Jump to content
Pluschan

Recommended Posts

  • Replies 248
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Alla fine ho preso una Inissia, a 69€ con 114(CENTO QUATTORDICI) cialde incluse   domani a negozio faccio qualche prova e poi lascio le impressioni :)   (per il latte ho preso un m

Posted Images

Ho comprato una macchina per il caffé espresso 'Nespresso'

 

Essendo un particolarmente sagace esperto e consumatore accanito di caffè, avevo sempre dismesso di default 'sti aggeggi...ma dopo la tua convincenti esegesi quasi quasi... :pazzia: :pazzia: :pazzia:

 

Giuro che non avrei mai pensato ti potessi appassionare a cose così "triviali"... :)

 

Io abitualmente ho piu' teina e caffeina che sangue nelle vene...

:abalone:

 

A chi lo dici, bevo esclusivamente ettolitri d'acqua e caffè, non mi piace altro... :pazzia: :pazzia: :pazzia:

 

Ah, dimenticavo, il caffè d'orzo non solo è un insulto all'intelligenza umana, ma è proprio da frozzi, un po' come le ciambelline con la mandorlina sopra (questa la capiranno in pochi, ma tant'è...)!

Edited by Embè?
Link to post
Share on other sites

Ah, dimenticavo, il caffè d'orzo non solo è un insulto all'intelligenza umana, ma è proprio da frozzi, un po' come le ciambelline con la mandorlina sopra (questa la capiranno in pochi, ma tant'è...)!

 

Se non puoi berne altro devi adattarti.

Edited by Fencer
Link to post
Share on other sites

Giuro che non avrei mai pensato ti potessi appassionare a cose così "triviali"... :)

 

 

Beh, non dimentichiamoci che anche il mio amato NeoGeo è una cosa del tutto triviale. ^^;

 

Il fatto strano è che Nespresso potrebbe considerarsi una cosa 'mondana', ovvero 'di moda', ovvero :bob: 'borghese'.

 

Però, d'altro canto, andare controtendenza significa comunque seguirne la direzione, solo controcorrente. Ho sempre pensato e predicato che si debba giudicare/valutare tutto con onestà totale, *ignorando* qualsiasi influenza sociale. :-)

 

Adesso vi parlo della:

 

Cosa matta 5) il livello reale del customer care

 

Ovvero, innanzitutto la mia macchina Nespresso è questa:

 

0010942209737.jpg

 

La linea si chiama 'Citiz', il design è ispirato all'architettura anni '30. :fash1:

 

E' 'stretta e lunga', e l'ingombro era ideale per il posto dove dovevo collocarla (si ringrazia la consorte che ha fatto notare ciò, indirizzando la scelta).

 

Inoltre, se notate ci sono due 'piani' di sgocciolatoio, e quello più alto si può ripiegare a ribalta, per ottenere un'altezza dal beccuccio tale da poter usare bicchieri alti da cappuccino, o che.

 

Questa versione in particolare, che si chiama 'CitiZ&Milk, ha il magico Aeroccino incorporato. :-)

 

Ora, io questa macchina l'ho presa su Inet, dove avevo trovato un ottimo prezzo/offerta (40e in meno del listino).

 

Quando mi è arrivata, scopro che è una edizione/confezione tedesca. Importazione parallela.

 

Ovviamente, amen, Non cambia niente. però:

 

-problema A) non c'era la cedola per chiedere i 50e di capsule gratis dell'offerta, che era un'offerta italiana, e

 

-problema B) il materiale cartaceo accluso era in tedesco.

 

Allora che faccio? Chiamo il Club supremo.

 

per quanto riguarda A), mi dicono 'no problem', le mandiamo entro 24 ore il coupon in formato digitale al suo indirizzo mail. La mattina dopo, infatti, ce l'avevo in mailbox. Problema risolto.

 

per quanto riguarda B), voi dovete sapere che le macchine Nespresso viene un raccoglitore ad anelli molto bello e :snob:, tipo un grosso organizer, con vari materiali e riferimenti. Allora chiamo il Club e spiego che ce l'ho in tedesco, che "considerando che la macchina è una Krups avere il materiale in idioma teutonico certamente appagante dal punto di vista della coerenza estetica, ma purtroppo mi è incomprensibile" (sic, e sì sono un cretino). Per questa ragione chiedo se possono magari spedirmi i soli *contenuti* del raccoglitore (la copertina ad anelli è universale), ma la signorina mi dice che purtroppo loro non si occupano di quei materiali. Allora chiedo il numero di Krups, ma lei mi dice 'fail di nuovo' perché Krups è il distributore ma le fabbriche non sono in-house. Allora io dico, beh amen, cosa posso fare? Mi risponde "guardi, non è mai capitato, PROVO A SCRIVERE UNA LETTERA AL REPARTO PRODUTTIVO, e vediamo cosa si può fare". Ovviamente io a questo punto ringrazio perché "lei sta chiaramente facendo per me più di quanto non le sarebbe dovuto, grazie infinite" (sic, again, sono cretino ma anche educato).

 

Risultato?

 

Una settimana dopo ricevo un pacco con corriere, 100% gratis (spedizioni NON a mio carico), che contiene tutto il raccoglitore nuovo in italiano, copertina ad anelli inclusa, più tutto il materiale interno più tutto altro materiale promozionale disponibile. E una lettera di accompagnamento acclusa in cui il direttore mi ringrazia per l'interesse dimostrato per i 'loro prodotti'.

 

Ora, siamo onesti. Se questa cosa fosse capitata con una ditta giapponese, in Giappone, saremmo stati tutti a dire "eeeeh, i giapponesi" Che civiltà! Che servizio impeccabile ma così umano! Eeeeeeh il Giappone".

 

Sapete che è così, vero?

 

Beh, è successo in Italia.

 

Nespresso, what else?

 

Customer satisfaction +100pts.

 

Se non puoi berne altro devi adattarti.

 

Io posso berne altro, ma mi piace comunque molto.

 

Oltre alla macchina Nespresso a casa ho una macchina per il caffé americano, sempre Krups. Quelle col filtro in carta, proprio da 'caffé beverone' all'americana.

 

E a volte lo faccio caffé normale, a volte caffé decaffeinato, a volte orzo.

 

E più spesso che no faccio miscela di caffé normale e orzo, mi piace molto il sapore di 'tostato' che ne viene fuori.

 

E prendo tutto in una torrefazione artiginale, anche l'orzo. :snob:

 

Statusico quindi or ora e quivi che il caffé d'orzo è assolutamente virile e possente, con un retrogusto di bei tempi andati che fa molto :fash1: :fash1: :fash1::fash2:

 

Avanti così, Fencer!

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

Beh, Nespresso è più economico del caffé al bar, puoi prenderlo quante volte vuoi senza uscire di casa e soprattutto e non hai bisogno di andare in un luogo che in genere pulisce in modo sommario le stoviglie in cui lo consumi, vicino a gente che non conosci e altre cose sgradevoli, tipo televisioni accese, scambi di danaro, etc. :)

 

Ciò detto, tutto l'ambaradam di Nespresso è molto esteticamente appagente, almeno per me. Non che mi importi se sia 'di moda' o meno, chiaramente. Per esempio, i bicchieri piccoli e grandi che ho postato sono vecchi e fuori catalogo, ma a me piacevano quindi. Ho fatto un rush matto in tutti i quattro punti vendita di Roma per trovare una giacenza in magazzino, e poterli comprare.

 

Credo che l'importante sia sempre sapere cosa ci piace, e perché, e pensare bene se ci piace davvero abbastanza da comprarlo. Almeno, nel mio caso cerco sempre di fare così. Ho fatto così anche in questo caso, come nel caso del Mac Mini comprato 'vecchio' il giorno dell'uscita di quello 'nuovo' che non mi piace, come in ogni altro caso. :-)

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

A periodi, sono un grosso consumatore di ocha. Il mio preferito è il genmaicha. Lo faccio tipicamente nella macchina per il caffé americano a filtri di carta usa-e-getta. :discobongo:

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Maledetto Shito, la cosa che mi sta veramente interessando è la varietà di gusti.

Ho in noleggio una macchina semi-pro (nel senso che viene tranquillamente utilizzata anche in alcuni piccoli bar) che fa un ottimo caffè grazie alla chiusura a leva MOLTO dura e al fatto che la torrefazione che da in affitto queste macchine (dietro garanzia di acquisto di tot cialde al mese) varia la macinatura a seconda dei mesi dell'anno tenendo quindi in conto umidità/temperatura: basta usare una cialda di qualche partita precedente per notare l'enorme differenza in densità del caffè risultante. Inoltre uso l'acqua comunale che viene da una sorgente di montagna. Ho vinto io :snob:

 

Inoltre mi sento anch'io di difendere il caffè "americano", basta saperlo fare: tutti gli scettici che al solo pensiero vomitavano, dopo aver assaggiato quello che la mia macchinetta Braun produce con le miscele giuste, si sono ricreduti.

Link to post
Share on other sites

Potremmo iniziare a parlare delle varietà preferite di Nespresso... :-)

 

Roma e Arpeggio

 

Per me: Arpeggio, Livanto, Rosabaya de Colombia, Dusao do Brazil, Decaffeinato intenso.

 

Aldo: la miscela indiana di Nespesso più che dolce è molto speziata. E molto forte.

 

PS:

noto che i nostri orari sono affini, stai scrivendo anche tu dei copioni?

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

 

Aldo: la miscela indiana di Nespesso più che dolce è molto speziata. E molto forte.

 

PS:

noto che i nostri orari sono affini, stai scrivendo anche tu dei copioni?

Mi state facendo venir voglia di prenderne una per la mia stanzetta, infami.

 

Sto partecipando alla realizzazione di un lungometraggio, quindi c'entra anche un copione ma non solo. E' stressante, ma far parte di un gruppo che lavora bene e per amore ti fa sentire molto appagato.

Link to post
Share on other sites
  • 3 months later...

Aggiornamenti sul mio cammino lungo il sentiero tracciato da Georgie-boy.

 

Attualmente sono sempre più fan di Nespresso.

 

Dopo aver estensivamente provato le varie miscele, sono giunto a questo attuale setting.

 

 

Al mattino:

 

Arpeggio

(forte e corposo, l'ideale per un risveglio)

 

oppure

 

Vivalto lungo

(il mio preferito tra i lunghi)

 

---

 

Dopo pranzo:

 

Rosabaya de Colomnia

(molto aromatico)

 

-oppure-

 

Livanto

(un sapore molto bilanciato)

 

---

 

Nel tardo pomeriggio:

 

ancora Rosabaya de Colomnia, Livanto,

 

-oppure-

 

Dulsao do Brasil

(dolce ma mediamente forte, bilanciato)

 

-oppure-

 

Decaffeinato intenso

(sapore forte, ma la sera si avvicina...)

 

---

 

In tarda serata/notte

 

 

Decaffeinato intenso

(sapore forte, ma se si vuole dormire...)

 

oppure, meglio ancora

 

Decaffeinato Lungo

(consigliato per riscaldarsi...)

 

----

 

 

Non è che prenda tutti i giorni quattro caffé.

Invero non accade quasi mai.

 

La media è tre.

 

Ma è per capirsi sulle variazioni. :)

Link to post
Share on other sites

 

Non è che prenda tutti i giorni quattro caffé.

Invero non accade quasi mai.

 

 

per quanto mi riguarda..

 

h. 7.50 caffe' espresso a casa (caffe' economico da un euro e poco piu' per 250g, molto piu' buono del lavazza.. :snob:)

h. 8.50 caffe' della macchinetta in ditta

h. 10.30 caffe' della macchinetta in ditta

h. 13.50 caffe' al bar (non sempre)

h. 14.00 caffe' della macchinetta in ditta

h. 16.30 caffe' della macchinetta in ditta

h. 20.00 caffe' espresso a casa

h. 21.00 cocacola CON caffeina >_<

 

:pfff:

Link to post
Share on other sites

Neppure io ne sono un fan.

 

Sono diventato un fanboy di Nespresso per l'appagamento dell'a experience as a whole, capite.

 

E poi, volevo sentirmi come Cloonley, chiaramente.

Link to post
Share on other sites

Non è che prenda tutti i giorni quattro caffé.

Invero non accade quasi mai.

 

 

per quanto mi riguarda..

 

h. 7.50 caffe' espresso a casa (caffe' economico da un euro e poco piu' per 250g, molto piu' buono del lavazza.. :snob:)

h. 8.50 caffe' della macchinetta in ditta

h. 10.30 caffe' della macchinetta in ditta

h. 13.50 caffe' al bar (non sempre)

h. 14.00 caffe' della macchinetta in ditta

h. 16.30 caffe' della macchinetta in ditta

h. 20.00 caffe' espresso a casa

h. 21.00 cocacola CON caffeina >_<

 

:pfff:

 

Ma la notte ti fai sparare per dormire? :lolla:

Link to post
Share on other sites

per quanto mi riguarda..

 

h. 7.50 caffe' espresso a casa (caffe' economico da un euro e poco piu' per 250g, molto piu' buono del lavazza.. :snob:)

h. 8.50 caffe' della macchinetta in ditta

h. 10.30 caffe' della macchinetta in ditta

h. 13.50 caffe' al bar (non sempre)

h. 14.00 caffe' della macchinetta in ditta

h. 16.30 caffe' della macchinetta in ditta

h. 20.00 caffe' espresso a casa

h. 21.00 cocacola CON caffeina >_<

 

:pfff:

 

Mi riconosco totalmente nella scaletta, con la sola differenza che io vado di moka. Straordinariamente, la caffeina non incide sul mio ritmo veglia-sonno (sempre dormito come un ghiro) ma anzi, ne ingollo tranquillamente un bibidone anche prima di andare a dormire.

Edited by igeekmifannoschifo
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.