Jump to content
Pluschan

Lucky Red - Studio Ghibli (e altro: Dragon Ball, Harlock, etc...)


Recommended Posts

Visto che mi sembra manchi un tread dedicato all'editore.

 

Inizio dicendo che penso di aver individuato il prossimo titolo che andrà al cinema (Laputa, per la precisione), da quanto letto sul Ghibli Forum e dato che:

 

ano chiheisen kagayaku no wa

doko ka ni kimi o kakushite iru kara

taku-san no hi ga natsukashii no wa

ano dore ka hitotsu ni

kimi ga iru kara

 

:hitler:

Link to post
Share on other sites
  • Replies 2.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

1° Febbraio Laputa - Castello nel cielo 🚍 Il mio vicino Totoro 📬 Kiki - Consegne a domicilio 🌧️ Pioggia di ricordi 🛩️ Porco Rosso 🌊 Si sente il mare 🐉 I racconti di Terramare Prima lista di

Altre tonnellate di disagio in arrivo... 

Ovviamente nei commenti si stanno già scatenando gli analfabeti...

Posted Images

Laputa è uscito diversi anni fa e la tiratura piuttosto bassa (basta vedere il range di prezzi su ebay per il dvd) e la successiva uscita fuori catalogo Buena Vista del titolo in questione lasciano intendere che in molti sono rimasti a bocca asciutta.

Sicuramente per il grosso del pubblico -intendo soprattutto famiglie con prole- data la scarsa promozione dell'epoca questa sarà a tutti gli effetti una prima visione.

Link to post
Share on other sites

L'uscita di Laputa è solo una tua deduzione che non trova alcun riscontro reale...

Infatti quest'anno l'unico film Ghibli ad uscire nelle sale dovrebbe essere "Dalla collina dei papaveri"

Poi si attende un altro titolo in home-video, oltre ad Howl e Terramare in blu-ray

Edited by phoenix_81
Link to post
Share on other sites

Laputa è uscito diversi anni fa e la tiratura piuttosto bassa (basta vedere il range di prezzi su ebay per il dvd)

 

Ho trovato solo 2 usati, uno 189, con compro subito mi pare, e l'altro 149 in asta.

Ma ci metto la mia copia per 100 euro compro subito!

Link to post
Share on other sites

L'uscita di Laputa è solo una tua deduzione che non trova alcun riscontro reale...

Infatti quest'anno l'unico film Ghibli ad uscire nelle sale dovrebbe essere "Dalla collina dei papaveri"

Poi si attende un altro titolo in home-video, oltre ad Howl e Terramare in blu-ray

 

Naa ti sei perso un passaggio

 

Dunque dunque...

 

Il DVD+BluRay di Arrietty è stato ufficialmente annunciato, e ha una data.

 

I BluRay di Howl e Terramare, pur senza una data già fissata, sono stati pure annunciati.

 

"Dalla collina dei papaveri" è stato altresì annunciato per l'anno in corso.

 

Ma prima di quest'ultimo film di Miyazaki Goro, uscirà come vi dicevo un altro film. Al cinema. Di Miyazaki Hayao.

 

Sul quale sto rilavorando da ormai più di un mese. E credo che l'annuncio ufficiale non tarderà. ^^

 

Come dicevo, il 2012 sarà davvero un anno ricco per i ghibliani, portando con sé un sacco di novità ancora celate dalla luccicante linea dell'orizzonte.

Link to post
Share on other sites

 

Ma prima di quest'ultimo film di Miyazaki Goro, uscirà come vi dicevo un altro film. Al cinema. Di Miyazaki Hayao.

 

Sul quale sto rilavorando da ormai più di un mese. E credo che l'annuncio ufficiale non tarderà. ^^

 

Come dicevo, il 2012 sarà davvero un anno ricco per i ghibliani, portando con sé un sacco di novità ancora celate dalla luccicante linea dell'orizzonte.

 

Sorry, avete ragione :thumbsup:

Link to post
Share on other sites

Ma, rarità dei DVD originali di LAPUTA a parte, non è certo difficile procurarsi la versione in italiano..

Far uscire al cinema un film così vecchio, che oltretutto gli appassionati avranno già visto doppiato, mi sembra oltremodo rischioso, e non si può contare sul fatto che il "grande pubblico" non lo conosca, trattandosi di un'opera così di nicchia (pure per PORCO ROSSO l'uscita al cinema mi pareva un pò azzardata, nonostante questi fosse più recente di LAPUTA e non fosse mai apparso prima in italiano..).

Edited by EYMERICH
Link to post
Share on other sites

Se mi servono soldi so cosa vendere...

 

E allora mi sa che farai bene a venderlo in fretta perchè, non appena la Lucky Red annuncerà ufficialmente la riedizione di LAPUTA, probabilmente le quotazioni dei vecchi DVD crolleranno..

Edited by EYMERICH
Link to post
Share on other sites

Visto che mi sembra manchi un tread dedicato all'editore.

 

Inizio dicendo che penso di aver individuato il prossimo titolo che andrà al cinema (Laputa, per la precisione), da quanto letto sul Ghibli Forum e dato che:

 

ano chiheisen kagayaku no wa

doko ka ni kimi o kakushite iru kara

taku-san no hi ga natsukashii no wa

ano dore ka hitotsu ni

kimi ga iru kara

 

:hitler:

 

You've won a cookie. :-)

Link to post
Share on other sites

You've won a cookie. :-)

Visto che confermi, Shito, posso chiedere se c'è una ragione per la quale si è scelto di editare prima Laputa - che di fatto ha già avuto un'edizione italiana, anche se per poco - rispetto a Nausicaa, che invece un'edizione italiana (dico una fatta bene, non lo sgorbio Rai) non l'ha mai avuta?

(lo stesso discorso è valido per la principessa spettro, ma lì - quantomeno, per quanto sbagliata - l'edizione home video era uscita)

Link to post
Share on other sites

DK: la ragione, che afferisce naturalmente a Lucky Red, credo risieda nella maggiore 'difficoltà' di distribuire al cinema un film visibilmente antico come Nausicaa. Di fatto, nausicaa è l'unico film dello Studio Ghibli che appaia visibilmente vecchio, piuttosto che 'classico', anche e soprattutto per un discorso di colori usati.

Edited by Shito
Link to post
Share on other sites

DK: la ragione, che afferisce naturalmente a Lucky Red, credo risieda nella maggiore 'difficoltà' di distribuire al cinema un film visibilmente antico come Nausicaa. Di fatto, nausicaa è l'unico film dello Studio Ghibli che appaia visibilmente vecchio, piuttosto che 'classico', anche e soprattutto per un discorso di colori usati.

Ok, questo posso capirlo. Avrei comunque dato priorità alla principessa spettro, per i motivi di cui sopra, ma vabbé, tanto prima o poi toccherà anche a lei. Spero comunque che Nausicaa sia uno dei prossimi! Ci tengo molto ad averlo.

Link to post
Share on other sites

E domani sera su RaiGulp, c'è Totoro alle 19:30

 

notiziona... però sul sito di rai gulp appare alle 20:30 . Va be... facciamo dalle 19:30 in poi... >_< ( la rai deve fare qualcosa per questi orari...)

Link to post
Share on other sites

Il film animato di Nausicaa non è così facilmente archiviabile.

 

Quando il film venne realizzato, Miyazaki Hayao avev una certa età, e un certo pensiero.

 

Questi si sono perfettamente cristallizzati nel film di Nausicaa, quel "primo capitolo finito" del manga che ancora avrebbe dovuto essere, nel corso di una quindicina di anni, e avrebbe seguito l'evoluzione del pensiero dell'autore sino ai lidi di Mononoke Hime.

 

Da questo punto di vista, Kaze no Tani no Nausicaa - Gekijouban è una perfetta incarnazione di uno spirito del tempo suo e del suo autore, è un'opera di grande completezza e compattezza, e il suo valore espressivo nonché storico resta elevatissimo.

Link to post
Share on other sites

Invece a me è piaciuto di più il manga : pur non trovando l'anime brutto, ne è assolutamente inferiore nella trama e nella caratterizzazione dei personaggi, che per colpa della durata della pellicola risultano più banalizzate ( su tutti Krotowa ).

Inoltre , nell' anime , Miya-san mostra la sua schizofrenia artistica del tempo nel non volere mostrare violenza nei suoi film, al contrario del manga.

E per una storia come quella di Nausicaa la violenza ci sta come il cacio sui maccheroni, ed eliminarla ha tolo molto pathos alla vicenda.

Link to post
Share on other sites
  • Anno featured this topic

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.