Jump to content
Pluschan

BERSERK in (meno)pausa...


Recommended Posts

11 hours ago, Chocozell said:

Io comunque, fin quando non vedo scritto "Fine" da qualche parte, non compro o leggo più nulla. Non se po'.

Eh. Io e la maschera di vetro abbiamo la stessa età.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 871
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Intanto: Episode 362 il 23 Ottobre. "Memories embedded within the blood-stained Berserker armour will be awakened"   EDIT: Per quanto riguarda il sito, è una mostra.

Grazie per l’appoggio! Pensavo di aver scritto una pappardella indigesta. Comunque, dopo aver esposto quelle mie prime impressioni sulla rilettura di Berserk sono andato in giro per la rete a r

A causa dell’improvviso tempo libero di cui ho “goduto” recentemente mi son riletto Berserk. Innanzi tutto perché ne avevo voglia. Poi, per vedere se la leggenda dell’epoca d’oro come miglior mome

Posted Images

Immaginate un'edizione di Berserk in cui Void-non-Boid parla della "Divinità blasfema creata dagli uomini" come dovrebbe, e non dice l'esatto contrario di questa frase sputtanando completamente la Mitologia del Manga.

O dove non dice roba inventata completamente tipo:"Non avere pietà come l'avrebbe il Dio creato dagli uomini".

Link to post
Share on other sites
32 minutes ago, RaffoBaffo said:

Immaginate un'edizione di Berserk in cui Void-non-Boid parla della "Divinità blasfema creata dagli uomini" come dovrebbe, e non dice l'esatto contrario di questa frase sputtanando completamente la Mitologia del Manga.

O dove non dice roba inventata completamente tipo:"Non avere pietà come l'avrebbe il Dio creato dagli uomini".

Non comprare Berserk by Panini: fatto :sisi: 

Link to post
Share on other sites

Insomma, l'unico*** adattamento decente di Bat-serk al di fuori del giappone resta la versione dei Falchi/MaloGenio? :grin:

Spoiler

domanda retorica

 

Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, Tufio said:

Mah, quindi zio teschio

  Reveal hidden contents

ne aveva mazzati 4?

 

La.mia teoria è che

 

dopo ogni epoca oscura la mano si resetti lasciando solo un componente che nei mille anni successi la riformi. Ora tocca vedere se void è l'unico fisso oppure è il superstite del giro precedente

Link to post
Share on other sites

un capitolo che si legge in 5 minuti :lolla:

però ci sono quelle 2-3 pagine che sono uno spettacolo.

possibilità che zio teschio e void siano due metà dello stesso individuo?

cmq in tutto ciò non mi ricordo più che c'entra griffith :sbal:

Link to post
Share on other sites
7 hours ago, Roger said:

un capitolo che si legge in 5 minuti :lolla:

però ci sono quelle 2-3 pagine che sono uno spettacolo.

possibilità che zio teschio e void siano due metà dello stesso individuo?

cmq in tutto ciò non mi ricordo più che c'entra griffith :sbal:

Più probabile che void sia il famoso "saggio" che dopo innumerevoli torture invocò gli angeli che distrussero il regno di gaisselick(zio teschio).

Magari era il fratello.

Link to post
Share on other sites

il dubbio mi era venuto perchè nell'ultimo capitolo zio tescho dice a guts che quello che ha visto attraverso l'armatura (se la traduzione è corretta) era la fine di un re folle e l'inizio di un uomo morto che vive eternamente nell'oscurità.

ma a parte il fatto che quindi per iniziare a spezzare o ridurre un certo cerchio degli eventi bisogna separare l'eroe dalla sua armatura, è la dinamica del flashback ad essere particolare. il re tiene tra le braccia una donna marchiata come sacrificabile e il suo sguardo da lei si sposta verso l'esterno mostrando il solito marchio, però sovrapposto a quella che sembra essere una città. di qui il mio pensiero che un unico individuo potente (il re) con l'armatura notta, avesse ANCHE immolato tutto per la vittoria o il dominio. questa tuttavia è solo una ipotesi buttata lì, mettendo insieme le poche cose che si vedono. tra l'altro, a parte il modi di fare del re in armatura per nulla scomposto per il macello in divenire, il suddetto flashback potrebbe essere inverso nel senso che prima si vedono i 5 e poi il resto ma temporalmente potrebbero essere eventi verificatisi al contrario (nel senso che nella "logica" meccanica del fumetto prima si impone la zona di sacrificio e poi solo ad un certo punto arrivano i 5 :sbal:).

insomma un capitolo che dà 1 e promette un nuovo 10, come non bastasse quello che già c'era da scoprire :lolla:

ah ovviamente in quel 10 c'è: come gli altri 4 sono arrivati e i precedenti 4 spariti, chi è quella donna, cosa ha fatto lo zio e se anche lui aveva una maghetta, quanto tempo è passato da quel flashback (non è scontato, ci sono 4 nuovi membri e non si sa quanto passi tra il reclutamento di uno e dell'altro)...

auguri, con questo ritmo sono almeno altri 20 anni di storia editoriale

 

Link to post
Share on other sites
On 10/24/2020 at 2:21 PM, Roger said:

il dubbio mi era venuto perchè nell'ultimo capitolo zio tescho dice a guts che quello che ha visto attraverso l'armatura (se la traduzione è corretta) era la fine di un re folle e l'inizio di un uomo morto che vive eternamente nell'oscurità.

ma a parte il fatto che quindi per iniziare a spezzare o ridurre un certo cerchio degli eventi bisogna separare l'eroe dalla sua armatura, è la dinamica del flashback ad essere particolare. il re tiene tra le braccia una donna marchiata come sacrificabile e il suo sguardo da lei si sposta verso l'esterno mostrando il solito marchio, però sovrapposto a quella che sembra essere una città. di qui il mio pensiero che un unico individuo potente (il re) con l'armatura notta, avesse ANCHE immolato tutto per la vittoria o il dominio. questa tuttavia è solo una ipotesi buttata lì, mettendo insieme le poche cose che si vedono. tra l'altro, a parte il modi di fare del re in armatura per nulla scomposto per il macello in divenire, il suddetto flashback potrebbe essere inverso nel senso che prima si vedono i 5 e poi il resto ma temporalmente potrebbero essere eventi verificatisi al contrario (nel senso che nella "logica" meccanica del fumetto prima si impone la zona di sacrificio e poi solo ad un certo punto arrivano i 5 :sbal:).

insomma un capitolo che dà 1 e promette un nuovo 10, come non bastasse quello che già c'era da scoprire :lolla:

ah ovviamente in quel 10 c'è: come gli altri 4 sono arrivati e i precedenti 4 spariti, chi è quella donna, cosa ha fatto lo zio e se anche lui aveva una maghetta, quanto tempo è passato da quel flashback (non è scontato, ci sono 4 nuovi membri e non si sa quanto passi tra il reclutamento di uno e dell'altro)...

auguri, con questo ritmo sono almeno altri 20 anni di storia editoriale

 

La maghetta l'aveva di sicuro era la maestra dell'attuale.

La mia personale speranza che dati i tempi di miura non racconti lui la storia di zio teschio ma ne facciano uno spinoff fatto da qualcun altro per mungere

Link to post
Share on other sites
On 10/22/2020 at 7:58 PM, Thoril said:

La.mia teoria è che

 

 

  Hide contents

dopo ogni epoca oscura la mano si resetti lasciando solo un componente che nei mille anni successi la riformi. Ora tocca vedere se void è l'unico fisso oppure è il superstite del giro precedente

 

E' una teoria diffusissima che esiste da quando, durante l'Eclissi, hanno detto le tempistiche delle stesse, ed i fan, facendosi due conti, hanno visto che, per come stanno le cose, la storia del Re Teschio non tornava.

 

 

Also, la ciclicità non è legata solo alla Mano e bon.

La ciclicità è nata anche pensando allo scopo della Mano, portare l'Età Oscura.

Abbiamo una Saga chiamata Età dell'Oro, e l'obiettivo della Mano chiamato Età Oscura.
La ciclicità delle Ere e una credenza abbastanza diffusa in alcune religioni dell'Antica Grecia, tra cui l'Orfismo, e presente nei Veda Indoari [che Miura conosce bene].
Oltre che studiata in vari Saggi.

In conclusione, la teoria è che l'obiettivo di Idea è quello di continuare questo Ciclo con l'Età Oscura che si realizza ad ogni nuovo completamento della Mano.

Quindi il ricambio della Mano è qualcosa di pianificato, in questo caso, al 90%, vanno a finire nel Vortice come tutti quelli marchiati dal male.

 

BTW, la frase finale di Teschietto

Skull Knight: It is the end of a foolish king
Skull Knight: And the beginning of a dead man who wanders the endless night.

 

Vuol dire semplicemente che ha assistito alla morte di Gaisric,

 

Also, sappiamo quando è avvenuto il tutto, dato che si, sappiamo qaunto tempo passa tra le nascite di un nuovo membro, 216 anni.

Edited by RaffoBaffo
Link to post
Share on other sites

per me zio teschio parla di se stesso alla fine, è il momento in cui ha smesso di essere un re pazzo e iniziato ad essere quello che è

Link to post
Share on other sites
20 hours ago, mtpgpp said:

per me zio teschio parla di se stesso alla fine, è il momento in cui ha smesso di essere un re pazzo e iniziato ad essere quello che è

Come dicevo sopra.

L'armatura l'ha consumato dopo il burst di rabbia dovuto alla morte della donna che tiene fra le braccia.

Dopodichè è diventato il cavaliere del teschio "il morto che vaga nella notte senza fine"

Link to post
Share on other sites

E' ovvio che parli di s stesso, c'è gente che lo chiama Sire dal Volume 23 (oltre al fatto che la sua identità era più o meno ovvia dal volume 10), e sappiamo che è lui ad essere morto nell'armatura.

Edited by RaffoBaffo
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Comunque, dando una rapida occhiata ad alcune delle tavole di questo ultimo capitolo mi viene da aggiungere una perplessità a quelle che avevo esposto qualche pagina fa riguardo l'armatura del berserk.

Al di là di tutto, 'sta benamata armatura rischia di costituire un errore all'interno del canone di Berserk perché alla fine si presenta con un design simil quattrocentesco già all'epoca della gioventù di zio teschio.

Immagino che a quei tempi le armature fossero piuttosto diverse. Sarebbe come vedere un'armatura rinascimentale muoversi in un'ambientazione da impero romano con loriche e legioni a marciare.

Lo so, forse questa è una bazzecola e non è detto che Miura ci stupisca tutti e dia una spiegazione sensata a questa svista "storica" però, per come sono state presentate le cose fino ad adesso forse era preferibile congegnare un design più "alieno" per questa benedetta armatura.

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
On 11/15/2020 at 5:47 PM, Wario P.W. said:

Immagino che a quei tempi le armature fossero piuttosto diverse. Sarebbe come vedere un'armatura rinascimentale muoversi in un'ambientazione da impero romano con loriche e legioni a marciare.

 

Cose simili hanno fatto la fortuna di interi franchise. E aziende di giocattoli. :-)

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.