Jump to content
Pluschan

Dynit - Novità e discussioni


Recommended Posts

  • Replies 15.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

De Palma è un serio professionista e si adatta alle richieste che gli vengono fatte. È stato chiesto di adattare il minimo indispensabile, sistemando la scorrevolezza delle frasi e i tempi delle bat

L'edizione di Fate costerà sempre la stessa cifra di ogni First press (29,90€). L'edizione sarà sullo stesso stile della precedente, ovvero amaray in ocard (all'epoca partì così, non potevo di certo

Abbiamo il palinsesto invernale 2020. Hanno preso tutto quello che mi interessava.

Posted Images

Visto in dvd Panda kopanda.

Che dire ?

Una palla atroce se hai  più di 5 anni.

E diciamocelo , anche bello ridicolo: quel Panda enorme con il ghigno da piscopatico e stà bimba  che ogni 2 secondi deve mostraci, in maniera gratuita e plateale le pantsu con la sua capriola ( ma che senso ha ? Chi ha avuto stà genialata pensando che fosse divertente e di buon gusto ?).

Buone le animazioni, nonostante i 30 anni e più che ha stò film.

Qualità video Dynit buona, anche se qui e là c'è un effetto ghost quando scrolla l'immagine e e i contorni delle immagini a volte tremolano

Link to post
Share on other sites

Questo mese non posso perché ho dato a Suzuki Yu 500 dollari per Shenmue 3, ma il mese prossimo mi compro la versione giapponese di Gurren Lagann. Che si frigga la complete Dynit (con tutto il rispetto per mp3dom che si sarà dannato l'anima per fornirci la versione  video migliore possibile). Al massimo se il video della versione giapponese dovesse fare particolarmente schifo penserò con molta calma alla versione Dynit.

Ah. e per me se aspettate Death Parade, UBW o Psycho Pass 2 in BR state freschi (per non parlare di vecchiume come Yamato 2199 o Kill La Kill) state freschi.

Ecco, ci tenevo a dirlo.

 

Link to post
Share on other sites

Questo mese non posso perché ho dato a Suzuki Yu 500 dollari per Shenmue 3, ma il mese prossimo mi compro la versione giapponese di Gurren Lagann. Che si frigga la complete Dynit (con tutto il rispetto per mp3dom che si sarà dannato l'anima per fornirci la versione  video migliore possibile). Al massimo se il video della versione giapponese dovesse fare particolarmente schifo penserò con molta calma alla versione Dynit.

Ah. e per me se aspettate Death Parade, UBW o Psycho Pass 2 in BR state freschi (per non parlare di vecchiume come Yamato 2199 o Kill La Kill) state freschi.

Ecco, ci tenevo a dirlo.

 

Mica mi offendo XD

Comunque il video sarà uguale... l'avevo già detto, quindi non ci perdi nulla con la giapponese (se non i 400 euro di costo ^^; )

Edited by mp3dom
Link to post
Share on other sites

Questo mese non posso perché ho dato a Suzuki Yu 500 dollari per Shenmue 3, ma il mese prossimo mi compro la versione giapponese di Gurren Lagann. Che si frigga la complete Dynit (con tutto il rispetto per mp3dom che si sarà dannato l'anima per fornirci la versione  video migliore possibile). Al massimo se il video della versione giapponese dovesse fare particolarmente schifo penserò con molta calma alla versione Dynit.

Ah. e per me se aspettate Death Parade, UBW o Psycho Pass 2 in BR state freschi (per non parlare di vecchiume come Yamato 2199 o Kill La Kill) state freschi.

Ecco, ci tenevo a dirlo.

 

Grazie, che Kill La Kill e Yamato 2199 non li vedremo mai lo sapevamo già Capitan Ovvio

 

Per PP2 direi che la cosa è perfino positiva comunque DP invece secondo me potrebbe tranquillamente arrivare e non escluderei ancora nemmeno UBW

 

Poi non so se ti hanno avvisato ma di TG hanno doppiato entrambe le stagioni, solo con lo streaming... quindi...

Io prima di perdere le speranze per UBW attendo Lucca.

 

Almeno Death Parade per me potrebbe arrivare, UBW ha fatto numeri un po' scarsini, del resto tolti i combattimenti fighi il resto è una palla micidiale con protagonista idiota... forse sarebbe andata meglio con lo Zero

Link to post
Share on other sites

Qualcosa dovranno pure buttare fuori dopo Tokyo Ghoul seconda stagione (che ora che è doppiato direi che è sicuro per l'home video).

La riedizione in BD del loro catalogo più roba che ritengono vendibile come Tokyo Ghoul e i giganti?

 

 

Grazie, che Kill La Kill e Yamato 2199 non li vedremo mai lo sapevamo già Capitan Ovvio

Mi pareva che dopo le mica tanto recenti dichiarazioni di Cavazzoni qualcuno in Yamato ci sperasse ancora, oh beh mi sono sbagliato.

 

Per PP2 direi che la cosa è perfino positiva comunque DP invece secondo me potrebbe tranquillamente arrivare e non escluderei ancora nemmeno UBW

Sarò pessimista, ma per me non vedremo nulla. Se poi hai ragione tu tanto meglio, più anime escono meglio è.

 

Poi non so se ti hanno avvisato ma di TG hanno doppiato entrambe le stagioni, solo con lo streaming... quindi...

Nessuno mi ha informato, ma il primo episodio in italiano l'ho masochisticamente visto. L'anime continua a non piacermi e il doppiaggio mi pare uno schifo. Ergo il cofanetto rimarrà sullo scaffale come quello della prima serie.

Se poi vuoi suggerire che TG sarà il primo di una lunga o breve serie di anime doppiati e poi incofanettati, diciamo che non ne sarei così sicuro.

 

Io prima di perdere le speranze per UBW attendo Lucca.

Onestamente spero tu abbia ragione, ma...

 

Almeno Death Parade per me potrebbe arrivare, UBW ha fatto numeri un po' scarsini, del resto tolti i combattimenti fighi il resto è una palla micidiale con protagonista idiota... forse sarebbe andata meglio con lo Zero

 

Death Parade l'ho trovato carino e basta, ma se hai ragione ed esce io non posso esserne che contento, anche se preferirei Maria the virgin witch, ma so che quello è impossibile.

Link to post
Share on other sites

E chissenefrega se TG ti fa schifo, fa schifo pure a me ma intanto passando solo su VVVVID senza TV son riusciti a doppiarlo e da che so io vende pure tanto quindi il passaggio da streaming a BD non è impossibile come sostieni tu e ormai è l'unica possibilità rimasta visto che Rai4 ormai è defunta.

Edited by Alex Halman
Link to post
Share on other sites

cmq VVVID ha aumentato a dismisura la pubblicità quando li guardi sul pc, se invece le puntate le vedi su APP android non ne fa una.

Comprendo il monetizzare ma ieri sul portale web mi ha sparato 60 secondi prima della  puntata e altri 60 secondi a metà puntata.....sempre di quella pubblicità di merda della wind....

 

Per me su alti numeri di visualizzazioni monetizzano ,anche decentemente mi sa, e il doppiaggio di TG forse è una dimostrazione che un altro sistema per arrivare all homevideo l'hanno trovato.....

Certo è se solo quelli con tantissime visualizzazioni hanno probabilità di andare in video, ho paura che saranno solo le mode del momento sognate dai ragazzini (  mi viene in mente quella cagata di owari no seraph)..........

Quest'estate sta sfornando tantissime serie davvero belle peccato che molte le hanno prese quelle di CR oppure non prese x nulla....

Edited by gilthas
Link to post
Share on other sites

E chissenefrega se TG ti fa schifo, fa schifo pure a me ma intanto passando solo su VVVVID senza TV son riusciti a doppiarlo e da che so io vende pure tanto quindi il passaggio da streaming a BD non è impossibile come sostieni tu e ormai è l'unica possibilità rimasta visto che Rai4 ormai è defunta.

 

 

Il passaggio da streaming a BD e' impossible per due motivi : 

 

- in primis l'italiano medio compreso il fan di animazione che tanto odia il doppiaggio una serie anime in BD non la compra se non vi e' il doppiaggio italiano. Coerenza portami via (cit.)

 

- in secundis soltanto le serie che fanno centinaia di migliaia di visualizzazioni su VVVID possono lontanamente candidarsi ad avere un doppiaggio ita. E anche qui non vi e' la certezza matematica. In piu' questo modo di fare esclude chesso' il 99% delle serie che mandano in streaming ? Quindi quale vantaggio porta ad un fan di animazione che vorrebbe una edizione fisica di una serie "normale" ? E per normale intendo non girella e non fenomeno del momento. Meno di zero.

 

Lo streaming da noi non e' il salvatore delle edizione fisiche. Quest'ultime sono gia' morte e sepolte. Occorre rivolgersi a mercati piu' in salute quale quello Francese o Inglese per avere soddisfazione non solo di anime tv ma anche per i film di animazione.

Link to post
Share on other sites

Lo streaming da noi non e' il salvatore delle edizione fisiche. Quest'ultime sono gia' morte e sepolte. Occorre rivolgersi a mercati piu' in salute quale quello Francese o Inglese per avere soddisfazione non solo di anime tv ma anche per i film di animazione.

 

Ehi, se avere un'edizione fisica solo per il gusto di vedere la custodia nella mensola ma ben sapendo che il resto è fatto da schifo... beh, io sono contentissimo di non spenderci un'euro e avere l'anime comunque disponibile in streaming!

 

E, per l'amor di Dio, nessuno spera in Psycho-Pass 2. 

Link to post
Share on other sites

 

Qualcosa dovranno pure buttare fuori dopo Tokyo Ghoul seconda stagione (che ora che è doppiato direi che è sicuro per l'home video).

La riedizione in BD del loro catalogo più roba che ritengono vendibile come Tokyo Ghoul e i giganti?

 

Non credo sia rimasto molto del loro catalogo da traslare in BR, forse solo Evangelion che rischia di essere un incubo da fare bene perchè gli extra (sempre che siano in vendita) sono divisi tra dvd e BR e se non punti su quelli imho rischi che la gente si tenga la scatola di biscotti. Anche perchè il lavoro fatto sull'edizione dell'epoca (la Platinum, io ne ho i dvd sfusi) dal punto di vista video è ottimo, c'è solo il problema dell'audio che è accelerato (non ricordo se vi avevano posto rimedio nell'audio ita perchè l'ho riguardato in giapponese, ma in lingua madre è quasi inascoltabile), ergo se non pompi sugli extra non so bene su cosa pompi.

E' un'edizione che va studiata, comunque (sempre considerando che non so mica se sia ancora uscita).

UBW e DP tra l'altro non so se sono usciti in Giappone, forse ti fanno discutere di diritti e cucuzzaro vario solo dopo che è uscita la loro edizione.

 

Comunque in sè la situazione a me non pare messa in modo così cesso dal punto di vista dell'animazione giapponese in sè. Secondo me con lo streaming in Italia gli anime hanno raggiunto la loro dimensione dal punto di vista della visione e diffusione e visto quanto ci sta puntando VVVVID forse rendono pure.

Poi che ci sia un po' di pubblicità pazienza, c'è dappertutto (CR ne è tutt'altro che immune, e lì ci sono botte anche di 2 o 3 minuti per i free) e francamente troverei eccessivo chiederne di rimuoverla o metterne meno salvo prevedere un abbonamento premium stile Netflix (che però penso proveranno dopo l'arrivo di questa piattaforma in Italia, che tra l'altro prevede degli anime di suo), che imho si potrebbe anche discutere se aumentano un po' il numero di serie. Ma fino a un anno fa vedere un buon numero di serie ufficialmente subbate presenti in Italia, senza doppiaggi che sono un terno al lotto ma che ti toccava pagare comunque, era impossibile visto l'orribile ammasso di minchioni lamentosi, ignoranti e scrocconi che compongono il seguito degli anime. Roba come Ping Pong non te l'avrebbe recuperata nessuno (e se ti hanno recuperato Ping Pong un giorno potrebbero recuperare pure Gravion... No aspetta, ce l'ha l'altro, gli si bucasse una ruota del motorino).

 

Certo, c'è il rovescio della medaglia che per i collezionisti del fisico si resta all'asciutto ma a parte l'essere vero solo in parte (il punto di base è che dipende dai gusti personali cosa si colleziona, e per me ad esempio era un mezzo incubo già da anni visto che il mio genere preferito era il robotico e c'erano due simpatici signori che l'avevano bloccato in toto condannandoci ad anni di Inucane, in pratica la roba esce solo che a me fa cagare densissimo..... C'è poi da dire che alla fine io compro se mi piace un anime  voglio collezionarlo perchè mi piace e perchè voglio sostenerne gli autori, quindi alla peggio se DeathParade o Bahamut non escono fisicamente in versione italiana posso comprarne o una versione estera o addirittura la giapponese per sostenerli, certo c'è l'handicap che spesso la versione giappa è senza sub ma devo dire onestamente che ultimamente tra lavoro e altre cose faccio molta fatica a rivedere tutte le serie che mi piacciono) il mercato purtroppo o per fortuna è questo: inesistente e funzionante solo con flebo altrui.

Spesso funzionante male per incompetenza di molti addetti ai lavori o concessioni assurde alle girelle.

Questa è l'Italia per gli anime. Non siamo un mercato che può sostenere da sè il fisico così come richiesto (doppiato), perchè siamo pieni di minchioni che sono stati abituati a non cacciare i soldi per gli anime. Non valgono niente.

 

Quindi boh, per me ben venga se Dynit o Yamato funzionano solo in streaming coi sub o fanno principalmente da service per questi servizi (tanto Dynit già adesso vedo che s'è attrezzata a fare anche altro che non siano anime). Inutile restare costantemente incazzati (ogni tanto però sì, che ci vuole), la situazione questa è, le facce sono sempre quelle che questo mercato l'hanno distrutto (facce sia dei fan che degli editori) quindi non cambia e comunque siamo messi meglio di quanto lo eravamo prima per quanto riguarda la diffusione spicciola.

Certo, comprare all'estero è un casino se vuoi comprare per davvero, collezionare per davvero (nel senso di comprare roba ben fatta come localizzazione, SE si compra un'edizione localizzata) e non farlo solo per fare un dispetto alla casa (che una cosa altrettanto cretina che comprare merda perchè costa poco o cadere nel gioco della comunità stile fanboy Yamato o sostenere un mercato che produce merda nell'assurda speranza che prima o poi passino a fare qualcosa di buono, sempre se è vero), ma se davvero si vuole si può fare se si è in grado o capita di spendere così poco da rischiare (LOL, l'altro giorno parlavamo con Naito del fatto che ci fosse merda anche all'estero, ho comprato la complete inglese di Rah, che poi è l'americana di ADV portata tale e quale, con tutta la serie più il film a 15 euro secchi da Zavvi, mi è arrivata e devo dire che con quel packaging il prezzo originale, 40 euro, forse era addirittura un po' troppo, mai visto otto dischi impacchettati così in credo quattro centimetri di amaray, è come Dancouga Yamato ma in un box solo, in pratica forse anche 15 euro erano troppi).

 

Ultima cosa, Kill la Kill: io la butto lì perchè è solo una sensazione (magari scazzata), ma secondo me non l'hanno ancora portato non tanto o non solo per questioni economiche ma perchè li ha fottuti Daisuki. Con Trigger ci hanno lavorato (Ninja Slayer) e hanno portato anche serie di nicchia. Questo per lo streaming almeno.

Edited by Fencer
Link to post
Share on other sites

UBW è uscita solo la prima stagione in Giappone, la seconda forse ad ottobre mi pare, per cui direi che prima del 2016 non se ne parla di un edizione italiana

 

Però se sono intenzionati a farla a Lucca dovrebbero almeno annunciarla se non diranno nulla in quell'occasione mettiamoci una pietra sopra

Link to post
Share on other sites

Secondo me finchè dicono che sono "interessati" chi lo vuole in versione fisica può sperare. Anche perchè se puta caso i giapponesi vogliono far passare un po' di tempo prima di discutere dei diritti e il cofano esce ad ottobre, la prossima Lucca la bucano.

 

C'è da occuparsi anche di VVVVID comunque, perchè se non la doppia giapponesi non giapponesi non esce e in quello non so quanto Dynit abbia voce in capitolo.

Link to post
Share on other sites

 

 

Qualcosa dovranno pure buttare fuori dopo Tokyo Ghoul seconda stagione (che ora che è doppiato direi che è sicuro per l'home video).

La riedizione in BD del loro catalogo più roba che ritengono vendibile come Tokyo Ghoul e i giganti?

 

 

Non credo sia rimasto molto del loro catalogo da traslare in BR,

 

Anche perché non di tutte ci sono master HD che vale la pena proporre, molti saranno semplici upscale come FMA che già mp3dom ha detto che non faranno proprio per quello e le serie più recenti le hanno già pubblicate direttamente in BD. 

 

forse solo Evangelion che rischia di essere un incubo da fare bene perchè gli extra (sempre che siano in vendita) sono divisi tra dvd e BR e se non punti su quelli imho rischi che la gente si tenga la scatola di biscotti. Anche perchè il lavoro fatto sull'edizione dell'epoca (la Platinum, io ne ho i dvd sfusi) dal punto di vista video è ottimo, c'è solo il problema dell'audio che è accelerato (non ricordo se vi avevano posto rimedio nell'audio ita perchè l'ho riguardato in giapponese, ma in lingua madre è quasi inascoltabile), ergo se non pompi sugli extra non so bene su cosa pompi.

E' un'edizione che va studiata, comunque (sempre considerando che non so mica se sia ancora uscita).

 

In Giappone mi sembra esca ad Agosto, comunque darei per scontato che in Italia NON avremo tutta quella quantità di extra (c'è da vedere pure se i nippo la concederebbero) però concordo che parecchi ce li devono mettere, almeno un'edizione pari  a quella di CBB o Gundam la devono fare non una semplice complete come GL, sarebbe davvero un pessimo segno se non si impegnassero nemmeno su quello che forse è il loro brand più di successo, di Eva hanno pubblicato praticamente tutto quindi vuol dire che tira.

 

UBW e DP tra l'altro non so se sono usciti in Giappone, forse ti fanno discutere di diritti e cucuzzaro vario solo dopo che è uscita la loro edizione.

 

e comunque è difficile che tu possa annunciarla prima...

 

Comunque in sè la situazione a me non pare messa in modo così cesso dal punto di vista dell'animazione giapponese in sè. Secondo me con lo streaming in Italia gli anime hanno raggiunto la loro dimensione dal punto di vista della visione e diffusione e visto quanto ci sta puntando VVVVID forse rendono pure.

 

IMHO fa numeri maggiori così che su Rai4, il punto è quanto possono pagare per ora i canali streaming ma è anche un media molto giovane e in continua espansione, quante piattaforme sono spuntate in poco tempo? vuol dire che la cosa funziona

 

Poi che ci sia un po' di pubblicità pazienza, c'è dappertutto (CR ne è tutt'altro che immune, e lì ci sono botte anche di 2 o 3 minuti per i free) e francamente troverei eccessivo chiederne di rimuoverla o metterne meno salvo prevedere un abbonamento premium stile Netflix (che però penso proveranno dopo l'arrivo di questa piattaforma in Italia, che tra l'altro prevede degli anime di suo), che imho si potrebbe anche discutere se aumentano un po' il numero di serie. Ma fino a un anno fa vedere un buon numero di serie ufficialmente subbate presenti in Italia, senza doppiaggi che sono un terno al lotto ma che ti toccava pagare comunque, era impossibile visto l'orribile ammasso di minchioni lamentosi, ignoranti e scrocconi che compongono il seguito degli anime. Roba come Ping Pong non te l'avrebbe recuperata nessuno (e se ti hanno recuperato Ping Pong un giorno potrebbero recuperare pure Gravion... No aspetta, ce l'ha l'altro, gli si bucasse una ruota del motorino).

 

La pubblicità su VVVVID mi scoccia solo se parte in mezzo all'episodio, ma forse lì c'è un bug del sistema che la fa partire quando non dovrebbe perché mi è capitato soltanto una volta

 

Ultima cosa, Kill la Kill: io la butto lì perchè è solo una sensazione (magari scazzata), ma secondo me non l'hanno ancora portato non tanto o non solo per questioni economiche ma perchè li ha fottuti Daisuki. Con Trigger ci hanno lavorato (Ninja Slayer) e hanno portato anche serie di nicchia. Questo per lo streaming almeno.

 

Ma quello mi pareva fosse già stato detto che senza Daisuki di mezzo potevano proporlo almeno per lo streaming, lo stesso vale per SAO2

Link to post
Share on other sites
  • Anno pinned, unpinned and featured this topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.