: per gli androidi fanno la pelle perfetta e non sanno fare parrucche?

Veramente quelli sono i suoi veri capelli.

 

Un androide non dovrebbe avere i capelli "veri", poi se nelle riprese la johanson si è messa una parrucca o tinta i capelli non so, l'effetto è però di parrucca economica.

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...
  • 4 weeks later...

anche a 'sto giro attendo la pellicola definitiva, skippando il cinema. sai mai che il cut finale per l'home video sia migliore di quello cine...

in realtà parto con aspettative basse... se non ricordo male (oh può essere, ogni giorno tante news su tanti film, manco fossero tutti dei capolavori attesissimi... come fate a stargli dietro razionalmente? :lolla: ) si diceva che ad essere preso come riferimento, almeno concettuale, era una certa parte di SAC; non ho capito quale, perchè SAC aveva delle parti che reinterpetavano il manga di shirow e non erano presenti nel primo film di oshii. però è uscita la clip che era una trasposizione live della bellissima sequenza del film di oshii, che a sua volta reinterpetava in altro contesto una scena del manga di shirow.

e bon, che casino.

senonchè è appunto apparso oshii dal vivo e ci ha messo la faccia. cioè... volendo parrebbe quasi un consulente non dichiarato per il film.

c'è qualcosa che non torna... a meno che non sia in ballo la possibilità di un sequel, alcune cose che erano in tutti i GITS (animati e non) devono per forza entrare in questa storia e, soprattutto, il punto di arrivo del live action non può essere qualcosa di nuovo (anche per questo non è che mi interessi poi molto); il titolo stesso dice già di cosa si parlerà.

allora è da sapere COME se ne parlerà nel film, e finora non si sa nulla.

mi sembra un po'... strano.

 

Ci sara Kuze (il tizio cyborg che sarà interpretato da Michael Pitt). Le origini di entrambi saranno diverse da quelle di SAC almeno da quello che ho capito. Sembra e ripeto sembra che almeno all'inizio del film il nome del maggiore sarà Mira Killian e che il nome Motoko kusanagi (c'è un'immagine "rubata" con tale nome sulla tomba che visita) sia quello prima di essere "convertita". La battutina del trailer non sarà in linea con la Motoko dei film di oshii e in parte SAC ma lo è con il manga e Arise. Nel manga è strafottente e poi anche la scena lesbo del trailer mi rimanda al manga ( :°_°: ). Insomma sembra che abbiano preso un po' da tutto :giggle: ....

 

Comunque la polemica sull'etnia è ridicola neanche i giappi si fanno tutti questi problemi sull'attrice scelta. Gli americani sarebbe stati disposti a metterci una cinese :lolla: anche perché di giapponesi e nippo-americane adatte non e che c'è ne sono molte.......

 

Inoltre:

 

tumblr_n7imlzdIbh1rpfx57o1_500.gif

 

Dal primo film. Cambia giusto le tonalità e il taglio dei capelli ma è lo stesso modello di serie chiaramente caucasici....

 

aidebysidefaces720pjpg-f9b692-1280w_5tud

 

Comunque una certa somiglianza c'è.

Edited by francescoG1
Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Ok visto GITS.

 

Visivamente uno spettacolo alla fine è una sorta di bignami o for dummies della versione animata di Oshii da cui riprende un sacco di scene e citazioni (anche il secondo film viene in parte citato).

Questo film preferisce infatti una trama molto più lineare senza addentrarsi troppo nella questione dell'anima (il ghost), nel dibattito uomo/macchina e nella definizione di essere vivente lasciando il tutto sullo sfondo e usandolo solo per connettere i vari pezzi del film e per innescare la parte "alla robocop" ovvero dove la macchina non è più controllabile e profittevole per l'azienda e il riccastro di turno vuole terminarla (non è uno spoiler perché lo dicono chiaro nel trailer).

Scarlettona è sempre un bel vedere e Kitano giganteggia su tutti, carina anche la citazione ai tachikoma (i robot ragno), pessimo invece il design e la caratterizzazione del cattivo (il puppet master del film di oshii aveva tutto un altro spessore).

Alla fine è un film senza infamia e senza lode che si lascia vedere tranquillamente (con un po' di lentezza ogni tanto quando partono gli spiegoni) e che non visto al cinema o su uno schermo adatto perde molto della sua bellezza

Ah dimenticavo: la giustificazione del white washing infilata nella trama è stata molto lol (se invece era solo un modo per citare il vero nome del maggiore allora è ancora più lol)

Edited by Garet
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.