Jump to content
Pluschan

Recommended Posts

6 minuti fa, Matteo Mascellani ha scritto:

Vabbè qua mi pare si siano aperte le gabbie... adesso ci state trollando 😂😂

Sì guarda, sto leggendo robe incredibili ma mi astengo dal commentare perché ormai la discussione avanza al ritmo di due pagine di thread ogni mezz'ora, e sinceramente ho altro da fare che perdere la vita dietro a questa storia. Ma come fate ad approvare certe scelte stilistiche? Io boh

16 minuti fa, Den-chan ha scritto:

Certamente. Non siamo mica gli americani (cit.). Quel riferimento è per essere compreso da LORO. Da noi deve solo essere riportato fedelmente.

Scusa eh ma ci sei o ci fai? A questo punto davvero mettiamoci a tradurre i dialoghi con google traduttore, chissenefrega. Che senso ha riportare fedelmente un modo di dire se poi non lo capisci? Se chiamano un personaggio Calvin Klein ma tu non sai chi è perché il contesto socio-culturale te lo impedisce, allora VAI A PERDERE qualcosa che gli autori originali volevano trasmettere. Ha infinitamente senso il passaggio da Klein a Strauss se ciò permette al fruitore straniero di ottenere il significato originale. Ti cambia qualcosa il passaggio? Assolutamente no. Ti cambia qualcosa che il nome resti uguale? Eccome se ti cambia, vai a perdere tutta una sfumatura di significato che recepisce un inglese che ascolta l'originale.

Ragazzi ma lo capite che se si parla di ADATTAMENTO e non di TRADUZIONE un motivo ci sarà? State difendendo l'indifendibile

 

Davvero per sfizio ho aperto Netflix e fatto partire una puntata completamente a caso e sono andato in un punto completamente a caso. Sono capitato sul punto in cui Asuka è soggetta all'attacco dell'angelo che la colpisce col raggio psichico, episodio 22, minuto 16:50 circa. C'è lei che si dimena in preda ai dolori, sta soffrendo come un cane, urla, e poi piagnucola: "non sbirciare dentro al mio animo! Te ne prego, non violarmi ulteriormente l'animo!" 

Ora ragazzi, di che stiamo a parla'? Qua tutti a dire che Cannarsi adatta troppo fedelmente, io voglio uno che di giapponese ne capisce a pacchi che mi dica che quella è la traduzione più fedele, che nell'originale dice proprio così e che è la soluzione migliore dal punto di vista dell'adattamento. A quel punto potrò serenamente dire che Anno i dialoghi non li sai scrivere, perché una ragazzina che sta crepando dal dolore non la fai parlare così. Ma dubito che qualcuno mai confermerà questa corrispondenza fra l'originale e questo scempio di adattamento

Link to post
Share on other sites
  • Replies 1.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Guarda, John, ti spiego per benino (così magari rileggi con calma quel che hai scritto e capisci da solo che hai commesso qualche leggerezza): Se dico che recito (bene) quando il copione è compre

Non rispondo alle tue sciocche provocazioni, si sente che hai il dente avvelenato per qualche motivo a noi sconosciuto...e ti lascio con il dubbio che possa far notte a capire qualunque testo mi capit

Certo che ne avete tempo da perdere o voglia di polemizzare. Io ho tirato fuori il restauro proprio perché era l'emblema delle fesserie dette un anno fa e vi mettete a discuterne di nuovo?  La qu

Posted Images

33 minuti fa, Den-chan ha scritto:

Certamente. Non siamo mica gli americani (cit.). Quel riferimento è per essere compreso da LORO. Da noi deve solo essere riportato fedelmente.

Altro esempio che ha sempre fatto incazzare pure me, anche perché introduce una modifica del tutto inverosimile. La Levi's esiste dal 1853! impossibile che una ragazza americana degli anni '50 non la conoscesse.

Davvero una modifica cretina, potevano scegliere un'altra allora, una che negli anni '50 non esistesse già, un lavoro fatto a cazzo di cane

Edited by Alex Halman
  • Like 3
  • Downvote 1
Link to post
Share on other sites
Adesso, Chocozell ha scritto:

No, ma sta andando in crescendo. Cioè, anche Divo. spero a che questo punto intervengano anche Manera e D'Avena

Scusami, permettimi. Noto che stiamo stringendo un forte legame. O almeno, fossi una sensitiva direi così.

Stai praticamente dicendo che a chiunque vada bene, piaccia, non crei problemi, altro, quel che vuoi, la versione shitica, è di parte?

Allora avevo ragione X pagine fa quando dicevo che c'è evidentemente dell'astio. O sbaglio? Hai giustificato insulti, parli di faziosità se non si è in accordo con te, orsù. E' palesemente astio

Allora chi (non ricordo se anche tu) nel caso Strauss/Klein avrebbe tenuto Klein (nel 1985) non ha capito cosa significhi adattamento. Punto. Fine. A capo.

  • Like 1
  • LOL 1
  • Downvote 1
Link to post
Share on other sites
Adesso, Matteo Mascellani ha scritto:

Vi riporto solo con i piedi per terra... l’edificio è in fiamme mentre discutete della fantasia delle tende...

Non hai le capacità di portare coi piedi per terra nessuno. Non con atteggiamenti da bulletto di periferia e zero contenuti. Non so se te ne sei accorto, ma quelli che hai quotato, che a te piacesse o meno, hanno presentato discorsi articolati o quanto meno hanno proposto punti di vista che vanno oltre il "mo arrivo io". Avrebbero meritato quantomeno il rispetto del silenzio, considerato che non avevi niente da dire se non sputare un po' di bile in giro.

Non avendo niente da dire però, continui a fare di tutta l'erba un fascio (pur avendo quasi tutti espresso una loro opinioni senza scendere nel tentativo di bullismo internettiano) e fare il bulletto da Internet che depreca le opinioni altrui solo perchè diverse dalla sua, e lo fa in modo becero e immaturo. 

  • Like 2
  • Thanks 1
  • Downvote 1
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, za1k0 ha scritto:

 Se chiamano un personaggio Calvin Klein ma tu non sai chi è perché il contesto socio-culturale te lo impedisce, allora VAI A PERDERE qualcosa che gli autori originali volevano trasmettere. Ha infinitamente senso il passaggio da Klein a Strauss se ciò permette al fruitore straniero di ottenere il significato originale. Ti cambia qualcosa il passaggio? Assolutamente no. Ti cambia qualcosa che il nome resti uguale? Eccome se ti cambia, vai a perdere tutta una sfumatura di significato che recepisce un inglese che ascolta l'originale.

Ragazzi ma lo capite che se si parla di ADATTAMENTO e non di TRADUZIONE un motivo ci sarà? State difendendo l'indifendibile

Va beh, fra un po' arriviamo anche a giustificare la Cuccarini nei manga di Mitsuru Adachi.

Indietro di venti anni almeno.

È proprio un aspetto che non c'entra nulla con quello di cui si è discusso finora.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, John ha scritto:

NONPOZZODINIENTEDANNAZIONE... :nono:

No dai...se lo hanno fatto davvero...di nuovo...

Ciò che ha fatto Cannarsi con l'adattamento di Evangelion passa in secondo piano...anzi...paragonando all'obbrobrio che ci appresteremo a sentire...è pura poesia.

Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Matteo Mascellani ha scritto:

Quindi lei lo chiama cosi per aver letto la marca dei Jeans, ma da noi non ci sono i Jeans Calvin Klein, ma lasciamo Klein così tu non capisci che lo chiama così per i Jeans, ma a casaccio... ti prego dimmi che non lavori/lavorerai mai in questo settore 😭

Non ci dovrebbe lavorare chi vuol far credere che una ragazza non conosca una famosissima marca di abbigliamento che nel suo paese esiste da tipo 102 anni (nel 1955)

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Alex Halman ha scritto:

Altro esempio che ha sempre fatto incazzare pure me, anche perché introduce una modifica del tutto inverosimile. La Levi's esiste dal 1853! impossibile che una ragazza americana degli anni '50 non la conoscesse.

Davvero una modifica cretina, potevano scegliere un'altra allora, una che negli anni '50 non esistesse già, un lavoro fatto a cazzo di cane

Erano Jeans Calvin Klein nella versione originale. Calvin Klein evidentemente ha pagato perchè usassero i suoi Jeans. Si stava lanciando negli USA. Idem per la Pepsi e Nike e Mattel. Ma siete seri? 🙄

1 minuto fa, Fencer ha scritto:

Non hai le capacità di portare coi piedi per terra nessuno. Non con atteggiamenti da bulletto di periferia e zero contenuti. Non so se te ne sei accorto, ma quelli che hai quotato, che a te piacesse o meno, hanno presentato discorsi articolati o quanto meno hanno proposto punti di vista che vanno oltre il "mo arrivo io". Avrebbero meritato quantomeno il rispetto del silenzio, considerato che non avevi niente da dire se non sputare un po' di bile in giro.

Non avendo niente da dire però, continui a fare di tutta l'erba un fascio (pur avendo quasi tutti espresso una loro opinioni senza scendere nel tentativo di bullismo internettiano) e fare il bulletto da Internet che depreca le opinioni altrui solo perchè diverse dalla sua, e lo fa in modo becero e immaturo. 

Ho argomentato per una decina di pagine. Quando ho capito che Shito ripropone sempre le stesse supercazzole il dialogo è finito. Il tuo non è nemmeno cominciato.

1 minuto fa, Alex Halman ha scritto:

Non ci dovrebbe lavorare chi vuol far credere che una ragazza non conosca una famosissima marca di abbigliamento che nel suo paese esiste da tipo 102 anni (nel 1955)

No tu non hai proprio capito di cosa stiamo parlando 🤦🏻‍♂️

  • Love 1
Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Matteo Mascellani ha scritto:

Vediamo se seguo il tuo ragionamento. Gente abbonata a Netflix che scopre Evangelion e deve andare a cercarsi i DVD perché l’adattamento è incomprensibile 🥇

Non dire cagate dai... che sia difficile è un conto (lo so come sono i suoi doppiaggi dopo un po' di film Ghibli) che non si riesca proprio a capirlo è una balla

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, maximilian8777 ha scritto:

Beh spero almeno in quanto a scelta di cast vocale saremo fortunati come per Evangelion.

Ritrovarsi De Palma, Balzarotti e co. che fanno fatica oggi ad aderire su 50enni, su dei ragazzini....già nel film CGI fu alquanto inquietante.

Ma scherzi? doppierà Pegasus di Pegasus anche a 90 anni, la maggioranza lo vuole no? quindi è cosa giusta no?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Matteo Mascellani ha scritto:

Ho argomentato per una decina di pagine. Quando ho capito che Shito ripropone sempre le stesse supercazzole il dialogo è finito. Il tuo non è nemmeno cominciato.

Non c'è solo Shito e non hai risposto solo a lui (e dico risposta in senso molto lato, considerato che se per te quel che hai scritto è argomentare beh....). Tutti i tuoi interventi a cui faccio riferimento sono volti a deprecare persone la cui unica colpa è stata esprimere un'opinione diversa dalla tua per giunta anche su argomenti diversi.

E passa il bulletto di turno che arriva e gli da' dei pupazzi, degli ubriaconi e dei sodali, minacciando pure che finito con Shito "passiamo" a Mazzotta. Questo è il pluschan, ragazzino. Ognuno parla per sì e qui si privilegiano gli argomenti. Non è un posto dove si parla al plurale e non è una delle sette internettiane stile Borg di Star Trek. Nè è il posto dove adottare atteggiamenti del genere. Parli per conto tuo e ti prendi la responsabilità di quel che scrive, e se vuoi criticare qualcuno, argomenti. Non esiste solo Shito.

Tu ora come ora posti a macchinetta interventi per lo più inutili che servono o a ripetere quanto già detto meglio e più estensivamente da altri (sempre che tu li capisca) o dare, per l'appunto, epiteti vari. E vuoi pure fare il fenomeno?

 

@Altri: c'è una sezione intera per parlare del Knights of the Zodiac - Saint Seiya Netflix (e sì, testi originali inglesi, quello è il titolo), di cui tra l'altro ho FORTI dubbi che sarà il doppiaggio il solo problema). Aiutiamo i moderatori in questo mare magnum di interventi.

Edited by Fencer
Link to post
Share on other sites

Versione originale -> Jeans Calvin Klein, noti e conosciuti in USA. Infatti la madre legge l’etichetta e pensa sia il suo nome Marty Calvin Klein. Non Levi’s. Erano jeans Calvin Klein. Product placement di Calvin Klein.

Edizione itaiana. Chi cazz’è Calvin Klein? Traduciamo con Levi’s Straus altrimenti nessuno capirà mai che lo chiama così per i Jeans.

Quale serio problema mentale avete a usare Levi’s al posto di Calvin per rendere la gag del jeans?

Non dice neanche “grande Giove” Doc se è per questo. Dice “great Scott”. E non cita Marylin Monroe e Jerry Lewis, ma due attori semi sconosciuti. Si chiama adattamento!

  • Thanks 3
  • Downvote 3
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ombra Salmastra ha scritto:

(così ci definisce uno dei presenti su un altro forum :whistle:)

Eih mi dissocio… oh cazzo me la sto tirando di nuovo come 40 pagine fa  :°_°:

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Fencer ha scritto:

passa il bulletto di turno che arriva e gli da' dei pupazzi, degli ubriaconi e dei sodali, minacciando pure che finito con Shito "passiamo" a Mazzotta.

Occhio che l’ironia che ti passa così veloce ti fa prendere un raffreddore. “Passiamo a Mazzotta” era ironico. Era qualche solerte difensore che scaricava le colpe su Mazzotta. Come se avesse colpa di aver fatto recitare a dei poveri cristi quelle battute....

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ombra Salmastra ha scritto:

Ma come Fencer, non lo sai che siamo i "sudditi di Cannarsi"? :°_°:

(così ci definisce uno dei presenti su un altro forum :whistle:)

Sai che non me ne cale di queste cose.

Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Connacht ha scritto:

Sparo qualche idea senza pretese ma tanto per vedere che ne salta fuori:

FSA
FOSAD
FOSTRAT

In Italia e soprattutto ambito NATO è pieno di acronimi e sigle da cui si può trarre ispirazione (es. Comsubin, Gis, Usstratcom, Seal, Devgru)

FOR-STR-AUT magari? si dovrebbe pure pronunciare facilmente

Edited by Alex Halman
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Alex Halman ha scritto:

Ma scherzi? doppierà Pegasus di Pegasus anche a 90 anni, la maggioranza lo vuole no? quindi è cosa giusta no?

Sono buono stasera vi ricordo che c'è un edizione italiana di coso di carte francesi a cui hanno obbligato a usare le diciture "Netflix 2018" :°_°:

Link to post
Share on other sites

Ma il fatto che si stia facendo un mega ot su Ritorno al futuro, è per caso un omaggio al fatto che (a detta dello stesso Shito), in uno dei copioni preliminari della vecchia traduzione, il film che Shinji andava a vedere al cinema in uno dei primi episodi non era un disaster movie sul Second Impact ma proprio Ritorno al futuro, o un'altra strafottutissima sincronia che ora che qui è arrivato pure il terremoto comincia veramente a mettermi paura?

Edited by El Barto
Link to post
Share on other sites
Adesso, Matteo Mascellani ha scritto:

Occhio che l’ironia che ti passa così veloce ti fa prendere un raffreddore. “Passiamo a Mazzotta” era ironico. Era qualche solerte difensore che scaricava le colpe su Mazzotta. Come se avesse colpa di aver fatto recitare a dei poveri cristi quelle battute....

Non era quello il punto del discorso, eh. Erano gli atteggiamenti da bulletto che tenevi, a prescindere dal solerte difensore.

Questo senza far notare che il "solerte difensore" aveva fatto esempi concreti su cui tu hai bellamente sorvolato. Questo sempre per restare in tema di robe a caso.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Fencer ha scritto:

@Altri: c'è una sezione intera per parlare del Knights of the Zodiac - Saint Seiya Netflix (e sì, testi originali inglesi, quello è il titolo), di cui tra l'altro ho FORTI dubbi che sarà il doppiaggio il solo problema). Aiutiamo i moderatori in questo mare magnum di interventi.

Eh Fe ma che palle ma è ovvio che i due affari devono commutare in un gigantesco flame… non rovinarmi il divertimento :3:

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Shito ha scritto:

Mh?

Insegnami [quale sia la] password, parola d'orodine, forumla magica, quello che vuoi tu...

Davvero trovi strano, che so "insegnami la parola magica per aprire la porta!" - > "Sesamo..."?

 

Se ci mettevi un "dimmi" ti facevi male?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.